10°

22°

Provincia-Emilia

Il gestore: "Nessun atteggiamento omofobo: gli accordi iniziali erano diversi"

Ricevi gratis le news
1

Comunicato stampa di Borgo Casale srl

La serie di attacchi gratuiti, ingiustificati e pretestuosi, portati, con inaudita ed inutile violenza, non solo verbale, alla mia persona ed alla società della quale sono amministratore unico, Borgo di Casale s.r.l., impone, a tutela del mio buon nome, di quello della società, dei suoi rappresentanti legali e di tutti coloro che, con professionalità, sono impegnati nella gestione della stessa, alcune precisazioni, che non vogliono essere giustificazioni dell’accaduto, ma una serena rivisitazione della realtà, che qualcuno ha voluto, in mala fede, mistificare.
Non ho mai riferito le parole che mi vengono attribuite, in virgolettato, come apparse sul sito internet di Decadence e sulla pagina di Facebook della stessa, associazione che non conoscevo prima di oggi; certa terminologia non fa parte del mio essere e chi mi conosce sa bene quanto rispettoso del prossimo sia il mio pensiero. Peraltro, le false affermazioni apparse sul mio conto sono tanto più frutto di fantasia sol considerando che non ho mai avuto alcun colloquio con coloro che hanno riportato le frasi che mi vengono attribuite, per mia cultura dal contenuto disgustoso e rivoltante.
Sarà la Magistratura, esaminando la documentazione che metterò a disposizione, a stabilire dove sta il vero. In questa sede voglio solo riferire che una ventina di giorni fa ho avuto un incontro nel corso del quale alcune persone, presentatesi come responsabili di certa Associazione Cinese, con sede in Bologna, richiedevano l’utilizzo dei locali del Castello di Compiano, gestito da Borgo di Casale s.r.l., per lo svolgimento di una festa ottocentesca, con invitati vestiti a tema, serata caratterizzata da intrattenimento musicale ed esibizioni artistiche. Su tali presupposti veniva definito un accordo contrattuale.
Ebbene, in data 26 dicembre u.s., venivo informato che sulla pagina di Facebook del Castello di Compiano era citato, per la serata del 5 gennaio 2013, l’evento di cui sopra, pubblicizzato da un fan di Decadence, che nulla aveva a che fare con la società con la quale erano intervenuti gli accordi trasfusi nel contratto del quale ho riferito. Mi veniva precisato che Decadence aveva un sito internet, il cui contenuto raccoglieva immagini legate a pratiche estreme, che nulla avevano a che fare né con l’ambiente del Castello, né con una festa medioevale.
Verificata la circostanza, invitavo una mia collaboratrice ad informare controparte che ben diversi erano gli accordi intervenuti e che mai avrei concesso l’utilizzo dei locali del Castello se solo avessi saputo del reale contenuto della festa, per cui decidevo di annullare la serata.
Nessun atteggiamento omofobo, nessuna ingiuria, nessun disprezzo del prossimo; dopo le intese raggiunte, mai più ho parlato con coloro che si erano presentati quali esponenti di Associazione Cinese. Ho ritenuto, e ritengo, almeno inopportuno che all’interno dei locali del Castello si svolgesse una festa che prevedeva certe pratiche, che non critico ed in relazione alle quali non ho mai espresso alcuna valutazione, nel massimo rispetto del pensiero di tutti, ma considero assolutamente scorretto non esserne stato informato preventivamente, per avere, almeno, la possibilità di motivare quello che sarebbe stato, comunque, un rifiuto alla concessione dei locali.
Non accetto attacchi ingiustificati ed insulti violenti e gratuiti; mi attiverò nelle più opportune sedi giudiziali a tutela delle mie ragioni, della mia professionalità e della mia onorabilità, anche a garanzia di tutti coloro che si stanno impegnando per sviluppare quel patrimonio di cultura e di conoscenza rappresentato dal Castello di Compiano, dal borgo, dai luoghi e dalle persone che lo abitano.      

Maurizio Sanvido

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Testimone

    01 Gennaio @ 21.01

    ad onor del vero ho avuto a che fare in passato con il sig Sanvido e la sua collaboratrice, per l'organizzazione di numerosi eventi oltre essere persona molto distinta ha estremamente a cuore il fatto che all'interno del castello vengano eseguiti solo eventi in stile classico. per cui devo affermare che la sua versione sembra decisamente la più credibile.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

incidente ambulanza

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

1commento

Furto

Ennesimo raid al centro diurno Fiordaliso

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

Foto in vendita a Mercanteinfiera per aiutare Giocamico Video

Francesca Bocchia spiega i dettagli dell'iniziativa al padiglione 4 della fiera

boretto

La sorella di Bebe Brown: «Ancora troppi misteri sulla sua morte»

Sabato 7 ottobre il funerale

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

CANTIERI

Tangenziale Sud di Fidenza: iniziati i lavori

COLORNO

Ponte inagibile e treni insufficienti

1commento

L'INTERVISTA

Tajani: «Candidarmi? No, il mio posto è a Bruxelles»

Volontariato

Assistenza pubblica, numeri da record

UPI

Giovanni Baroni è nuovo presidente
della Piccola Industria di Confindustria Emilia-Romagna

FACCIA A FACCIA

Ateneo al voto, candidati a confronto

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

4commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

5commenti

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

'Ndrangheta, maxi-operazione in Lombardia: anche un sindaco fra i 27 arrestati

PIACENZA

Colpita da un ramo tagliato dal marito: muore una 70enne

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

1commento

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery