22°

Provincia-Emilia

Dettaglio degli interventi

0


1 - Adeguamento del sistema fognario del capoluogo di Fornovo, ripristino collettori fognari a La Salita, Respiccio, Le capanne

L’intervento punta ad ottimizzare la rete di smaltimento degli scarichi fognari di Fornovo in particolare nelle località a sud-ovest La Salita, Respiccio, Le Capanne, e comporta anche un parziale rifacimento di tratti di rete del capoluogo.
In chiave tecnica si procederà alla ristrutturazione, all’adeguamento e al ripristino funzionale di alcuni tratti di collettori esistenti, in parte vetusti e/o ammalorati, e alla realizzazione di una vasca di laminazione/accumulo di acque di prima pioggia. 
L’obiettivo cui si mira è l’ottimizzazione dei costi gestionali del sistema di collettamento e trattamento degli scarichi, il cui adeguamento è prioritario per la tutela degli acquiferi destinati all’uso idropotabile asserviti ai Comuni di valle ma anche per il risanamento e la tutela ambientale delle zone umide di interesse naturalistico del limitrofo Parco Regionale del Taro.
L’intervento (appaltato alla ditta Costruzioni Grenti srl di Solignano) è finanziato per 150.028,57 euro dalla Provincia e per 150.000 euro dal gestore Montagna 2000 S.p.A. Il costo totale  è di  300.028,57 euro.

2 - Costruzione del Depuratore di Bardi

Si costruirà un nuovo impianto di depurazione per l’abitato di Bardi (attualmente servito solamente da fosse “imhoff”). La realizzazione consentirà il raggiungimento dei parametri previsti dalla normativa vigente e il superamento dei vincoli che gravano sugli impianti esistenti, e permetterà di raggiungere adeguati standard di gestione del servizio di depurazione grazie a un impianto moderno ed efficiente. L’intervento (suddiviso in tre stralci, costo complessivo 680.000 euro) è finanziato per 320mila euro dalla Provincia, per 100mila euro dalla Regione, per 35mila euro dal Comune di Bardi e per 225mila euro da Montagna 2000. È stato appaltato alla ditta Ditta F.lli Sala Idraulica s.r.l. di Concordia sul Secchia (Mo).
Nella fase attuale verranno consegnati i lavori per i primi due stralci del costo complessivo di 430mila euro; il terzo stralcio verrà consegnato a seguito di conferma dei relativi finanziamenti da parte della Regione Emilia-Romagna.
L’impianto sarà costituito da diverse fasi:
Pretrattamenti
- Filtrazione meccanica fine
- Sollevamento liquami
- Dissabbiatura liquami
Trattamenti biologici
- Denitrificazione
- Nitrificazione-Aerazione
- Ricircolo nitrati,
- Sedimentazione secondaria,
- Ricircolo fanghi,
Trattamento terziario (lavori inerenti al terzo stralcio)
- Sterilizzazione mediante U.V.
Trattamento fanghi (lavori inerenti al terzo stralcio)
- Digestione aerobica-accumulo fanghi
- Disidratazione meccanica fanghi

3 - Messa in sicurezza dell’area ex discarica di “Ricodalle” – Comune di Solignano

La messa in sicurezza dell’area, nella quale l’attività di conferimento dei rifiuti gestita dalla Comunità Montana delle Valli del Taro e Ceno è cessata da una ventina d’anni, si propone di salvaguardare il sistema idrogeologico profondo da possibili interferenze delle acque di percolazione della discarica. L’intervento (la cui necessità scaturisce da un’analisi effettuata in loco dalla Provincia) risulta inoltre funzionale alla protezione da possibili inquinamenti dei corsi d’acqua superficiali del Rio del Poggio e del Rio Ricodalle, che lambiscono il fronte meridionale della discarica per tutto il suo sviluppo e che sono affluenti del Torrente Pessola (il quale a sua volta confluisce, poco più a valle, nel Torrente Ceno).
Si agirà in particolare nella porzione più vecchia della discarica, posta nella parte più orientale dell’intero corpo, poiché non risulta realizzata con la dotazione di membrana artificiale impermeabile da collocare alla base e ai lati della struttura, a tutela del contesto sottostante.  L’ipotesi progettuale più idonea è sembrata quella di un diaframma impermeabile realizzato con la tecnica del jet-grouting, che è parsa fin da subito quella che offriva le migliori garanzie in termini di velocità di realizzazione, minimizzazione degli impatti, impermeabilizzazione della porzione di discarica e costi relativamente contenuti.
A difesa dell’intero ambito territoriale verrà anche affrontato il sistema di canalizzazione superficiale delle acque su tutto il perimetro della discarica, provvedendo al ripristino dell’esistente regimazione delle acque superficiali e meteoriche che vi potrebbero insistere.
Il costo totale del progetto è di 200mila euro, interamente a carico della Provincia.
I lavori saranno realizzati dalla ditta “Calcestruzzi val D’Enza” di Montecchio Emilia (Re)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Video 2 - 4 year old Girl Falls Out of Van in Arkansas USA

tragedia sfiorata

Bimba cade dal bus: un uomo ferma l'auto e la salva Video

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Fuguraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile"

Calcio

Fuguraccia Parma, ko con il Sudtirol: pioggia di fischi Foto D'Aversa: "Così la B è difficile" Video

Davanti al Tardini, il ds Faggiano incontra i tifosi La foto -   Il commento di Pacciani: "Partita sconcertante" Video - Il Pordenone raggiunge il Parma. La squadra esce senza "salutare" la curva, poi torna indietro

6commenti

Incidente

Scontro fra tre auto a Castelguelfo: due feriti

EVENTI

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 25 aprile

Viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

anteprima gazzetta

Scuole superiori: mancano 51 aule Video

lutto

Mercoledì mattina a Cremona i funerali di Alberto Quaini

Crédit Agricole

Cariparma avvia la discussione per acquisire tre casse di risparmio

Possibile operazione su Cassa di Risparmio di Cesena, Cassa di Risparmio di Rimini e Cassa di Risparmio di San Miniato

MALTEMPO

Dopo il 25 aprile in arrivo piogge e temporali Le previsioni

Brusco calo delle temperature

tg parma

Due incidenti mortali in poche ore: ancora sangue sulle strade Video

carabinieri

Inseguimento, auto nel fosso: i finti carabinieri hanno fatto almeno 100 truffe

Tre uomini arrestati a Pavullo nel Frignano (Modena). Hanno colpito anche a Parma

12commenti

Lutto

Il Montanara piange Pessina

incidente

Sabbioneta, muore 56enne. Un mese fa la scomparsa della nipote Francesca Cerati

Alcolici

Vietato bere in piazzale Pablo e nel cuore del centro: ecco le zone coinvolte

13commenti

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

tribunale

Omicidio Habassi, giudizio abbreviato per i sei imputati

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

Parma-Sudtirol

Striscione in curva per i 25 anni dei Boys Busseto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

REFERENDOM

Alitalia, "i No hanno vinto": bocciato l'accordo per il salvataggio

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

3commenti

SOCIETA'

cina

Parcheggio impossibile? No, da sorridere Video

cinema

"Fibrosi cistica, un documentario per raccontare il dolore, il coraggio. E la vita" Video

SPORT

Tardini

La curva copre di fischi il Parma, Calaiò chiama i giocatori sotto la curva

RUGBY

Amatori Parma batte Viterbo 47-12: le foto della partita

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"