15°

Provincia-Emilia

Il dolore della moglie e delle tre figlie

Il dolore della moglie e delle tre figlie
0

Chiara De  Carli

E' un dolore immenso quello che attanaglia la famiglia di Santolo Gemito dopo l’improvvisa morte del congiunto a seguito dell’incidente stradale avvenuto mercoledì sera a Colorno all’incrocio tra via Bottego e strada Fontanella. Le «sue quattro ragazze», la moglie Immacolata e le figlie Stella, Pasqualina e Antonietta, sono strette l’una all’altra per cercare di farsi forza in queste ore in cui tutto sembra surreale mentre tanti parenti e amici cercano di alleviarne il dolore con il loro affetto. Una bella famiglia quella lasciata da Santolo Gemito e, soprattutto, molto unita: sposatosi a 18 anni con Immacolata, la loro casa di Napoli era ben presto stata rallegrata dall’arrivo delle tre figlie. Sedici anni fa la decisione di trasferirsi a Colorno, dove vivono i fratelli Aniello e Gennaro.
Grande lavoratore, Santolo Gemito aveva trovato prima un impiego come camionista alla ditta Azzali Trasporti di Sorbolo e poi, ormai 12 anni fa, era passato alla Furlotti Luigi di San Polo di Torrile dove oggi i colleghi ne ricordano le straordinarie doti umane e la grande professionalità. «Era un uomo grande e grosso ma anche un grandissimo giocherellone» rivelano commosse le figlie che ancora non riescono a capacitarsi di come il loro papà possa essere morto in un incidente stradale sulla strada di casa dopo una vita trascorsa sui  camion macinando chilometri ogni giorno. «Aveva imparato a guidare i camion a 17 anni e non aveva mai avuto un incidente» commentano i famigliari, «per questo sembra così assurdo che sia morto in sella allo scooter nel breve tragitto tra San Polo e Mezzani». Pochi minuti prima dell’impatto fatale, Gemito aveva telefonato a casa, com'era solito fare, per avvisare che stava rientrando e chiedere se c'era bisogno di qualcosa. Quelle parole sono adesso l’ultimo ricordo dell’amore che aveva per la sua famiglia perchè il destino lo attendeva a qualche chilometro dall’arrivo per spezzare la sua vita. Ora l'abitazione di Casale di Mezzani, acquistata da pochi anni con i sacrifici di una vita, sembra essere diventata troppo grande senza la sua presenza anche se tutta la famiglia, in questi giorni, è riunita lì dove tutto ancora parla di lui. Oltre alla moglie e alle figlie, Santolo Gemito lascia i nipotini Alessia, Gianluca e Giovanna a cui tanti, nei prossimi anni, racconteranno della passione del nonno per il mare e dell’amore che aveva per loro. La data del funerale verrà fissata nei prossimi giorni dopo che l'Istituto di medicina legale avrà effettuato gli esami di rito mentre questa sera alle 20,30 sarà recitato il Santo Rosario nella chiesa di San Polo di Torrile, paese in cui la famiglia Gemito ha vissuto prima di trasferirsi a Mezzani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia