19°

Provincia-Emilia

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"

"T-red taroccati: Fidenza non coinvolta"
2

La bufera che si è scatenata sui  «semafori intelligenti» e che ha portato all'arresto - come riportiamo a pag. 2 - del progettista dei T-red, Stefano Arrighetti, da parte dei carabinieri (con 109 indagati, fra cui 63 comandanti di polizia municipale), non sembrerebbe toccare la città di Fidenza e più in generale le Terre verdiane. Sono ben ottanta i comuni del centro-nord Italia al centro dell'indagine nei quali sono state comminate decine di migliaia di contravvenzioni.
Nonostante a Fidenza i semafori intelligenti abbiano creato non poche polemiche, sarebbero sempre stati regolari. Infatti, come spiega il comandante del Corpo unico di polizia municipale delle Terre verdiane, Claudio Malavasi, gli impianti utilizzati a Fidenza erano stati acquistati nel 2005 (e - anche se in diversi luoghi - sempre quelle stesse  apparecchiature sarebbero state usate). Si tratterebbe quindi  di modelli  precedenti a quelli risultati «taroccati», che sarebbero invece stati realizzati nel 2007.
A conferma di ciò non risulterebbero indagini in corso -  e quindi persone  indagate - facenti parte del corpo unico si Polizia municipale delle Terre verdiane.
 Va detto che da un  anno, inoltre,  in città e provincia,  i semafori intelligenti sono stati tolti.
Fidenza e  le Terre verdiane - ha confermato il comandante Malavasi -  sarebbero anche estranee  alle vicende  legate alle modalità di accertamento, notifica e  verbalizzazione delle multe sulle quali stanno indagando i carabinieri.
Arrighetti, 45 anni, di Seregno (Milano) amministratore unico della Kria di Desio, progettista dei T-red, è accusato di frode nelle pubbliche forniture. Secondo quanto si è appreso avrebbe omologato solo le telecamere e non avrebbe chiesto e quindi mai ottenuto dal Ministero dei Trasporti l'omologazione dell'hardware dell'apparecchiatura che fa funzionare l'intero sistema. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    31 Gennaio @ 08.13

    Se risultasse vero che erano taroccati anche nella comptenza delle Terre Verdiane direi che sarebbero tutti da denunciare e da mandare a casa dal presidente in poi. Se fosse vero (ripeto se risultasse vera e fondata) che vi sarebbero state taroccature, allora non ci si può più fidare anche sul resto e viene il dubbio che dietro c'è solo volontà di fare, a tutti i costi, cassa. Allora c'è premeditazione di illegalità. Quindi ritorniamo alle nostre polizie municipali meno pistoleri ma più di buon senso.Più prevenzione ma meno multe...è quello che serve alla sicurezza!!!!

    Rispondi

  • roby

    30 Gennaio @ 19.35

    e il semaforo di San Secondo che ha indotto centinaia di ricorsi a causa del giallo troppo breve ce l'ha messo il solito Berlusconi?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017