13°

30°

Provincia-Emilia

«Non è giusto restare da soli sulla piazza deserta del paese»

0

La prefazione del libro «Storie scritte sulla pelle», presentato ieri, è opera di Gildo Mellini che, probabilmente pensando di raccogliere un giorno i suoi racconti in un volume, introduce i lettori in quel clima dal profumo di una volta, di quando Noceto era ancora piccolo come un guscio di noce.
La storia ad “Timplen” ( da Fontanellato, dov’era andato per ringraziare la Madonna - grazia, ricevuta diceva - perché aveva perso il vizio del bere, era tornato “pien c’me ‘na botta”); la storia “dal sartorett” delle Ghiaie (lavorava per i “famì da spesa”, che non tornavano mai dai campi per cui le misure del vestito di fustagno le prendeva dalla “cuccia” del fienile dove dormivano i “famì”; la storia del prete con la cesta delle uova (frutto della benedizione alle case) e dei “cerghett” con le tasche zeppe di pulcini introdotti a forza frutto di precisi colpi di crocifisso su testina gialla); la storia di Vignoli “al posten” analfabeta (la moglie gli ordinava la posta secondo i tragitti, ma lui dopo due o tre osterie mescolava tutto per cui doveva tornare a casa dalla moglie, la storia di Idres “al murador” e della “petnenna” trovava in fondo alla scodella “d’la mnestra in tal grass” (e tenuta per dessert  in quanto ritenuta una crosta di formaggio, omaggio della sposa del padrone che lo aveva guardato con occhio da pernice ).
Queste storie, e tante altre ancora, son storie lontane che però basta un momento perché come un cavo d’acqua le riporti in trasparenza.
Son storie scritte sotto i portici deserti e sugli argini dei canali; sui muri della miseria e sulla musica delle campane; sui muri della chiesa ed entro l’osteria fumosa “’d Gigen, ’d Guston, ’d Maras”.
Sono storie scritte sui libri dei ricordi e sul cestone della vita; sul palmo delle mani e sulla fronte della gente, sulla pelle degli amici morti e sulla lapide dei miei, la Maria, Romeo, “al vec-c Simòn”. Son storie da leggere, per non essere soli in questo splendido paese conosciuto attraverso i canti di culla ed il rinnovellare serotino dei vecchi. Son storie da rileggere: perché non è giusto restare soli, sulla piazza deserta del nostro paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

berceto

Tre motociclisti cadono uno dopo l'altro sulla strada del Cento Croci

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

salso

Terme, via libera alla liquidazione

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

8commenti

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

1commento

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

4commenti

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover