20°

Provincia-Emilia

Da Bobbio a Pontremoli, 125 chilometri

0

Non serve neppure chiudere gli occhi, per vederli camminare, gli abati. Lenti - come a sgranare i passi su un rosario - ma mai fermi, su quel sentiero che porta a Roma. Dal 613, quando l’abate Colombano diede vita all’abbazia di Bobbio la Via degli Abati - Abbots way - è sempre stata un filo sottile capace di legare Bobbio a Roma, nei posti che videro Annibale sconfiggere l’impero romano sulle sponde del Trebbia.

125 chilometri, migliaia di passi e preghiere, da Bobbio a Pontremoli, che vedranno tra sabato e domenica tantissimi atleti, coinvolti appunto nella Abbots Way, una ultra maratona in grado di regalare per scenario e fatica, emozioni difficili da credere vere.  A spiegarci la gara, e le varie modalità di partecipazione, Elio Piccoli, presidente dei Lupi dell’Appennino, organizzatori della competizione. «Sono tre le modalità di partecipazione: in coppia, con trenta chilometri a testa per giorno a staffetta. Due percorsi da sessanta chilometri a testa continuativi, si correrà quindi di notte.
E in tappa unica, da Pontremoli a Bobbio, con un tempo massimo di trentadue ore. Per quanto riguarda la prima modalità, il pernottamento e la successiva partenza della domenica, sarà a Bardi. Il tracciato è prettamente appenninico, con quattro valichi, e l’altezza massima a 1350 metri del Monte Lama. Tecnicamente è un tracciato di fuori strada, solo il dieci per cento sarà sull'asfalto, nell’attraversamento dei comuni. Essendo una gara valida per la qualificazione all’Ultra maratona del Monte Bianco, abbiamo dovuto rispettare delle direttive che rendono la gara ancora più interessante».
«Da un punto di vista storico - continua Piccoli - si vedranno castelli e abbazie fantastiche. Da un punto di vista naturalisti invece, ci sono creste tra Pontremoli e Borgotaro, davvero impagabili. Lo stesso discorso vale per quanto riguarda il Monte Lama: e poi la val Trebbia in generale credo sia impagabile, con delle praterie immense e splendide.  L’Abbots Way, è un sentiero riscoperto negli ultimi dieci anni, che da tre vede questa gara rendergli omaggio: siamo partiti con poco più di trenta iscritti nel 2008, nella edizione che prenderà il via sabato saranno più di trecento, e come organizzazione siamo stati addirittura obbligati a chiudere le iscrizioni.
 Nutrito anche il numero di parmigiani in gara, nelle varie modalità di partecipazione, segnale di come stia prendendo sempre più piede il bisogno di riscoprire luoghi vicino alla città, da tempo dimenticati». 
Da Pontremoli a Bobbio, passando per Val Taro, Val Ceno, Val Nure e Val Trebbia, ripercorrendo una storia fatta di abati su un cammino sicuro verso Roma. Un cammino riscoperto grazie anche all’Abbots Way: e forse qualcuno, nella notte, tra i passi rapidi e i crinali contro la luce della luna, vedrà in lontananza, uomini come abati, figli di un cammino mai stanco. L. B.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Maxi-sequestro di armi da guerra in provincia. In manette in cinque

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

OGGI

Imu, Tari e Cosap sbarcano in Consiglio comunale Diretta

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

politica

Elezioni 2017, tre gruppi si contendono il simbolo M5s

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

8commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

pavia

Omicidio di Garlasco, archiviata l'inchiesta bis su Sempio

roma

Massacrato dal branco: fermati due fratelli. Si nascondevano da parenti

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara