-1°

Provincia-Emilia

Caneto, il paese dove vive solo una persona

Caneto, il paese dove vive solo una persona
0

di Stefano Rotta

Per andare a telefonare, sono venti minuti a piedi, nella neve: lì, a Granere, quattro abitanti, il cellulare prende. A Caneto no. Perché lassù, tra i noccioli nella val Lecca, vive una sola persona: Fulvio Fulgoni. Trentasei anni, è l’unico canetese con tanto di residenza. E' un luogo surreale, sotto la neve: le vie del villaggio non sono asfaltate. Anzi, non esistono. Sono solo interstizi fra le rovine. Di antiche dimore del colore della montagna. Perché gli avi avevano usato il monte, a blocchi, per costruirle.

TRA VOLPI E CINGHIALI - Per trentasette anni questa radura nei querceti, sole dalla mattina alla sera ma inverni rigidi, è stata abitata solo da cinghiali, volpi, faine, lepri, poiane, arnie di api. L’ultimo ad andarsene, negli anni Settanta, è stato Luigi Rossi, bisnonno di Fulgoni. Che racconta: «Ho sistemato nella primavera del 2006 questa casa (dove siamo andati a trovarlo, a un’ora di cammino da Tiglio, ndr): prima c'erano un pollaio, i conigli, una legnaia e una falegnameria. C'è una rimessa, con gli attrezzi del bisnonno». Appena fuori dalla casa, a fianco della dimora degli antenati, c'è un forno. Dove oggi Fulgoni prepara le pizze quando gli amici lo raggiungono in compagnia, soprattutto in estate. E’ un luogo antico: «I mobili - precisa - sono tutti di allora, non è cambiato nulla. Una notte i miei hanno dormito qui, e si sono trovati un ghiro accovacciato sull'armadio che aspettava». L'uomo, di lontane origini parmensi, è nato a Cuneo e cresciuto a Torino; stanco della tumultuosa vita cittadina, ha deciso di riaggrapparsi alle origini, venendo ad abitare nel paese di famiglia. A costo di scaldarsi a legna, percorrere un chilometro per buttare la spazzatura, spalare in inverno e curare l’erba in estate.

LAVORO IN OFFICINA - Durante la settimana lo aspetta il lavoro in officina, a Parma, con i fratelli Claudio e Dino. Ma il fine settimana, riecco l’ultimo dei canetesi nel rifugio montano: «Senza nessuno è una noia mortale - sorride - ma con Giulia, la mia fidanzata, si sta proprio bene». E lei: «Quassù è stupendo. Si percepisce il contatto immediato con la natura. Poi si può studiare. Per scrivere la tesi, ad esempio, sono venuta qui». In estate la zona guadagna qualche anima. Caneto,  rimane deserta. Granere, frazione di Bardi composta di due località (di Sotto e di Sopra), vede invece moltiplicarsi di venti volte la popolazione: da quattro, un 84enne, un tedesco, i gestori di un agriturismo, si passa a un’ottantina. Perlopiù persone emigrate, che sentono bisogno di casa e di fresco. A Caneto, niente bar, niente strade, niente vicini, niente lampioni, niente di niente, si sentono solo due rumori: uno è lo zanzarìo dei cavi dell’alta tensione. Da lì passa la linea Lodi-Montecatini; il traliccio giganteggia sopra l’abitato, ma secondo Fulvio non ci sono problemi. L'altro, è lo sciacquio di un torrente, il Rio Grande. Passa di lì prima di buttarsi nel Lecca; l’acqua purissima, in parte surgiva, finirà dal Lecca al Ceno, dal Ceno al Taro, dal Taro al Po.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

2commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

5commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

26commenti

anteprima

Come saranno utilizzati i vostri aiuti per i terremotati Video

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

4commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

industria

Trump alza il primo muro: Usa fuori dal TPP

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

1commento

SOCIETA'

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

3commenti

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

13commenti

SPORT

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto