21°

31°

Provincia-Emilia

Da Bobbio a Pontremoli, 125 chilometri

0

Non serve neppure chiudere gli occhi, per vederli camminare, gli abati. Lenti - come a sgranare i passi su un rosario - ma mai fermi, su quel sentiero che porta a Roma. Dal 613, quando l’abate Colombano diede vita all’abbazia di Bobbio la Via degli Abati - Abbots way - è sempre stata un filo sottile capace di legare Bobbio a Roma, nei posti che videro Annibale sconfiggere l’impero romano sulle sponde del Trebbia.

125 chilometri, migliaia di passi e preghiere, da Bobbio a Pontremoli, che vedranno tra sabato e domenica tantissimi atleti, coinvolti appunto nella Abbots Way, una ultra maratona in grado di regalare per scenario e fatica, emozioni difficili da credere vere.  A spiegarci la gara, e le varie modalità di partecipazione, Elio Piccoli, presidente dei Lupi dell’Appennino, organizzatori della competizione. «Sono tre le modalità di partecipazione: in coppia, con trenta chilometri a testa per giorno a staffetta. Due percorsi da sessanta chilometri a testa continuativi, si correrà quindi di notte.
E in tappa unica, da Pontremoli a Bobbio, con un tempo massimo di trentadue ore. Per quanto riguarda la prima modalità, il pernottamento e la successiva partenza della domenica, sarà a Bardi. Il tracciato è prettamente appenninico, con quattro valichi, e l’altezza massima a 1350 metri del Monte Lama. Tecnicamente è un tracciato di fuori strada, solo il dieci per cento sarà sull'asfalto, nell’attraversamento dei comuni. Essendo una gara valida per la qualificazione all’Ultra maratona del Monte Bianco, abbiamo dovuto rispettare delle direttive che rendono la gara ancora più interessante».
«Da un punto di vista storico - continua Piccoli - si vedranno castelli e abbazie fantastiche. Da un punto di vista naturalisti invece, ci sono creste tra Pontremoli e Borgotaro, davvero impagabili. Lo stesso discorso vale per quanto riguarda il Monte Lama: e poi la val Trebbia in generale credo sia impagabile, con delle praterie immense e splendide.  L’Abbots Way, è un sentiero riscoperto negli ultimi dieci anni, che da tre vede questa gara rendergli omaggio: siamo partiti con poco più di trenta iscritti nel 2008, nella edizione che prenderà il via sabato saranno più di trecento, e come organizzazione siamo stati addirittura obbligati a chiudere le iscrizioni.
 Nutrito anche il numero di parmigiani in gara, nelle varie modalità di partecipazione, segnale di come stia prendendo sempre più piede il bisogno di riscoprire luoghi vicino alla città, da tempo dimenticati». 
Da Pontremoli a Bobbio, passando per Val Taro, Val Ceno, Val Nure e Val Trebbia, ripercorrendo una storia fatta di abati su un cammino sicuro verso Roma. Un cammino riscoperto grazie anche all’Abbots Way: e forse qualcuno, nella notte, tra i passi rapidi e i crinali contro la luce della luna, vedrà in lontananza, uomini come abati, figli di un cammino mai stanco. L. B.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse