20°

Provincia-Emilia

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"
Ricevi gratis le news
2

La bufera che si è scatenata sui  «semafori intelligenti» e che ha portato all'arresto - come riportiamo a pag. 2 - del progettista dei T-red, Stefano Arrighetti, da parte dei carabinieri (con 109 indagati, fra cui 63 comandanti di polizia municipale), non sembrerebbe toccare la città di Fidenza e più in generale le Terre verdiane. Sono ben ottanta i comuni del centro-nord Italia al centro dell'indagine nei quali sono state comminate decine di migliaia di contravvenzioni.
Nonostante a Fidenza i semafori intelligenti abbiano creato non poche polemiche, sarebbero sempre stati regolari. Infatti, come spiega il comandante del Corpo unico di polizia municipale delle Terre verdiane, Claudio Malavasi, gli impianti utilizzati a Fidenza erano stati acquistati nel 2005 (e - anche se in diversi luoghi - sempre quelle stesse  apparecchiature sarebbero state usate). Si tratterebbe quindi  di modelli  precedenti a quelli risultati «taroccati», che sarebbero invece stati realizzati nel 2007.
A conferma di ciò non risulterebbero indagini in corso -  e quindi persone  indagate - facenti parte del corpo unico si Polizia municipale delle Terre verdiane.
 Va detto che da un  anno, inoltre,  in città e provincia,  i semafori intelligenti sono stati tolti.
Fidenza e  le Terre verdiane - ha confermato il comandante Malavasi -  sarebbero anche estranee  alle vicende  legate alle modalità di accertamento, notifica e  verbalizzazione delle multe sulle quali stanno indagando i carabinieri.
Arrighetti, 45 anni, di Seregno (Milano) amministratore unico della Kria di Desio, progettista dei T-red, è accusato di frode nelle pubbliche forniture. Secondo quanto si è appreso avrebbe omologato solo le telecamere e non avrebbe chiesto e quindi mai ottenuto dal Ministero dei Trasporti l'omologazione dell'hardware dell'apparecchiatura che fa funzionare l'intero sistema. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    31 Gennaio @ 08.13

    Se risultasse vero che erano taroccati anche nella comptenza delle Terre Verdiane direi che sarebbero tutti da denunciare e da mandare a casa dal presidente in poi. Se fosse vero (ripeto se risultasse vera e fondata) che vi sarebbero state taroccature, allora non ci si può più fidare anche sul resto e viene il dubbio che dietro c'è solo volontà di fare, a tutti i costi, cassa. Allora c'è premeditazione di illegalità. Quindi ritorniamo alle nostre polizie municipali meno pistoleri ma più di buon senso.Più prevenzione ma meno multe...è quello che serve alla sicurezza!!!!

    Rispondi

  • roby

    30 Gennaio @ 19.35

    e il semaforo di San Secondo che ha indotto centinaia di ricorsi a causa del giallo troppo breve ce l'ha messo il solito Berlusconi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

IGERS

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

2commenti

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

GAZZAREPORTER

Parma 2017, bello spettacolo Barriera Garibaldi...

4commenti

Euro Torri

Ruba una felpa e spacca una parete in cartongesso

Un giovane minorenne italiano

Via Bizzozzero

Auto pirata investe una bambina. Chi ha visto?

Appello della mamma della piccola

Incidente

Auto contro scooter a Fontevivo

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

3commenti

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

1commento

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

7commenti

Comune

Sciopero generale di venerdì 27 ottobre, i servizi garantiti

ambiente

Prima l'acqua poi il vento, ma misure d'emergenza fino a giovedì

6commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

RUGBY

Doppia intervista: Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

3commenti

SPORT

GAZZAFUN

Lucarelli il migliore con l'Entella: consolida il primo posto

serie b

Le pagelle in dialetto

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

2commenti

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

L'UTILITARIA

Skoda Fabia Twin Color più ricca

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro