22°

32°

Provincia-Emilia

Con l'auto contro un albero: muore Silvano Brianti - Il figlio: "Amava stare in mezzo alla gente"

Con l'auto contro un albero: muore Silvano Brianti - Il figlio: "Amava stare in mezzo alla gente"
Ricevi gratis le news
17

Incidente mortale, la scorsa notte a Lemignano. Su via Spezia, un'auto, forse a causa del fondo ghiacciato o per un malore del conducente, è sbandata fino a finire fuori strada, terminando la propria corsa con uno schianto contro un albero. L'impatto (come mostrano le immagini girate da Angelo Boni Sforza in videogallery) deve essere stato violentissimo. Sul posto sono giunti 118 e vigili del fuoco, per cercarre di estrarre l'autista dalle lamiere. Purtroppo i soccorsi sono stati vani. La vittima è Silvano Brianti, di 52 anni: una figura molto conosciuta, per la sua attività di gestore del ristorante Corte di Giarola.

Silvano viveva a Respiccio di Fornovo con la moglie Valeria e i figli Michele, 30 anni e Silvia, 24. Aveva un nipotino di sei anni e con la famiglia lavorava al ristorante, che aveva in gestione dal 2002.  Ieri sera è stato recitato il rosario mentre i funerali potrebbero essere celabrati venerdì, ma la data non è ancora certa: la salma sarà sottoposta ad autopsia e si dovrà attendere il via libera del magistrato.

Lo ha ricordato oggi sulla Gazzetta di Parma il figlio Michele: "Mio padre non ha mai potuto conoscere il suo. Ma anche così, senza esempio e senza insegnamento, è riuscito a diventare un buon papà".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco Falcone

    17 Gennaio @ 15.12

    Caro Amico Sivano, hai lasciato un vuoto incolmabile nella mia vita! Mi hai chiamato pochi giorni fa col desiderio e la promessa di incontrarci a breve, ma non abbiamo fatto in tempo, e questo mi tormenta. Un bacio a Valeria, Michele, Silvietta e nipotino che avevano ancora enorme bisogno di te, una brava persona!

    Rispondi

  • Africa 2

    17 Gennaio @ 14.18

    Ciao Silvano, amico sempre disponibile e sorridente sei e sarai sempre nei nostri cuori, sono sicuro che porterai il tuo stile inconfondibile anche in paradiso. Ci verra' a mancare un importante punto di riferimento professionale ed affettivo, addio caro SILVIO. Un sincero abbraccio alla sua famiglia. AFRICA 2

    Rispondi

  • Roberta

    16 Gennaio @ 16.25

    Grazie Silvano per i meravigliosi ricordi che portiamo con noi....momenti trascorsi con te e grazie a te...la notte non scendera' mai sui tuoi sorrisi e la tua gioia. Con tutto il nostro cuore uniti a Michele e famiglia. Roberta Azzi e GianMaria Valentini

    Rispondi

  • Piazza Giovanni

    16 Gennaio @ 13.50

    Oggi ci sarò ad accompagnarti.... Noi compagni nei primi anni di vita, noi che abbiamo fatto assieme i primi passi, noi che insieme abbiamo combinato le prime marachelle. Sei stato molto importante per me. Ciao Silvano! Giovanni P.

    Rispondi

  • CRISTIANA

    16 Gennaio @ 11.46

    HO ORGANIZZATO DELLE FESTE PER LA MIA ATTIVITA' NEL TUO LOCALE, E NN POSSO CREDERE CHE UN UOMO DINAMICO DISPONIBILE E SOLARE COME TE NN POSSA ESSERCI PIU ! SONO MOLTO VICINA ALLA TUA FAMIGLIA E VOGLIO CREDERE CHE TU CONTINUA A SORRIDERE IN COMPAGNIA ! CIAO SILVANO

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

weekend

Un sabato tra amor, musica e... castelli di sabbia: l'agenda

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rochetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

viabilità

E' tempo di nuove partenze: traffico rallentato in A1 e Autocisa Tempo reale

INCENDI

Vasti focolai sulle colline di Reggio Emilia. Squadre anche da Parma

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti