12°

Provincia-Emilia

Case fantasma a Bozzi: non è rimasto più nessuno

Case fantasma a Bozzi: non è rimasto più nessuno
Ricevi gratis le news
0

Nella stalla fa ancora caldo. Ma non c'è più nessuno da cinque anni, in questo abitato di pietra aggrappato alla montagna. Bozzi, frazione di Bedonia, è un paese fantasma. L’ultimo cocciuto residente, è stato il mitico maniscalco Bruno Agazzi, ricordato in alta Valtaro per le sue non comuni doti di artigiano. Oggi, nei castagneti ai piedi del Pelpi, rimangono solo le rovine di un passato remoto e contadino, echi di guerra, e travi conficcate nel cielo. La via principale, un’ora a piedi da Bedonia, è invasa da sterpi e rovi. La fonte, senza smettere di zampillare, disegna ragnatele di ghiaccio. Le case basse mostrano i segni del tempo, ma resistono. Sono costruite con grosse pietre di tufo e arenaria: i tetti, imbiancati, cercano inverno dopo inverno di reggere la neve. Ma i legni portanti, benché possenti, non reggeranno l’altalena di ghiaccio e umidità per molti anni ancora. Per capirlo basta guardare poco più in là, nelle case alte. Le più sono scoperchiate. I muri interni, con gli intonaci slavati, danno ora sulla vallata. La neve cade sulle umili cucine. I pavimenti  sfondati: il tutto dà un’aria sinistra al borgo annidato fra Emilia, Toscana e Liguria. Che però, d’incanto, non smette di essere ridente. Con le sue decorazioni di architettura vernacolare, i suoi particolari curati, le sue porticine basse, le finestre dei fienili affacciate sui boschi della Valceno, paradiso dei funghi.
Da Bozzi, di cui si legge in un documento notarile del 1229, la gente è scappata nel secondo dopoguerra. Una diaspora, seguita di pochi anni all’inspiegabile fuga dei tedeschi: lì, gli uomini di Hitler, nell’inverno del 1944 avevano posizionato una mitragliatrice. In meno di una settimana, si ritirarono. I vecchi ricordano quell'inverno come uno dei più rigidi del secolo. Per questo Bozzi è ricordato come il borgo che ha vinto i nazisti. Mettendo in fuga militari abituati al gelo.
Per anni Bruno Agazzi è stato l’eremita di Bozzi. L’unico, nel Duemila, a sfidare la mancanza totale di servizi, il collegamento impervio con la rete viaria, la posizione poco assolata. Lì l’uomo lavorava il ferro. Casa sua sembra ancora aspettarlo. C'è ordine. Sul tavolo una guida del telefono del 1995, la foto di un bambino datata 1998, e due bottiglioni di rosso non ancora terminati. Le fascine di legna sono ben impilate al fianco della stufa. I tegamini, tutti in fila per grandezza, sopra il lavello; le corde ben raccolte, come fosse un po' marinaio, il maniscalco, quasi a Bozzi, due passi dalla Liguria, arrivasse brezza di mare. Al muro della camera sono appese tre pannocchie, spaventose per la loro dimensione: un quarto di quelle che ci ha abituato l’agricoltura moderna.
La casa dell’artista-artigiano Agazzi è un monumento al lavoro: forconi ben costruiti, di cui uno molto particolare senza il rebbio centrale, cardini infilati nelle fessure della parete, roncole,  marassi, chiodi. Arnesi d’altri tempi. Nelle case intorno, in balia dei rigori, c'è di tutto. Vecchie slitte grandi come piccole auto, cavagne intessute a mano, resti di povera mobilia. «L'architettura vernacolare - spiega l’architetto bedoniese Emanuele Mazzadi - non risparmia il decoro. Inteso come “prendersi cura di”. Le forme, dignitose, trasmettono l’amore di questa gente per i propri pochi averi».S.Ro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery