14°

Provincia-Emilia

Quel mago vestito d'azzurro simbolo di un'epoca

Quel mago vestito d'azzurro simbolo di un'epoca
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Ponticelli

Il mago Zurlì e lo Zecchino d'oro. Cino Tortorella e Mariele Ventre. Il piccolo coro dell'Antoniano e noi bambini degli anni Sessanta che canticchiavamo «Volevo un gatto nero, nero, nero» oppure imparavamo che «quarantaquattro gatti» stanno «in fila per sei col resto di due». Le tabelline e le addizioni? Semplice: «sei per sette quarantadue, più due quarantaquattro».
Ricordi di un'epoca. Allora in tv c'era un solo canale. Trasmetteva in bianco e nero, ma a noi bambini degli anni Sessanta quelle immagini sembravano a colori.
 Le dipingeva con la sua bacchetta un giovanotto con i capelli luccicanti di polvere magica, vestito con un corpetto aderente, la calzamaglia e il mantello azzurro. Si chiamava e si chiama Cino Tortorella. Vestito così sembrava davvero un mago, e appunto nelle vesti di mago Zurlì ci inchiodava davanti alla televisione come avrebbe poi fatto con intere generazioni di piccoli telespettatori.
L'idea del mago Zurlì era sua, però non era televisiva. Il mago Zurlì nacque in  teatro. Tortorella lo portava in scena, sul palco c'erano anche Ferruccio Soleri, Gianni Magni, Giancarlo Dettori. Un giorno in platea era seduto anche Umberto Eco, allora funzionario Rai, che propose di far diventare il mago Zurlì un personaggio televisivo. Tutti si defilarono, così fu lo stesso Tortorella ad indossare quel costume che lo avrebbe fatto diventare un simbolo della televisione italiana.
Inizialmente le puntate, trasmesse al giovedì,  dovevano essere solo quattro. Tanto per riempire un buco nel palinsesto televisivo. Ma quando si presentò la prima volta in tv, Cino Tortorella alias mago Zurlì diventò un trionfo. Tra indovinelli, giochi, fantasia e scenette con i mimi Pippotto e Pippetto le puntate diventeranno oltre quattrocento. E grazie a quella striscia pomeridiana noi bambini degli anni Sessanta ci innamorammo anche di Rin Tin Tin e di Jim della giungla, telefilm che hanno segnato un'epoca.
Come ci innamorammo poi dello Zecchino d'oro, l'altra indimenticabile intuizione di Cino Tortorella alias Mago Zurlì. La propose nel 1959 ai frati dell'Antoniano di Bologna, che da quel giorno diventarono famosi in tutto il mondo come il Piccolo Coro e come la sua fondatrice Mariele Ventre. Ha detto di lei Cino Tortorella: «Meriterebbe di essere beatificata, ha dedicato tutta la sua vita ai bambini».
L'infanzia di noi bimbi degli anni Sessanta è rimasta legata a quelle canzoncine per bambini. I giorni erano come tutti gli altri: la scuola con il grembiulino nero e il fiocco azzurro, poi a casa la merenda (pane, burro e zucchero, incomparabile). Ma quando  in tv compariva lo Zecchino d'oro, ci dimenticavamo perfino di esistere.
il mago Zurlì ci sembrava davvero un mago. Cino Tortorella ha tentato di indossare panni diversi da quel mantello azzurro. Non c'è riuscito, nonostante abbia inventato altre splendide trasmissioni televisive (una su tutte, Chissà chi lo sa?). Noi bambini degli anni Sessanta siamo diventati grandi, le  nuove generazioni sono passate attraverso Goldrake e Ufo Robot, e adesso giocano con la Playstation. Ma nessuna playstation potrà mai essere magica come la bacchetta del mago Zurlì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

33commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

21commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

Roma

"E' stress": 14enne muore per aneurisma cerebrale

SPORT

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

3commenti

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery