-2°

10°

Provincia-Emilia

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"
2

La bufera che si è scatenata sui  «semafori intelligenti» e che ha portato all'arresto - come riportiamo a pag. 2 - del progettista dei T-red, Stefano Arrighetti, da parte dei carabinieri (con 109 indagati, fra cui 63 comandanti di polizia municipale), non sembrerebbe toccare la città di Fidenza e più in generale le Terre verdiane. Sono ben ottanta i comuni del centro-nord Italia al centro dell'indagine nei quali sono state comminate decine di migliaia di contravvenzioni.
Nonostante a Fidenza i semafori intelligenti abbiano creato non poche polemiche, sarebbero sempre stati regolari. Infatti, come spiega il comandante del Corpo unico di polizia municipale delle Terre verdiane, Claudio Malavasi, gli impianti utilizzati a Fidenza erano stati acquistati nel 2005 (e - anche se in diversi luoghi - sempre quelle stesse  apparecchiature sarebbero state usate). Si tratterebbe quindi  di modelli  precedenti a quelli risultati «taroccati», che sarebbero invece stati realizzati nel 2007.
A conferma di ciò non risulterebbero indagini in corso -  e quindi persone  indagate - facenti parte del corpo unico si Polizia municipale delle Terre verdiane.
 Va detto che da un  anno, inoltre,  in città e provincia,  i semafori intelligenti sono stati tolti.
Fidenza e  le Terre verdiane - ha confermato il comandante Malavasi -  sarebbero anche estranee  alle vicende  legate alle modalità di accertamento, notifica e  verbalizzazione delle multe sulle quali stanno indagando i carabinieri.
Arrighetti, 45 anni, di Seregno (Milano) amministratore unico della Kria di Desio, progettista dei T-red, è accusato di frode nelle pubbliche forniture. Secondo quanto si è appreso avrebbe omologato solo le telecamere e non avrebbe chiesto e quindi mai ottenuto dal Ministero dei Trasporti l'omologazione dell'hardware dell'apparecchiatura che fa funzionare l'intero sistema. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    31 Gennaio @ 08.13

    Se risultasse vero che erano taroccati anche nella comptenza delle Terre Verdiane direi che sarebbero tutti da denunciare e da mandare a casa dal presidente in poi. Se fosse vero (ripeto se risultasse vera e fondata) che vi sarebbero state taroccature, allora non ci si può più fidare anche sul resto e viene il dubbio che dietro c'è solo volontà di fare, a tutti i costi, cassa. Allora c'è premeditazione di illegalità. Quindi ritorniamo alle nostre polizie municipali meno pistoleri ma più di buon senso.Più prevenzione ma meno multe...è quello che serve alla sicurezza!!!!

    Rispondi

  • roby

    30 Gennaio @ 19.35

    e il semaforo di San Secondo che ha indotto centinaia di ricorsi a causa del giallo troppo breve ce l'ha messo il solito Berlusconi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto