-2°

10°

Provincia-Emilia

Langhirano, telecamere sui rifiuti?

Langhirano, telecamere sui rifiuti?
Ricevi gratis le news
5

C'è chi getta la carta nel bidoncino giallo, chi il vetro nei rifiuti urbani e chi il polistirolo nell'umido. E c'è chi, di fronte a questi comportamenti, si arrabbia. Come il sindaco di Langhirano Stefano Bovis, che  ha annunciato la possibile installazione di una telecamera nei punti in cui la raccolta differenziata presenta qualche problema. In via Grandi, per esempio, persistono i disagi in alcune realtà condominiali: i contenitori finiscono col ritrovarsi zeppi di materiali di ogni tipo, mentre carta e plastica vengono mescolate. "Se ci sarà bisogno installeremo una telecamera - ha sottolineato il sindaco di Langhirano -. Chi non rispetta le regole della differenziata deve essere multato".
 
Cosa ne pensate? Scrivete la vostra nello spazio commenti di fianco a questo articolo.

Di seguito, riportiamo invece una lettera arrivata in redazione da parte di un cittadino:

"Scrivo per segnalare un comportamento frequente che, purtroppo, rivela, anche in situazioni di non particolare gravità, oltre a mancanza assoluta di senso civico, una notevole dose di stupidità. Mi riferisco alla raccolta differenziata del rifiuto organico che può riservare sgradite sorprese. Nei pressi di casa mia, accanto al solito cassonetto, si trova il contenitore di plastica marrone destinato a raccogliere avanzi di cibo, resti di potature ecc.; io da " bravo cittadino" depongo regolarmente, dopo averlo inserito nei sacchetti d'ordinanza, tutto questo nel bidoncino, ma, quando ne sollevo il coperchio, lo trovo quasi sempre occupato da carta, contenitori di polistirolo, sacchetti di plastica vuoti e qualche sperduta buccia d'arancia finita lì non si sa come. Mi prende sconforto e rabbia di fronte a queste piccole - ma preannuncio di più grandi - forme di cretineria e inciviltà, e mi domando chi me lo fa fare, anche se so che da "bravo cittadino", forse un po' coglione, continuerò a buttare ossi di pollo e torsoli di mela nel bidoncino marrone
 
Cordiali saluti, Armando Rabaglia"
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    13 Gennaio @ 09.09

    mi sembra abbastanza giusto, per il fatto che ormai sono stati spesi tanti soldi per questo sistema e bisogna seguirlo fino in fondo . sperando in una soluzione del problema

    Rispondi

  • franco

    13 Gennaio @ 02.25

    Ciaoo Armando (quello della lettera) io mi ricordo che tanto tempo fa...... "mi sembra l'inizio di una favola" ci dissero che se si faceva la raccolta differenziata, cosa x altro virtuosa, calava la "TASSA SUL RUDO"! Be non me ne sono accorto, anzi mi sembra che la "TASSA SUL RUDO" sia aumentata!!! Se è vero che la R.D. serve a tutti come mai noi cittadini ce lo prendiamo nel sedici??? 1 cittadino inc.....arrabiato ma attento non all' ambiente come si dice in questi casi, ma attento alla necessità dei termovalorizzatori!!!!

    Rispondi

  • Lorenzo

    12 Gennaio @ 23.17

    Se dovessimo mettere una telecamera ogni volta che qualche ignorante o incivile si comporta di conseguenza, non rispettando regole e buona educazione, saremmo invasi da occhi elettronici in ogni angolo del nostro ambiente. Forse la soluzione ideale potrebbe essere quella, già intrapresa da molti comuni virtuosi, di fare la raccolta differenziata porta a porta. Eliminando i cassonetti della carta, del vetro ecc... si responsabilizzano maggiormente le persone più distratte o svogliate, dotandole dei contenitori da gestire. Agli operatori addetti alla raccolta spetterebbe anche il compito di vigilare sulla regolare differenziazione che ogni cittadino sarebbe tenuto a fare. Inoltre, si dovrebbe riproporre più spesso, tramite depliants esplicativi a tutte le famiglie e altri mezzi di comunicazione, la divulgazione delle regole da seguire per una raccolta dei rifiuti ottimale.

    Rispondi

  • marzio

    12 Gennaio @ 21.59

    si puo' anche starmi bene ma ora che lo si sa' neanche piu' quello ci butteranno. Ma bisogna informare bene la gente prima di arrivare ai cambiamenti. Facciamo fatica noi giovani ma vi immaginate gli anziani?. poi parlano di pryvacy.... Ma dove arriviamo?

    Rispondi

  • Pietro

    12 Gennaio @ 20.27

    Mi sta bene che si colpiscano le persone che non quardano la differenza fra una carta ed un pezzo di legno pero' x le multe devono essere (.salate.).pensate che bel disastro se tutto finisse in una bolla di sapone.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica