-1°

14°

Provincia-Emilia

Caneto, il paese dove vive solo una persona

Caneto, il paese dove vive solo una persona
0

di Stefano Rotta

Per andare a telefonare, sono venti minuti a piedi, nella neve: lì, a Granere, quattro abitanti, il cellulare prende. A Caneto no. Perché lassù, tra i noccioli nella val Lecca, vive una sola persona: Fulvio Fulgoni. Trentasei anni, è l’unico canetese con tanto di residenza. E' un luogo surreale, sotto la neve: le vie del villaggio non sono asfaltate. Anzi, non esistono. Sono solo interstizi fra le rovine. Di antiche dimore del colore della montagna. Perché gli avi avevano usato il monte, a blocchi, per costruirle.

TRA VOLPI E CINGHIALI - Per trentasette anni questa radura nei querceti, sole dalla mattina alla sera ma inverni rigidi, è stata abitata solo da cinghiali, volpi, faine, lepri, poiane, arnie di api. L’ultimo ad andarsene, negli anni Settanta, è stato Luigi Rossi, bisnonno di Fulgoni. Che racconta: «Ho sistemato nella primavera del 2006 questa casa (dove siamo andati a trovarlo, a un’ora di cammino da Tiglio, ndr): prima c'erano un pollaio, i conigli, una legnaia e una falegnameria. C'è una rimessa, con gli attrezzi del bisnonno». Appena fuori dalla casa, a fianco della dimora degli antenati, c'è un forno. Dove oggi Fulgoni prepara le pizze quando gli amici lo raggiungono in compagnia, soprattutto in estate. E’ un luogo antico: «I mobili - precisa - sono tutti di allora, non è cambiato nulla. Una notte i miei hanno dormito qui, e si sono trovati un ghiro accovacciato sull'armadio che aspettava». L'uomo, di lontane origini parmensi, è nato a Cuneo e cresciuto a Torino; stanco della tumultuosa vita cittadina, ha deciso di riaggrapparsi alle origini, venendo ad abitare nel paese di famiglia. A costo di scaldarsi a legna, percorrere un chilometro per buttare la spazzatura, spalare in inverno e curare l’erba in estate.

LAVORO IN OFFICINA - Durante la settimana lo aspetta il lavoro in officina, a Parma, con i fratelli Claudio e Dino. Ma il fine settimana, riecco l’ultimo dei canetesi nel rifugio montano: «Senza nessuno è una noia mortale - sorride - ma con Giulia, la mia fidanzata, si sta proprio bene». E lei: «Quassù è stupendo. Si percepisce il contatto immediato con la natura. Poi si può studiare. Per scrivere la tesi, ad esempio, sono venuta qui». In estate la zona guadagna qualche anima. Caneto,  rimane deserta. Granere, frazione di Bardi composta di due località (di Sotto e di Sopra), vede invece moltiplicarsi di venti volte la popolazione: da quattro, un 84enne, un tedesco, i gestori di un agriturismo, si passa a un’ottantina. Perlopiù persone emigrate, che sentono bisogno di casa e di fresco. A Caneto, niente bar, niente strade, niente vicini, niente lampioni, niente di niente, si sentono solo due rumori: uno è lo zanzarìo dei cavi dell’alta tensione. Da lì passa la linea Lodi-Montecatini; il traliccio giganteggia sopra l’abitato, ma secondo Fulvio non ci sono problemi. L'altro, è lo sciacquio di un torrente, il Rio Grande. Passa di lì prima di buttarsi nel Lecca; l’acqua purissima, in parte surgiva, finirà dal Lecca al Ceno, dal Ceno al Taro, dal Taro al Po.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia