18°

31°

Provincia-Emilia

Sala, oltre 120 segnalazioni di danni

Sala, oltre 120 segnalazioni di danni
Ricevi gratis le news
0

di Cristina Pelagatti
Durante il consiglio comunale di mercoledì sera, il sindaco Merusi ha fatto il punto sull'emergenza terremoto che ha colpito duramente il territorio salese. Sono infatti oltre centoventi le segnalazioni di danni raccolte dal servizio di emergenza che il Comune di Sala Baganza ha subito attivato dopo il terremoto del 23 dicembre.
I tecnici comunali hanno effettuato una quarantina di sopralluoghi, che si sommano ai trentacinque effettuati dal centro operativo misto della Protezione civile. Attualmente gli sfollati sono 25, allontanati dalle loro abitazioni, inagibili dopo il sisma, e che sono ospitati da parenti, amici o in albergo. A San Vitale Baganza, una delle località più colpite dal terremoto, è stata installata una casetta prefabbricata nell’azienda agricola Chioso di Sopra, mentre un’altra è stata allestita nell’azienda agricola Magri. Sono stati rilevati danni in sette edifici storici privati ed in sei chiese ed edifici della curia, come la canonica di Maiatico, l’oratorio di Castellaro e l’oratorio di San Giacomo a San Vitale. La Rocca ha subito danni nella parte di proprietà privata. Per l'oratorio del Castellaro e per  la chiesa di San Vitale sono state emesse ordinanze di inagibilità, mentre è stata messa in sicurezza la chiesa parrocchiale di Sala Baganza. Il sindaco di Sala Baganza Cristina Merusi ha ringraziato tutti coloro che hanno collaborato in queste settimane di grande impegno: «Il Comune sta continuando a dare sostegno e assistenza ai cittadini che sono stati colpiti dal terremoto, stiamo monitorando la situazione e seguendo l’iter per il riconoscimento dello stato di calamità naturale - afferma la Merusi -. Ringrazio la grande collaborazione dei tecnici e del personale comunale coinvolto, della protezione civile comunale, dei vigili del fuoco - giunti anche da fuori provincia - del Com, Centro operativo misto, di tutti coloro che si sono prontamente attivati per affrontare l’emergenza, in un periodo tra l’altro particolare perché coincideva con le feste natalizie - conclude -, ho ricevuto diverse telefonate di salesi che hanno offerto le proprie case per dare ospitalità a chi ne avesse bisogno. Con soddisfazione ho avuto conferma della grande solidarietà e del senso di comunità del nostro paese, inoltre, ho potuto constatare la maturità dei cittadini: nella disgrazia, nessuno si è approfittato della situazione pretendendo più di quanto spettasse loro. C'è stata grande dignità, riconosciuta pure dai tecnici di Bertolaso che si sono detti piacevolmente stupiti per non aver visto nessuno che si disperasse».
Tiziana Azzolini, capogruppo di Sala Attiva, ha proposto un Consiglio comunale aperto a San Vitale Baganza, durante il quale discutere con gli abitanti del terremoto, della situazione di Monte Ardone post terremoto e della questione della viabilità che insiste sullo storico Borgo.
Per segnalare danni e per richieste di sopralluoghi ci si può rivolgere allo sportello comunale, chiamando, nei giorni feriali, i seguenti numeri telefonici: 0521/331311 dalle 8 alle 13 e 348/2595008, attivo dalle 13 alle 19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

mercato

Parma, arriva Di Gaudio dal Carpi. Verso la chiusura per Pinto e Carniato Video

Adiconsum Parma-Piacenza

Consigli utili per non sprecare acqua

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

CROCIATI

Domani un inserto di dodici pagine sul Parma

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

VIDEOTESTIMONIANZA

71enne di Cremona uccisa in Kenya, arrestato il giardiniere

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video