22°

34°

Provincia-Emilia

Così lo stop salvò il fiume

0

Furono ore di apprensione e di ansia: una grande macchia oleosa molto inquinante, provocata da da uno sversamento di una fabbrica, stava arrivando dal Lambro e cominciava ad invadere il Po. Se non si fosse fermata, sarebbe stato un dramma per il fiume, per l’ecosistema che intorno ad esso vive e prospera e per l’Adriatico, dove il più grande corso d’acqua della Penisola sfocia. Fu così che, d’intesa con le istituzioni e la Protezione Civile, dalle 19.15 del 24 febbraio la Centrale Enel Green Power di Isola Serafini interruppe ogni attività di produzione di energia elettrica, trattenne la macchia oleosa nello sbarramento ed aprì le paratoie inferiori per far defluire il fiume dal basso evitando, con una magistrale manovra di bilanciamento, il formarsi di mulinelli e di vortici.

Enel Green Power costituì immediatamente una task force operativa all’impianto di Isola Serafini e con una serie di delicate operazioni - coordinate dal responsabile Enel Green Power del Nucleo idroelettrico di Parma Giovanni Rocchi in collaborazione con personale Enel, Protezione Civile, Prefettura e istituzioni - riuscì a bloccare la macchia oleosa, il cui spessore era tra i 10 e i 15 centimetri. Nei giorni successivi furono messe in atto tutte le azioni necessarie per aspirare il liquido inquinante attraverso skimmer altamente tecnologici e ripristinare lentamente l’equilibrio del Po, delle sue sponde e di tutta la vegetazione e fauna che lo popola.

«La notizia fondamentale è che di fatto la massa oleosa è stata fermata all’impianto Enel Green Power di Isola Serafini. Voglio esprimere un apprezzamento ad Enel per il lavoro svolto, per la dedizione e per la professionalità con cui ha seguito la vicenda», disse lo stesso capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, in visita a Isola Serafini. La Centrale Enel Green Power di Isola Serafini ricevette il plauso unanime di tutto il Paese, dalle istituzioni nazionali ai media, fino all’intera cittadinanza. La medaglia d’oro consegnata oggi - è stato sotolineato da Enel in occasione della cerimonia – «è il giusto premio ed il compimento di un percorso che vede Enel Green Power e i suoi uomini da sempre impegnati per la produzione di energia elettrica, per la valorizzazione del territorio e per uno sviluppo in armonia con l’ambiente. Un riconoscimento che, come osservò il sindaco di Monticelli d’ Ongina Sergio Montanari in quei drammatici giorni, vuole essere un ulteriore stimolo per Isola Serafini e per tutto il territorio che salvando il Po e l’Adriatico, può diventare ora il simbolo della rinascita del grande fiume e di un’intera zona ricca di talenti e di risorse da far crescere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

Fabio Fazio, in una foto d'archivio

Tv

La Rai propone a Fazio un contratto da 2,2 milioni l'anno

2commenti

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Siccità mai così grave dal 1878

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

vacanze

A1, traffico intenso tra Piacenza-Fidenza. Ad Aulla sull'Autocisa la coda ora è di 7 km

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

1commento

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Protezione civile

Ondata di caldo: allerta "arancione" fino a domenica - I consigli - Video

3commenti

Anteprima Gazzetta

Domenica il voto, appello a recarsi alle urne

fiamme gialle

Guardia di finanza: in 5 mesi scoperti 20 evasori totali. Tutti i numeri della Gdf

Durante la cerimonia del 240° della fondazione del Corpo 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

Lutto

E' morto il giurista Stefano Rodotà

FERRARA

Bimba di 4 mesi cade dal secondo piano e muore

1commento

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...