10°

18°

Provincia-Emilia

Michele Pertusi "incoronato" a Zibello

Michele Pertusi "incoronato" a Zibello
0

Giulio Alessandro Bocchi
Prima di partire per il Metropolitan di New York, dove l’aspettano i panni del Conte Rodolfo nella «Sonnambula» belliniana, il grande basso parmigiano si concede con generosità agli appassionati melofili della nostra provincia. Dopo la fine delle recite al Regio come Pagano nei «Lombardi alla Prima Crociata» e l’inaugurazione della stagione concertistica di Busseto con il «Requiem» di Mozart nell’anniversario della morte di Verdi, Michele Pertusi è stato protagonista, mercoledì sera, di un piacevole concerto lirico nella Sala Pallavicino del Municipio di Zibello. Il cantante è stato premiato dal sindaco, Manuela Amadei, con una targa alla carriera artistica e per l’occasione gli è stata anche regalata una creazione dell’artista Calogero Di Puma.
Ad esibirsi insieme a Pertusi, assai amato e assai acclamato, c'erano anche tre soprani parmigiani: Isabella Frati, Francesca Rossi Delmonte e Elisabetta Villani, che è nata a Roma, a dire il vero, ma ha studiato canto a Parma. Il maestro Fabrizio Cassi li ha accompagnati con cura al pianoforte. Il programma, incentrato soprattutto su Verdi e su Puccini, comprendeva anche qualche autore straniero come Gluck e Offenbach. Pertusi ha dato anche la possibilità di ascoltare l’aria di Sarastro, «In diesen heil'gen Hallen» dal Flauto Magico, nella sua solita versione italiana «Qui sdegno non s'accende»: una scelta che gli ha permesso di mettere in luce al meglio in questa bellissima pagina, oltre alla splendida morbidezza della voce, la grande abilità nel fraseggio e la cura in ogni parola. Il basso ha cantato in seguito tre importanti brani verdiani tratti da «Simon Boccanegra», «Nabucco» ed «Ernani». Anche le tre cantanti hanno interpretato le loro arie e i loro duetti con passione ed efficacia, e sono riuscite a conquistare il pubblico. Per concludere il programma ufficiale Pertusi e la Frati si sono esibiti nel divertente duetto tra Dulcamara e Adina nell’«Elisir d’amore» di Donizetti. Gli spettatori hanno rivolto applausi sinceri agli interpreti e Pertusi ha concesso anche il bis: ecco, quindi, «La calunnia» dal «Barbiere» rossiniano.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

4commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

1commento

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

8commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

6commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

1commento

Londra

Il momento in cui la donna si getta nel Tamigi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery