12°

Provincia-Emilia

Bric à brac, il mercatino "del tempo perduto"

0

Comunicato stampa

Nell’ambito della manifestazione Piante e Animali Perduti, sabato 29 e domenica 30 settembre 2012 torna a Guastalla anche “Bric à Brac, il mercatino del tempo perduto”. Un originale mercatino dell’antiquariato e del collezionismo, riproposto con successo da tre anni, che attira sempre tanti curiosi e cultori di cose del passato e che si arricchisce di edizione in edizione per la gioia degli amanti dell’arte e delle cose rare.
La rassegna offre di tutto un po’: dai pezzi d’antiquariato agli arredi e oggetti di design, dagli strumenti musicali alle porcellane e quadri d’autore. Persino attrezzi agricoli e articoli bucolici per rinnovare il décor della casa di campagna. E un’infinità di piccole curiosità per appassionati di bri-à-brac. La caccia alla trouvaille, al piccolo mobile da restaurare o all’oggetto prezioso inizia all’alba quando circa una settantina di espositori cominciano ad allestire i loro colorati banchetti nel quadrilatero di vie che si intrecciano intorno al Teatro Comunale, fra piazza Garibaldi e strada Gonzaga. Allora cominciano ad arrivare collezionisti e interior design da ogni parte alla ricerca del pezzo raro a prezzi scontati. Ma la ricerca dell’affare continua fino al tramonto in un’atmosfera diversa dai soliti mercatini dell’antiquariato. Perché questo déballage guastallese non è fatto da commercianti professionisti ma da collezionisti, hobbisti e appassionarti del settore, che si divertono ad esporre e scambiare i loro oggetti e le loro collezioni. Un ambiente giovane e frizzante che per due giorni finisce per coinvolgere anche i passanti.
Cosa si può trovare sbirciando fra i banchetti di Bric à Brac?
Stampe e libri antichi, dipinti e incisioni, cartoline e francobolli, riviste, manifesti e fumetti. Antichi spartiti e strumenti musicali per i cultori della musica; banconote e monete rare per i collezionisti di numismatica. Insegne pubblicitarie dagli anni ’60 e vecchie locandine originali di film dagli anni Cinquanta ad oggi, vetrofanie, scatole in latta pirografate. Dischi in vinile di gruppi pop e cantautori italiani degli anni Settanta. Fotografie, disegni, album di figurine. Ancora, vasi, ceramiche e porcellane, lampadari Venini, vetri di Murano, vasi da farmacia in vetro soffiato a mano di inizio ‘900. E oggetti di modernariato, complementi d’arredo da inizio ‘900 agli anni Settanta, sedie anni ’50, design anni ’60 e ’70, lampade in pezzi unici e originali. Per i ricercatori di cose introvabili, ci sono anche giocattoli in latta e libri per l’infanzia, soldatini del Dopoguerra, foto originali di celebri gare sportive automobilistiche, riviste di ciclismo e del Giro d’Italia, pezzi di ricambio di moto storiche e trattori. E ci saranno pure alcuni banchi dedicati ad abiti e accessori vintage. Pezzi unici griffati e non, che hanno segnato la storia del pret-à-porter, accanto a bijoux d’epoca.
È proprio la straordinaria varietà di oggetti che rende interessante questo mercatino, all’interno di una manifestazione dedicata alle cose perdute che ogni anno richiama oltre 40mila visitatori in soli due giorni. Un vero e proprio viaggio della memoria, divertente e creativo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida