Provincia-Emilia

Ristrutturazione: la prima tranche servirà a ricavare dieci aule

0

Un progetto di ristrutturazione che consenta il trasferimento graduale dell’istituto alberghiero all’interno del Tommasini, con la realizzazione delle prime dieci aule.
È questo il primo passo dell’iter che dovrebbe portare nei prossimi anni alla realizzazione della nuova sede del Magnaghi nell’ex istituto termale di proprietà del Comune, chiuso dal 2007.
 Tutto è partito dall’approvazione all’unanimità in consiglio comunale, il mese scorso, di una mozione trasversale presentata da maggioranza e minoranza in cui si chiedeva di individuare nel Tommasini la nuova sede del Magnaghi per far fronte alle continue richieste di iscrizioni ed agli spazi ormai insufficienti.
 Nel Tommasini, che ha una superficie coperta di 20.000 mq ed è inserito in parco recintato di 40.000 mq, oltre alle aule e ai laboratori di cucina e spazi di rappresentanza, potrebbe essere previsto anche un convitto per gli studenti fuori sede, molto numerosi.
Dovrebbe essere un trasferimento graduale a fronte di una ristrutturazione per «tranche» che coinvolgerà il Comune, in quanto proprietario della struttura, e la Provincia che ha competenza, anche dal punto di vista economico, sugli edifici scolastici superiori.
Con l’approvazione della mozione si è aperta quindi la fase della progettualità. Ovvio che i tempi non saranno brevi.
 Il primo intervento previsto, per ovviare all’insufficienza degli spazi, riguarderà la realizzazione di una decina di aule.
 Il progetto di massima prevederebbe la ristrutturazione di una parte del corpo laterale del Tommasini con ingresso in viale Matteotti, con un preventivo di spesa che si aggirerebbe sui 400 mila euro.
Passaggio successivo sarà la ricerca delle risorse finanziarie necessarie per la trasformazione complessiva dell’edificio dell’immobile che dovrebbe consentire il trasferimento definitivo della scuola, la creazione di un convitto e dei servizi annessi. Magari formulando un progetto che coniughi le attività funzionali (gastronomia, turismo e termalismo) con l ’aspetto primario dell’istruzione, per accedere anche ad eventuali contributi europei.
 L’istituto termale Tommasini è uno degli edifici storici di Salso. Di proprietà dell’Inps, è passato al Comune alla fine degli anni Novanta del secolo scorso. Edificato negli anni ’30, ha una superficie coperta di 20.000 mq ed un parco di 40.000 mq.
La struttura dispone, oltre ai locali di servizio, di due saloni, di due enormi sale da pranzo capaci di ospitare circa 700 persone, bar, sale di lettura, ampi locali cucina. Ha 186 camere da letto con una capacità ricettiva di circa 430 posti.
E’ chiuso dal 2007, da quando gli ultimi gestori si sono ritirati.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Kim Kardashian divorzia?

Gossip

Kim Kardashian divorzia?

ManìnBlù: "Questa canzone"

singolo prenatalizio

ManìnBlù, il nuovo singolo: "Questa canzone" Video

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger

Mick Jagger

New York

E' nato l'ottavo figlio di Mick Jagger Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Lealtrenotizie

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

Comune

Bilancio: tutti gli interventi del 2017

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto nuovo guard rail

Il Parma

La vittoria che ci voleva

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

Colorno

Battuto il record alla disfida degli anolini

PEDEMONTANA

Allarme povertà, sussidi per 150 famiglie

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

17a giornata

D'Aversa, buona la prima: 1-0 e 3 punti d'oro a Bolzano Guarda il gol - Fotogallery

Nocciolini: "Stesso Parma, ma con più grinta", Scavone: "Bene, ma la strada è lunga" (Video)Pacciani: "Vittoria sofferta ma meritata" (Videocommento) - D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi la squadra ha tenuto" (Video)Lega Pro, risultati e classifica (guarda)

3commenti

sudtirol-parma 0-1

D'Aversa: "Primo tempo sofferto, poi abbiamo tenuto bene" Video

incidente

Auto contro un palo a Soragna: 21enne ferito

WEEKEND

Natale nell'aria: dagli acrobati ai mercatini i 5 eventi imperdibili

feste

Si accende l'albero in piazza: suggestioni natalizie nella nebbia Video

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

3commenti

Inchiesta

Emergenza truffe: come difendersi

2commenti

tg parma

Incidente a Brescello: quattro feriti, due bambini al Maggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

CONTI PUBBLICI

La manovra è legge: ecco cosa cambia

2commenti

Reggio Emilia

Si travestiva e pagava ragazzini per fare sesso: arrestato 40enne, più di 30 vittime

1commento

SOCIETA'

Londra

E' morto Greg Lake, la voce di Emerson, Lake and Palmer

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

SPORT

Storie di ex

Fiorentina avanti in Europa grazie a Chiesa jr.

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

MOTORI

Suzuki, il grande ritorno di Ignis