16°

30°

IL TEST

Silenzio, «parla» Nissan Leaf

Abbiamo provato la giapponese cento per cento elettrica

Silenzio, «parla» Nissan Leaf
Ricevi gratis le news
0

Sul giallognolo tappeto autunnale di foglie morte rotola baldanzosa una «foglia» verde acceso, clorofilla che scorre nelle vene e vento in poppa direzione futuro. Attorno a Nissan Leaf è sempre primavera, almeno fino a quando le sue speciali batterie al carbonio, azoto e magnesio irrorano il motore elettrico da 109 Cv e pompano energia alle ruote davanti. L’edizione con celle da 30 kWh, anziché da 24, allunga l’orizzonte di autonomia della versione standard fino a 250 km teorici (+26%), distanza che ovviamente viene disattesa se lo stile di guida è poco parsimonioso, ma che al tempo stesso un piede leggero riuscirà ad avvicinare oltre ogni aspettativa.

Marciando a gas costante, soprattutto anticipando le decelerazioni e sfruttando ogni goccia di caloria generata dal freno motore, il chilometraggio residuo proiettato sul display digitale calerà in modo proporzionale all’aumentare della strada percorsa, anziché a multipli di 5 come quando si «maltratta» il pedale di destra. Detto dell’autonomia, la Leaf restituisce un insospettabile piacere di circolazione, benché differente dal brio di un’auto tradizionale: nessuna vibrazione né rumore, eccetto il «bip» a bassa frequenza quando si avanza a passo d’uomo o si inserisce la «retro». Lo spunto da fermo rivaleggia con lo scatto di un benzina di media cilindrata (0-100 in 11”5): merito dei 255 Nm di coppia motrice disponibili in qualunque istante. Per non parlare dell’agilità di manovra, favorita da uno sterzo vellutato e un buon grado di visibilità.

Abitacolo semplice ma tecnologico, sistema multimediale che ispira confidenza sin dai primi approcci. Sin qui, tutto bene. I dispiaceri (prezzo di 36 mila euro a parte) iniziano quando si collega il cavo di ricarica alla rete domestica: ore e ore (anche 10, a seconda del contratto con il proprio fornitore) ad attendere pazienti il «pieno» di elettroni. Sempre che il circuito elettrico di casa non manchi dell’intensità sufficiente ed entri in protezione, lasciando a secco le «energivore» batterie Nissan. Meglio attrezzarsi per tempo di kit da parete (wallbox) o di tessera per le colonnine pubbliche a ricarica rapida. Che a queste latitudini, ahimè, sono ancora merce rara…

SECONDO NOI
PREGI
Piacere di guida Fluida, silenziosa, scattante (anche se il peso delle pile si sente). Una Leaf come autentico “antistress”
Equipaggiamento L’allestimento Acenta offre tecnologia e accessori comfort in quantità
Autonomia Parzializzando il gas, i 250 km promessi non sono poi così lontani
DIFETTI
Ricarica Tempi lunghi, a meno che non si equipaggi il garage di casa di “wallbox”
Prezzo Per rientrare dall”eco-investimento” occorrono anni e decine di migliaia di km

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti