13°

26°

Provincia-Emilia

Fini a Reggio: "I princìpi fondamentali della Costituzione non si toccano"

Fini a Reggio: "I princìpi fondamentali della Costituzione non si toccano"
0

Il presidente della Camera Gianfranco Fini è stato questa mattina in visita a Reggio Emilia, per le celebrazioni del 212esimo anniversario del Tricolore.
Al suo arrivo a Reggio, Fini ha visitato la sede de «La caramella buona», onlus che si batte contro la pedofilia. Subito dopo Fini ha partecipato alle celebrazioni. Prima è stata scoperta una epigrafe in marmo in memoria dei membri del Congresso Cispadano che scelsero il Tricolore. Poi in piazza Prampolini Fini ha passato in rassegna dei reparti armati e ha assistito all’alzabandiera del Tricolore e del vessillo dell’Unione europea. In quel momento un gruppetto di militanti di una formazione di estrema destra ha innalzato per qualche momento uno striscione con la scritta: «Per venire a Reggio Emilia ci vuole il coraggio di condannare gli eccidi dei partigiani». Non ci sono stati comunque disordini.

Si è poi svolta una cerimonia nel Palazzo comunale di Reggio, durante la quale sono state consegnate copie della Costituzione a studenti universitari e liceali. «Si deve essere tutti concordi nel ritenere che in una Costituzione così ampia come la nostra non desti motivo di scandalo pensare a modifiche alla parte relativa al funzionamento delle istituzioni - ha detto Fini nel suo intervento -. Sarebbe invece motivo di perplessità e di giusta opposizione modificare i principi fondamentali. Quelli erano validi quando la Costituzione fu scritta e sono validi oggi». Il Tricolore, ha detto ancora Fini, è il simbolo «più profondo e più caldo, morale e spirituale del senso di appartenenza alla comunità nazionale».

Nei giorni scorsi a Reggio, durante uno dei cortei contro la guerra in Medio Oriente, alcuni stranieri (poi rivelatisi clandestini) avevano dato fuoco alla bandiera di Israele. Un gesto che Gianfranco Fini condanna. «Ci sono diversi modi per volere la distruzione di uno Stato, in questo caso Israele - ha detto -. Scriverlo nello statuto come ha fatto Hamas o dar fuoco alla bandiera israeliana non faccia una grande differenza. Bruciare una bandiera israeliana è intollerabile - dice ancora il presidente della Camera - perché sta a significare la volontà di distruggere quello Stato. Ma attenzione: la volontà di distruggere lo Stato di Israele è scritta nello statuto di Hamas. Questo lo dico a o che spesso in Italia sembrano dimenticarlo. Bruciare una bandiera non solo è un reato, ma anche un atteggiamento che merita ferma ed assoluta condanna perché dà vita a politiche di tipo terroristico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sara in campo per i diritti dei sordi

Social network

Sara Giada Gerini in campo per i diritti dei sordi: il video è virale

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

ALLARME

Legionella, un 73enne in gravi condizioni

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

Pallavolo

Un codice etico per le società

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

CARIPARMA

In mostra le grandi opere di Maria Luigia

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

Mezzani

Spaccata al bar ElyRose

Proposta

«Il Sant'Ilario 2017 a Giulia Ghiretti»

Parma

Legionella: ancora nessuna certezza sulle cause del contagio Video

2commenti

Inquinamento

Limitazioni al traffico e domenica ecologica anche a Parma

La mappa dell'area "off limits" per i veicoli inquinanti 

1commento

Parma

Botte e offese alla figlia 12enne: madre violenta condannata a due anni

1commento

Fidenza

L'addetto ai parchimetri col vizio delle slot si intasca 46 mila euro

Un 35enne era accusato di peculato e ha patteggiato due anni e mezzo

PALLAVOLO

Ragazzine deferite, guerra aperta tra Coop e Energy

16commenti

Testimonianza

Motore in fiamme durante il decollo: «Mezz'ora di terrore»

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Se l'uomo è peggio di una bestia

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

Omicidio Rea

Parolisi perde i gradi militari

Quattro Castella

Sabato il funerale del bimbo ucciso dal trattore del padre

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

CASSAZIONE

La ex convive? Perde per sempre il diritto all'assegno

SPORT

tg parma

Parma, Apolloni prova il 4-4-2 Video

Formula 1

Libere 1 a Sepang, Rosberg il più veloce

CURIOSITA'

gazzareporter

Cartoline con "rudo" da via Venezia

2commenti

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

1commento