10°

22°

Provincia-Emilia

Borgotaro, la Lega Nord resta fuori

Borgotaro, la Lega Nord resta fuori
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli

Il veleno è nella coda. In vista della presentazione delle liste per le elezioni del nuovo sindaco, a Borgotaro tutto sembrava tranquillo e sereno. Ma soltanto fino a  venerdì sera. All'improvviso,   una «tempesta» si è abbattuta sul centrodestra. I vertici della Lega Nord pare non abbiamo proprio digerito il «matrimonio» con alcuni esponenti del Pdl che si candidano nella lista di Signorini in alternativa alla lista ufficiale capeggiata da Roberto Marchini. Da qui, l'invito al geologo   Alessandro Signorini, tesserato  della Lega a fare un passo indietro e a ritirare la  candidatura alla carica di   sindaco. Da parte sua, invece,  non se l’è sentita di staccarsi dai suoi  compagni d’avventura (Rodolfo Marchini e gli altri) e   ha preferito non abbandonare «la nave». «Io - ha dichiarato - al momento, esprimo grande soddisfazione per quanto abbiamo fatto in occasione di questa emergenza come lista civica. Nel giro di una notte, abbiamo infatti ricompattato il gruppo ed abbiamo dato vita ad una nuova lista (senza il simbolo del Carroccio), nei termini regolari di legge». «La comunanza fra la Lega e questa lista civica, era nata dal fatto che si pensava (io, per primo, come segretario del partito, a Borgotaro), che il diritto, sulla gestione della montagna, della nostra realtà, fosse di noi cittadini. E che non dipenedesse quindi da «diktat», che provenissero da Parma o addirittura da Roma». Le affermazioni di Signorini avallerebbero l'ipotesi  che proprio dai vertici della «Lega Nord» sia arrivato un veto sulla presenza di alcune candidature. non andassero bene alcune persone. I maligni dicono anche  per ragioni di provenienza geografica.   Pure il simbolo pare sia stato contestato, «in quanto troppo sfacciatamente ispirato al tricolore». «Io penso che quando una persona - ha detto Signorini - dimostra un certo tipo di coerenza, questa vada sempre e comunque ripagata. Ecco perché io sono rimasto al mio posto». Come risposta,  la Lega, da sola, ha   dato vita, nottetempo, ad una nuova lista, ma è  stata presentata dal segretario comunale di Borgotaro, fuori tempo massimo, esattamente alle 12,02. Per cui la Commissione elettorale, riunitasi ieri pomeriggio in Municipio, ha deciso per la sua esclusione. La lista presentava come candidato sindaco Angela Pulcini, originaria del Bergamasco ma residente a Borgotaro,  dove gestisce un agriturismo. Oggi la Lega Nord valuterà se presentare un ricorso contro l'esclusione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

15commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

2commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

53commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

4commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

1commento

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery