16°

Provincia-Emilia

Terremoto, il governo ha dichiarato lo stato di emergenza per Parma

Terremoto, il governo ha dichiarato lo stato di emergenza per Parma
1

Il consiglio dei Ministri ha dichiarato oggi lo stato di emergenza, in seguito ai danni del terremoto del 23 dicembre scorso, per le province di Parma, Reggio-Emilia e Modena. La decisione è stata resa nota con un comunicato ufficiale di Palazzo Chigi. La proclamazione dello stato di emergenza consentirà lo stanziamento di risorse straordinarie. Una prima somma per coprire le spese già sostenute per le emergenze dovrebbe ammontare a 15 milioni di euro. Anche se in totale i danni ammontano almeno a 55 milioni di euro, come risulta dalle prime stime di cui si è discusso all'inizio di gennaio in un incontro fra la Provincia e i parlamentari parmensi.

BERNAZZOLI SODDISFATTO. Il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli chiederà in tempi stretti un incontro del coordinamento interprovinciale per mettere a punto le prossime iniziative. "Era una necessità irrinunciabile visto quanto accaduto il 23 dicembre. Lo abbiamo fatto presente da subito alla Regione Emilia Romagna inviando il 29 la richiesta di stato di emergenza e avviando in questo modo l’iter che ha portato alla decisione di oggi”, ha dichiarato soddisfatto Bernazzoli, commentando la decisione del Consiglio dei ministri. “E’ un primo passo importante che ci consentirà di affrontare le prime urgenze - spiega Bernazzoli -. Lo faremo lavorando insieme a partire dal coordinamento interprovinciale che abbiamo costituito con Reggio Emilia. Una forte collaborazione politica e istituzionale di tutti i soggetti coinvolti è garanzia per ottenere i risultati migliori e lavorare al meglio. E’ chiaro che, vista la situazione e gli esiti delle verifiche e controlli ancora in corso, è necessario attivare altre azioni mirate al reperimento di ulteriori risorse. Una di queste è l’emendamento da presentare al Senato sul decreto 208/20082. Auspichiamo che entro la prossima settimana venga emanata anche l’ordinanza con le modalità e tipologie di intervento e con la nomina del commissario, che chiediamo sia il presidente Vasco Errani”.

LA REGIONE: "E' UN PASSO IMPORTANTE". «E' un primo passo importante, che accogliamo con soddisfazione - ha detto i presidente della Regione Vasco Errani riguardo al riconoscimento dello stato di emergenza -. Ora attendiamo l’ordinanza  che definirà le risorse finanziarie necessarie e che ci permetterà di partire al più presto con i lavori di ripristino. Desidero esprimere apprezzamento per la proficua collaborazione realizzata anche in questa occasione con le Province interessate e con il sottosegretario alla Protezione civile Guido Bertolaso».

(foto: i crolli all'interno del castello di Torrechiara)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mike

    16 Gennaio @ 14.06

    Bene , almeno nel male una bella notizia . Speriamo solo che questi soldi finiscano prima di tutto a ridare una casa a chi non ce l'ha piu' , poi a ristrutturare gli edifici scolastici ( la maggiornaza dei nostri figli va ancora in scuole fatte prima o durante il fascismo ) poi se ce ne rimane per ristrutturare le Chiese .....Anche perche' il Vaticano volendo avrebbe tanti di quei soldi per ricostruire tutte le chiese di parma e Provincia ...mi raccomando signor Bernazzoli , mi appello a Lei , le chiese per ultime , prima a chi ne ha veramente bisogno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia