13°

31°

Provincia-Emilia

Ti-Bre, Bernazzoli: "Aspettiamo la firma di Matteoli"

Ti-Bre, Bernazzoli: "Aspettiamo la firma di Matteoli"
1

Dopo l’incontro dello scorso 10 gennaio col ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli, l’iniziativa sulla Tibre fa un altro passo in avanti. È infatti stato approvato, da tutti i membri del Tavolo interistituzionale, il testo dell’Intesa sulla realizzazione delle opere funzionali al completamento del corridoio plurimodale che lo stesso ministro aveva chiesto di integrare con quanto emerso dal dibattito al Ridotto del Teatro Regio.

“A seguito degli accordi presi col ministro, e grazie a una collaborazione amplissima e ormai consolidata da parte di tutti gli enti coinvolti, le integrazioni sono arrivate con grande rapidità – ha commentato il presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli, coordinatore del Tavolo – Il protocollo è già stato inviato al ministro Matteoli perché possa visionarlo e perfezionarlo, per poi comunicarci la data della firma. Il nostro obiettivo è di arrivare alla sottoscrizione a Roma entro la metà di febbraio”.

La firma del protocollo potrebbe essere preceduta da un’altra buona notizia: il 27 gennaio Matteoli incontrerà a Bruxelles i rappresentanti della Commissione europea per rispondere ai rilievi formulati dalla Commissione sulla bretella Fontevivo-Nogarole Rocca e permettere così l’avvio dei lavori di realizzazione.

Il Tavolo interistituzionale, al lavoro da oltre due anni, è nato su iniziativa della Provincia di Parma e comprende oggi 5 Regioni, 9 Province, 10 Comuni, 8 Camere di commercio, 3 Autorità portuali e 2 Interporti, tutti interessati dal tracciato del Corridoio Tibre e impegnati a sostenere la sua realizzazione. Nel documento inviato al ministro, che riafferma con forza la validità strategica nazionale del corridoio plurimodale, si chiede il potenziamento della ferrovia Pontremolese, il mantenimento dei tempi di attuazione previsti dagli accordi di programma per la costruzione della galleria e per il completamento dei lavori sul tratto Solignano – Osteriazza, l’affidamento dell’appalto per la realizzazione del primo tratto dell’autostrada di collegamento A15 – A22 in direzione Brennero, il completamento del nuovo terminal ferroviario merci all’interporto di Parma, la progettazione e la realizzazione delle varianti necessarie al collegamento funzionale dell’attuale linea ferroviaria Parma – Suzzara – Poggio Rusco con l’asse ferroviario Verona – Brennero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • anna

    23 Gennaio @ 10.44

    Parma è sempre stata presa come un esempio di civiltà e benessere in Italia,impegnamoci per mantenere questo livello e ricordiamoci che queste opere di pubblica utilità danno lavoro a centinaia di persone

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

Incidente anche a Casaltone: auto ribaltata, ferita una donna

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover