19°

Provincia-Emilia

Le iniziative in tutta la regione

0

Il comunicato stampa dell'Unione Appennino e Verde

Per chi ama il profumo dell’erba bagnata, del sole che accarezza gli alberi, del silenzio rotto dal rumore dei propri passi è nata “Itinerando Emilia Romagna”, una nuova guida che propone le più belle escursioni lungo i sentieri dell’Appennino emiliano romagnolo.
Pagina dopo pagina la guida illustra un calendario di 110 iniziative che hanno preso il via lo scorso mese di marzo e si passeranno la staffetta fino al febbraio 2010, offrendo così la possibilità di “assaporare” i colori dell'Appennino estivo e invernale. Altre 60 proposte di escursione sono illustrate sul sito www.itinerandoemiliaromagna.com. Per un totale di 170 appuntamenti.
In Italia quella dell’escursionismo è una realtà importante. Secondo i dati forniti da ACNielsen in una ricerca realizzata per Assosport, qualche anno fa erano circa 900 mila i praticanti questa attività, con un incremento del 35,2 % rispetto ai dati forniti in una indagine precedente. Con questo trend di crescita ad oggi si stima oltre 1 milione il numero di coloro i quali praticano questa attività.
L’insieme dei percorsi proposti da “Itinerando Emilia Romagna” rappresenta il più grande contenitore regionale di turismo all’aria aperta ed è realizzato da Promappennino con il sostegno e la collaborazione della Regione Emilia Romagna e dell’Unione Appennino e Verde. I percorsi citati nell’opuscolo contemplano diversi gradi di difficoltà e ciascun itinerario è contrassegnato da una sigla che ne indica la tipologia: si va dalle passeggiate semplici (P) agli itinerari che possono prevedere sentieri con tratti impegnativi (E) alle escursioni più complesse caratterizzate anche da sentieri disagevoli e forti pendii (EE). I più allenati possono scegliere le proposte di trekking (T) con percorsi plurigiornalieri e, per chi preferisce le due ruote, quelli da percorrere in mountain bike (MTB). Per ciascun itinerario è indicato inoltre il dislivello, il tempo di percorrenza e la lunghezza del percorso.
Proposte ad hoc e campeggi di più giorni sono confezionati per i ragazzi che hanno così la possibilità di vivere l’esperienza del contatto con la natura, socializzando e divertendosi con i propri coetanei sotto lo sguardo vigile di guide ambientali escursionistiche, sportivi affermati e istruttori federali. Per loro un ricco programma di attività di escursionismo, albering, mountain bike, piscina, tiro con l’arco, passeggiate a cavallo, caccia al tesoro, passeggiate notturne per avvistare gli animali.
Per gli adulti una serie di proposte che non possono non invogliare anche i più pigri. I luoghi che si possono visitare sono fra i più belli della regione. Qualche esempio? In provincia di Bologna: Parco regionale dei Laghi Suviana e Brasimone; Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa; Parco Storico Regionale di Monte Sole; Contrafforte Pliocenico. In occasione del centenario per il Nobel della Fisica a Guglielmo Marconi, ci sarà un itinerario che toccherà i luoghi del grande scienziato. Fra le proposte che interessano l’Appennino modenese: Parco Regionale dei Sassi di Roccamalatina, Riserva Naturale delle Salse di Nirano, e Parco Regionale del Frignano. Nella provincia di Parma: Pian del Monte, Monte Nero, Monte Ragola e cascate del Cogena. Nel reggiano, Monte Valestra, cascate di Lavacchiello, Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, Parco Matildico di Montalto. Nella provincia di Ferrara, Bosco della Mesola. In provincia di Forlì Cesena si andrà nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, San Piero in Bagno, Monte Comero. Nel riminese, terre dei Malatesta e Poggio Berni. “Itinerando Emilia Romagna” toccherà anche San Leo, nelle Marche.
Le escursioni in programma non offrono solo la possibilità di conoscere luoghi incantevoli ma sono un’occasione per emozionarsi e divertirsi, sempre in modo diverso. Ogni uscita va al di là della pura passeggiata in mezzo alla natura: si fanno escursioni notturne per avvistare caprioli, volpi, tassi. Si possono ammirare castagneti secolari, antichi ghiacciai. Incontrare piccoli animali sconosciuti, daini, cervi e caprioli e ammirare i frutti dimenticati. E' possibile inoltre, godersi i nuovi Parchi avventura con i ponti tibetani e le passeggiate sugli alberi e pernottare in agriturismo o in antichi ostelli per una vacanza diversa da quella tradizionale. E ancora, si può andare alla ricerca di erbe che curano e preparare tisane ed infusi particolari; “avvicinarsi” alle stelle ammirandole con l’aiuto di un acuto osservatore degli astri; provare l’emozione di ballare in un’aia; di impastare il pane con le proprie mani e cuocerlo in forno; andare a caccia di orchidee da fotografare; godere l’emozione di camminare di notte in un bosco di betulle accompagnati dal suono di chitarra e violino; ammirar le lucciole. I bambini dai 3 ai 7 anni (accompagnati da almeno un adulto) possono vivere la magia di una passeggiata nel bosco accompagnati dalla Fata Clorofilla e dal Signore dei Boschi. In inverno, quando tutto sarà imbiancato dalla neve, basterà inforcare le ciaspole e impugnare i bastoncini per provare l’emozione di addentrarsi in paesaggi da fiaba e magari, con un po’ di fortuna, veder sgambettare qualche capriolo.
Le escursioni sono a pagamento. Il costo (per quelle di un giorno) parte da un minimo di 10 Euro per gli adulti e 5 Euro per i bambini. Sono stati formulati speciali pacchetti famiglia: due adulti e un bambino 20 Euro. Alcune escursioni prevedono, invece del pranzo al sacco che ciascun partecipante porta per sé, la possibilità di pranzare in ristoranti, locande tradizionali e agriturismi e di pernottare in strutture ricettive.
La guida “Itinerando Emilia Romagna 2009” può essere richiesta inviando una mail all’indirizzo promappennino@montagna-est.mo.it. Allo stesso indirizzo si possono richiedere anche la cartoguida dal titolo “Benvenuti tra il Reno e il Panaro” e la brochure “Itinerando Vacanze 2008-2009”, con proposte di soggiorni a tema natura e relax, enogastronomia e tradizioni, arte e cultura, sport e motori” (info www.promappennino.it).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Il Parma ha rallentato, ma ci prova: 0-0 a Teramo Foto

 Le formazioni (Video) - Segui le altre partite (Pordenone e Padova sotto)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

politica

Primarie Pd: in Emilia alle 12 avevano votano in 100.450. Parma: le foto dai seggi

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

Economia

Chiusa un'impresa su due nei primi 5 anni Video

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

wembley

Boxe, Joshua sul tetto del mondo. Klitschko ko

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento