14°

Provincia-Emilia

Truffe su internet: denunciati tre fiorentini

Truffe su internet: denunciati tre fiorentini
Ricevi gratis le news
0

Apparentemente sembravano regolari aste on line dove a prezzi assolutamente concorrenziali si poteva acquistare merce varia. In realtà per un  giovane di Canossa e un'altra ventina di persone l’asta on line si è rivelata una truffa: i venditori intascavano i soldi, per poi scomparire.
I carabinieri di San Polo d’Enza al termine di una lunga indagine (con il supporto del servizio investigativo di eBay) hanno individuato e denunciato per truffa informatica gli autori delle truffe: un uomo 39enne e due donne di 46 e 62 anni, tutti con precedenti di polizia specifici per altri reati su internet. Le tre persone sono residenti a Firenze.

Secondo le indagini dei carabinieri di San Polo d'Enza, i tre riuscivano a “clonare” l’account di un venditore eBay, scelto fra quelli dotati feed-back elevato (quindi con maggiori garanzia di affidabilità). Quando un ignaro compratore si aggiudicava l’asta, il pagamento doveva avvenire tramite ricariche su carte di credito prepagate emesse da banche o dalle Poste. Dopo il pagamento però la merce non arrivava.
Le indagini a San Polo d'Enza sono partite quando un 32enne di Canossa, in agosto, si è rivolto per la denuncia: aveva comprato un cellulare per 380 euro ma aveva capito che era una truffa.

I militari dell'Arma hanno accertato che il conto corrente era intestato ad un 39enne residente a Firenze, peraltro con precedenti specifici, il quale inoltre era titolare di altre carte di credito prepagate mentre la carta post-pay proposta al giovane reggiano come ulteriore forma di pagamento era intestata a una 46enne residente a Firenze.
Gli accertamenti sono proseguiti, d’intesa e con la collaborazione della società eBay, per identificare il titolare dell’account che aveva contattato e truffato il giovane reggiano risultato essere un altro giovane ignaro della truffa. Si è infatti scoperto che quest’ultimo utente era stato vittima di un dirottamento del conto da parti non autorizzate, le quali, nel mese di agosto 2008, avevano pubblicato, con tale account, varie aste. Dall'indagine è emerso che sono una ventina in Italia i truffati dai tre fiorentini. Ma potrebbero essere più numerosi.
A giocare a sfavore degli indagati alcuni passi falsi, come l’aver utilizzato i loro dati reali per inserire la password all’atto del dirottamenti dei conti o clonazione di altri account e gli accertamenti sui mezzi di pagamento risultati essere intestati al terzetto che non si è preoccupato di assicurarsi l’impunità quanto invece di intascare il provento delle truffe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

LA STORIA

Aurora, 18enne disabile: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"