13°

20°

Provincia-Emilia

Terremoto, Parma e Reggio unite per chiedere risorse al Governo

Terremoto, Parma e Reggio unite per chiedere risorse al Governo
Ricevi gratis le news
0

Istituzioni e parlamentari di Reggio Emilia e Parma sono uniti per sollecitare, insieme alla  Regione, il Governo a garantire le risorse necessarie non solo a  fronteggiare le situazioni di emergenza provocate dal terremoto  che ha colpito la Val d’Enza il 23 dicembre, ma anche a  consentire nel tempo una sempre più accurata messa in sicurezza  antisismica di un territorio soggetto a questi fenomeni.

Questo il senso della riunione congiunta che si è tenuta nella mattina nella sede della provincia di Reggio Emilia su iniziativa dell’on.Angelo Alessandri,  presidente della Commissione Ambiente della Camera, d’intesa con  i presidenti delle Province di Reggio Emilia, Sonia Masini, e di  Parma, Vincenzo Bernazzoli. All’incontro erano presenti anche l’assessore regionale alla  Protezione civile Marioluigi Bruschini con il responsabile dell’ Agenzia regionale Demetrio Egidi, i parlamentari reggiani  Emerenzio Barbieri, Maino Marchi, Leana Pignedoli e Albertina  Soliani, i parlamentari parmigiani Camen Motta e Fabio Ranieri e  gli assessori provinciali alla Protezione civile, Luciano Gobbi  e Gabriele Ferrari.

«Siamo tutti uniti per sostenere i nostri territori e  chiedere al Governo la necessaria attenzione», hanno detto  Masini e Bernazzoli, sottolineando come Province e Regione  intendano chiedere aiuti concreti in tre fasi: «La prima  relativa agli interventi urgenti per i quali contiamo sui 15  milioni richiesti dallo stesso sottosegretario Guido Bertolaso,  ai quali dovranno però successivamente aggiungersi altre  risorse in corso d’anno per la messa in sicurezza degli edifici  pubblici, scuole e municipi innanzitutto, e – più avanti –  ulteriori fondi in grado di attuare un vero e proprio piano  poliennale di adeguamento antisismico di tutto il territorio».

«Già venerdì il Consiglio dei ministri dovrebbe approvare  la dichiarazione di stato di emergenza richiesta da Bertolaso,  ma soprattutto nei giorni successivi il Dipartimento di  Protezione civile e il Ministero del Tesoro dovranno trovare la  copertura finanziaria ai 15 milioni – ha annunciato Bruschini –   Se questi fondi arriveranno, sarà la Regione, in piena sintonia  con le due Province, a gestirli per gli interventi di emergenza  destinati alle scuole, alle prime abitazioni dichiarate  inagibili e agli edifici monumentali, storico-architettonici e  di culto particolarmente rappresentativi».

«Questa bella e  positiva coralità politica è condizione indispensabile perchè  i territori di Reggio e Parma possano far valere le loro giuste  ragioni», ha aggiunto l’assessore regionale. Alessandri, a nome  dei parlamentari presenti, ha confermato «la piena condivisione  delle istanze provenienti dalle due province emiliane da parte  di deputati e senatori di entrambi gli schieramenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

29commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

annuncio

Parma si candida a capitale italiana della cultura 2020

6commenti

elettricità

Il guasto è nel campo coltivato: black-out nella zona di Gaione

incidente

86enne in bici urtato da uno scooter in via Baganza: è grave

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

1commento

Economia

Banca di Parma entra in Emil Banca

inchiesta

Milioni nascosti al fisco, Zamparini: "Nessuna attività illecita"

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

10commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

2commenti

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

3commenti

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

4commenti

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

3commenti

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

SPORT

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione