10°

22°

Provincia-Emilia

Neve in provincia - Scuole chiuse a Borgotaro, Tornolo, Compiano, Albareto, Bedonia

Neve in provincia - Scuole chiuse a Borgotaro, Tornolo, Compiano, Albareto, Bedonia
Ricevi gratis le news
4

Se in città la pioggia e la chiusura delle scuole hanno decisamente ridotto i disagi provocati dalla nevicata di ieri, in collina e in montagna la situazione è ancora problematica. Da una parte ci sono nuove nevicate, dall'altra ci sono le zone in cui la neve di ieri si è trasformata in ghiaccio. E non mancano gli incidenti: un'auto è finita in un dirupo fra i comuni di Tizzano e Neviano, mentre questa matina c'è stato uno scontro fra Noceto e Fidenza, con un ferito grave.

La situazione delle strade, ovviamente, è ancora disagevole: il passo Cento Croci è stato riaperto, ma la circolazione è faticosa, come nel caso del Tomarlo. Domani e fino a lunedì resteranno chiuse le scuole nei Comuni di Borgotaro, Tornolo, Compiano, Albareto, Bedonia.

Nel frattempo, non si placa la "guerra del sale".  E tra i cittadini c'è chi attraverso la Gazzetta ha dato un suggerimento: «Siamo in emergenza? Allora comportiamoci da emergenza e utilizziamo il sale di scarto dei tanti salumifici della montagna», propone un abitante della zona di Case Ferrarini e Case Stefanelli, l'altra sacca della protesta.  Il lettore ci aveva scritto anche: «Da 25 anni guido in montagna e ho le gomme da neve - racconta arrabbiato il quarantenne -ma la neve è una cosa, il vetro-ghiaccio di questi giorni un'altra. Ho una madre di 78 anni con problemi di salute, e certo se ci fosse bisogno avrei difficoltà a muovermi di casa e sarebbe quasi impossibile l'arrivo di un'ambulanza». «Ogni anno si presentano gli stessi problemi, non è possibile - continua -Vent'anni fa se c'era bisogno gli operai scendevano in strada con il badile. Non pretendo certo la situazione dell'asfalto di agosto, ma stasera (ieri, ndr.) non mi rimarrà altro da fare che andare al Consorzio a comprare 25 chili di sale e arrangiarmi». 

E poi è arrivata la seconda segnalazione: «Alla fine ho davvero comprato 75 chili di sale e l'ho sparso nella mia zona, con grande gioia dei vicini. - spiega un abitante di Ranzano - Ora, poi, è messa male anche la Massese da Ranzano a Rigoso. E io sono uno di quelli attrezzati con le gomme da neve».

Della guerra del sale si è occupata ampiamente in questi giorni la Gazzetta. Ma come stanno andando le cose, in generale, nel Parmense? Segnalate le situazioni, positive o negative, che si sono verificate nei vostri comuni, utilizzando lo spazio commenti nella colonna centrale a fianco di questo articolo. E inviate le vostre foto, di disagi o di scenari resi suggestivi dalla neve, indirizzandole a sito@gazzettadiparma.net

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pietro

    09 Gennaio @ 21.50

    ci siamo abituati molto male con gli inverni miti degli ultimi 10 - 20 anni, ricordo negli anni 60 e fino a circa il 1986 che spesso con nevicate frequenti di 1 metro di neve schiacciata (ed oltre ..) la gente con auto dotate di catene e con le pale riusciva a riprendere le proprie attività utilizzando pochissimi quantitativi di sale; la montagna specialmente (bella in estate) è faticosa in inverno e questo molti lo hanno dimenticato, pretendendo (a torto o a ragione) di poter proseguire la vita come se niente fosse anche con neve e gelo abbondanti ...

    Rispondi

  • barbara

    09 Gennaio @ 10.53

    La Scuola Elementare di Noceto e rimasta aperta ieri 8 quando la situazione neve era più difficile... Che lavoro...!!!!

    Rispondi

  • enry

    09 Gennaio @ 08.24

    sale finito anche a Lesignano...stamattina è stato difficile scendere dalle frazioni....la strada era una pista da sci anzi una pista da slittino, ghiaccio puro...e il sale?????beh, stava passando alle 7:30.....magari a quell'ora la gente già si è mossa o si sta muovendo per andare a lavorare...forse era meglio passare 1 o 2 ore prima....bello perchè l'Italia è una penisola, circondata dal mare e restiamo senza sale...complimenti!!!!!!!!!mi vergogno di essere italiana

    Rispondi

  • Devid

    08 Gennaio @ 13.49

    Si sa niente per la riapertura delle scuole? Possibile che siano chiuse anche l'8?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

3commenti

Gazzareporter

Un lettore: "Ma proprio non c'era altro posto?"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D