13°

26°

Provincia-Emilia

Terremoto, Parma e Reggio unite per chiedere risorse al Governo

Terremoto, Parma e Reggio unite per chiedere risorse al Governo
0

Istituzioni e parlamentari di Reggio Emilia e Parma sono uniti per sollecitare, insieme alla  Regione, il Governo a garantire le risorse necessarie non solo a  fronteggiare le situazioni di emergenza provocate dal terremoto  che ha colpito la Val d’Enza il 23 dicembre, ma anche a  consentire nel tempo una sempre più accurata messa in sicurezza  antisismica di un territorio soggetto a questi fenomeni.

Questo il senso della riunione congiunta che si è tenuta nella mattina nella sede della provincia di Reggio Emilia su iniziativa dell’on.Angelo Alessandri,  presidente della Commissione Ambiente della Camera, d’intesa con  i presidenti delle Province di Reggio Emilia, Sonia Masini, e di  Parma, Vincenzo Bernazzoli. All’incontro erano presenti anche l’assessore regionale alla  Protezione civile Marioluigi Bruschini con il responsabile dell’ Agenzia regionale Demetrio Egidi, i parlamentari reggiani  Emerenzio Barbieri, Maino Marchi, Leana Pignedoli e Albertina  Soliani, i parlamentari parmigiani Camen Motta e Fabio Ranieri e  gli assessori provinciali alla Protezione civile, Luciano Gobbi  e Gabriele Ferrari.

«Siamo tutti uniti per sostenere i nostri territori e  chiedere al Governo la necessaria attenzione», hanno detto  Masini e Bernazzoli, sottolineando come Province e Regione  intendano chiedere aiuti concreti in tre fasi: «La prima  relativa agli interventi urgenti per i quali contiamo sui 15  milioni richiesti dallo stesso sottosegretario Guido Bertolaso,  ai quali dovranno però successivamente aggiungersi altre  risorse in corso d’anno per la messa in sicurezza degli edifici  pubblici, scuole e municipi innanzitutto, e – più avanti –  ulteriori fondi in grado di attuare un vero e proprio piano  poliennale di adeguamento antisismico di tutto il territorio».

«Già venerdì il Consiglio dei ministri dovrebbe approvare  la dichiarazione di stato di emergenza richiesta da Bertolaso,  ma soprattutto nei giorni successivi il Dipartimento di  Protezione civile e il Ministero del Tesoro dovranno trovare la  copertura finanziaria ai 15 milioni – ha annunciato Bruschini –   Se questi fondi arriveranno, sarà la Regione, in piena sintonia  con le due Province, a gestirli per gli interventi di emergenza  destinati alle scuole, alle prime abitazioni dichiarate  inagibili e agli edifici monumentali, storico-architettonici e  di culto particolarmente rappresentativi».

«Questa bella e  positiva coralità politica è condizione indispensabile perchè  i territori di Reggio e Parma possano far valere le loro giuste  ragioni», ha aggiunto l’assessore regionale. Alessandri, a nome  dei parlamentari presenti, ha confermato «la piena condivisione  delle istanze provenienti dalle due province emiliane da parte  di deputati e senatori di entrambi gli schieramenti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Virginia Raggi balla tra la folla

Youtube

Virginia Raggi balla tra la folla Video

Le ritrovate

L'INDISCRETO

Gossip, la Top 5: le "ritrovate"

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La Gazzetta lancia una sottoscrizione con Cariparma

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

Lealtrenotizie

Parma meglio delle città vicine? È polemica

Rivalità

Parma meglio delle città vicine? È polemica

Criminalità

Rincasa dopo la messa: scippata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL SONDAGGIO

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

Mangiacinema

Un premio per Vanzina

Furto

I ladri del sabato sera

Fidenza

Parcheggi: i più economici della provincia

Fontevivo

Restori, il geometra più longevo d'Italia

Lutto

Aleotti, per due anni mangiò bucce di patata

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

C'era anche il re d'Olanda, uno dei padrini

10commenti

polemica

Pizzarotti: "Parma non è ordinata? Provate Piacenza o Reggio..."

35commenti

Passo di Fugicchia

Escursionista colta da malore in quota

Raggiunta dal Soccorso Alpino e trasportata in ospedale in elicottero

incidente

Schianto tra auto e scooter: un ferito a Varsi

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Lega Pro

Evacuo fa gioire il Parma

I gialloblù tornano ad allenarsi domani

4commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Ma la torta fritta non è blasfema

1commento

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Svizzera

Il Canton Ticino "respinge" i frontalieri italiani

TERREMOTO

Amatrice, gatto salvato dopo 32 giorni

SOCIETA'

festa

San Ruffino: è festa per Giulia, campionessa della porta accanto Foto

Spagna

Cartello dal barbiere: "Ammessi uomini e cani. Non le donne". E' polemica

SPORT

Basket

Show Olimpia, Supercoppa biancorossa

400 metri ostacoli

Folorunso, un nuovo acuto: vittoria e primato personale

MOTORI

ANTEPRIMA

Opel, la Karl
diventa Rocks

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri