18°

28°

Provincia-Emilia

Terremoto, Parma e Reggio unite per chiedere risorse al Governo

Terremoto, Parma e Reggio unite per chiedere risorse al Governo
0

Istituzioni e parlamentari di Reggio Emilia e Parma sono uniti per sollecitare, insieme alla  Regione, il Governo a garantire le risorse necessarie non solo a  fronteggiare le situazioni di emergenza provocate dal terremoto  che ha colpito la Val d’Enza il 23 dicembre, ma anche a  consentire nel tempo una sempre più accurata messa in sicurezza  antisismica di un territorio soggetto a questi fenomeni.

Questo il senso della riunione congiunta che si è tenuta nella mattina nella sede della provincia di Reggio Emilia su iniziativa dell’on.Angelo Alessandri,  presidente della Commissione Ambiente della Camera, d’intesa con  i presidenti delle Province di Reggio Emilia, Sonia Masini, e di  Parma, Vincenzo Bernazzoli. All’incontro erano presenti anche l’assessore regionale alla  Protezione civile Marioluigi Bruschini con il responsabile dell’ Agenzia regionale Demetrio Egidi, i parlamentari reggiani  Emerenzio Barbieri, Maino Marchi, Leana Pignedoli e Albertina  Soliani, i parlamentari parmigiani Camen Motta e Fabio Ranieri e  gli assessori provinciali alla Protezione civile, Luciano Gobbi  e Gabriele Ferrari.

«Siamo tutti uniti per sostenere i nostri territori e  chiedere al Governo la necessaria attenzione», hanno detto  Masini e Bernazzoli, sottolineando come Province e Regione  intendano chiedere aiuti concreti in tre fasi: «La prima  relativa agli interventi urgenti per i quali contiamo sui 15  milioni richiesti dallo stesso sottosegretario Guido Bertolaso,  ai quali dovranno però successivamente aggiungersi altre  risorse in corso d’anno per la messa in sicurezza degli edifici  pubblici, scuole e municipi innanzitutto, e – più avanti –  ulteriori fondi in grado di attuare un vero e proprio piano  poliennale di adeguamento antisismico di tutto il territorio».

«Già venerdì il Consiglio dei ministri dovrebbe approvare  la dichiarazione di stato di emergenza richiesta da Bertolaso,  ma soprattutto nei giorni successivi il Dipartimento di  Protezione civile e il Ministero del Tesoro dovranno trovare la  copertura finanziaria ai 15 milioni – ha annunciato Bruschini –   Se questi fondi arriveranno, sarà la Regione, in piena sintonia  con le due Province, a gestirli per gli interventi di emergenza  destinati alle scuole, alle prime abitazioni dichiarate  inagibili e agli edifici monumentali, storico-architettonici e  di culto particolarmente rappresentativi».

«Questa bella e  positiva coralità politica è condizione indispensabile perchè  i territori di Reggio e Parma possano far valere le loro giuste  ragioni», ha aggiunto l’assessore regionale. Alessandri, a nome  dei parlamentari presenti, ha confermato «la piena condivisione  delle istanze provenienti dalle due province emiliane da parte  di deputati e senatori di entrambi gli schieramenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Ragazzo a terra, è gravissimo

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

2commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

Lutto

L'ultima lezione di Angela

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

1commento

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

16commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

3commenti

L'allerta

Il maltempo flagella il Centro Nord: allagamenti e trombe d'aria

L'Italia divisa in due. Sbalzo di 20 gradi tra la Valle d'Aosta e la Sicilia

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

4commenti

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat