Provincia-Emilia

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"
Ricevi gratis le news
2

La bufera che si è scatenata sui  «semafori intelligenti» e che ha portato all'arresto - come riportiamo a pag. 2 - del progettista dei T-red, Stefano Arrighetti, da parte dei carabinieri (con 109 indagati, fra cui 63 comandanti di polizia municipale), non sembrerebbe toccare la città di Fidenza e più in generale le Terre verdiane. Sono ben ottanta i comuni del centro-nord Italia al centro dell'indagine nei quali sono state comminate decine di migliaia di contravvenzioni.
Nonostante a Fidenza i semafori intelligenti abbiano creato non poche polemiche, sarebbero sempre stati regolari. Infatti, come spiega il comandante del Corpo unico di polizia municipale delle Terre verdiane, Claudio Malavasi, gli impianti utilizzati a Fidenza erano stati acquistati nel 2005 (e - anche se in diversi luoghi - sempre quelle stesse  apparecchiature sarebbero state usate). Si tratterebbe quindi  di modelli  precedenti a quelli risultati «taroccati», che sarebbero invece stati realizzati nel 2007.
A conferma di ciò non risulterebbero indagini in corso -  e quindi persone  indagate - facenti parte del corpo unico si Polizia municipale delle Terre verdiane.
 Va detto che da un  anno, inoltre,  in città e provincia,  i semafori intelligenti sono stati tolti.
Fidenza e  le Terre verdiane - ha confermato il comandante Malavasi -  sarebbero anche estranee  alle vicende  legate alle modalità di accertamento, notifica e  verbalizzazione delle multe sulle quali stanno indagando i carabinieri.
Arrighetti, 45 anni, di Seregno (Milano) amministratore unico della Kria di Desio, progettista dei T-red, è accusato di frode nelle pubbliche forniture. Secondo quanto si è appreso avrebbe omologato solo le telecamere e non avrebbe chiesto e quindi mai ottenuto dal Ministero dei Trasporti l'omologazione dell'hardware dell'apparecchiatura che fa funzionare l'intero sistema. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    31 Gennaio @ 08.13

    Se risultasse vero che erano taroccati anche nella comptenza delle Terre Verdiane direi che sarebbero tutti da denunciare e da mandare a casa dal presidente in poi. Se fosse vero (ripeto se risultasse vera e fondata) che vi sarebbero state taroccature, allora non ci si può più fidare anche sul resto e viene il dubbio che dietro c'è solo volontà di fare, a tutti i costi, cassa. Allora c'è premeditazione di illegalità. Quindi ritorniamo alle nostre polizie municipali meno pistoleri ma più di buon senso.Più prevenzione ma meno multe...è quello che serve alla sicurezza!!!!

    Rispondi

  • roby

    30 Gennaio @ 19.35

    e il semaforo di San Secondo che ha indotto centinaia di ricorsi a causa del giallo troppo breve ce l'ha messo il solito Berlusconi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Furto presso bar “Tato” di via Picasso

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro e fugge in auto

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

BULLISMO

Prende a pugni la compagna di classe 12enne: "Sei grassa"

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

francia

Ritrovato in un pullman un quadro di Degas rubato nel 2009

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day