12°

Provincia-Emilia

Scopri le 28 pievi del Parmense "illuminate a festa"

Scopri le 28 pievi del Parmense "illuminate a festa"
Ricevi gratis le news
0

Sono 28 le pievi romaniche che si potranno ammirare in tutto il loro splendore domenica prossima.
A Badia Cavana la chiesa dei Santi Pietro e Paolo fondata tra l’XI e il XII secolo, a Bardone la pieve di Santa Maria che conserva una pregevole Deposizione simile a quella antelamica del Duomo di Parma, poi la pieve di Bazzano dedicata a Sant’Ambrogio che conserva un fonte battesimale del XIII secolo, importante testimonianza della scultura romanica emiliana. A Berceto il Duomo di San Moderanno, situato sulla via Francigena, nato come chiesa del monastero voluta dal re longobardo Liutprando nel 719; a Borgotaro la chiesa di San Cristoforo, che sorge su un’antica strada alternativa e parallela alla Francigena; la pieve di Cabriolo, dedicata a San Tommaso Beckett, e ancora il santuario di Careno dedicato a Santa Maria Assunta; l’abbazia di Castione Marchesi che conserva diversi frammenti dell’unico esempio di mosaico pavimentale romanico nel parmense. A Collecchio la pieve di San Prospero possiede diversi esempi di arte romanica, mentre quella di Contignaco del XII secolo ospita parti di affreschi quattrocenteschi. Spicca inoltre la cattedrale di Fidenza, dedicata a San Donnino Martire, uno degli esempi più importanti del romanico emiliano. E ancora, l’abbazia di Fontevivo che conserva una Madonna con Bambino che si ritiene scolpita da Benedetto Antelami.

La pieve di Santa Maria Assunta a Fornovo, risalente al IX secolo, è tra le più antiche della diocesi di Parma; poi c’è quella di San Giovanni Battista a Gainago, la pieve dei Santi Ippolito e Cassiano a Gaione e la chiesa di Santa Giuliana di Moragnano con le sue numerose incisioni graffite all’interno e all’esterno dell’abside. Interessanti anche la chiesa di Santa Croce a Parma, la pieve di San Genesio nella campagna di San Secondo parmense e la chiesa dei Santi Simone e Giuda a Sanguinaro che possiede una cripta piuttosto grande. Musiche d’altri tempi anche in San Nicomede, la più antica chiesa nell’Italia settentrionale dedicata al santo, nella pieve di San Pancrazio e a Sant’Ilario Baganza, dove è visibile l’arte delle maestranze antelamiche attive nella cattedrale di Parma. L’elenco comprende, inoltre, la suggestiva pieve di Santa Maria Assunta a Sasso, arroccata su uno sperone di roccia, la chiesa di San Lorenzo e Battistero di Serravalle, una delle più antiche pievi del parmense e la sola ad avere un edificio apposito per la celebrazione del battesimo. Poi la chiesa di San Biagio a Talignano ai margini dei Boschi di Carrega, la pieve di San Pietro Apostolo isolata in cima a un monte a Tizzano Val Parma, la chiesa di San Geminiano a Vicofertile con un interessante fonte battesimale e la chiesa di Santa Maria Assunta a Zibana, una delle tappe di un antico percorso che collegava Emilia e Lunigiana.
Per l’occasione sono stati confezionati anche pacchetti weekend, validi da giugno a settembre, a partire da 29 euro per persona che comprendono trattamento di B&B (camera doppia con prima colazione), posto riservato a un evento musicale della rassegna e un omaggio del territorio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

1commento

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260