-3°

Provincia-Emilia

Il principe Carlo scrive a Spigaroli: «Che buoni questi strolghini»

Il principe Carlo scrive a Spigaroli: «Che buoni questi strolghini»
Ricevi gratis le news
0

di Paolo Panni
I salumi tipici della Bassa prodotti da Massimo Spigaroli stanno conquistando il principe Carlo e la famiglia reale inglese.
Ad affermarlo è lo stesso erede al trono britannico dopo la sua scelta di far lavorare proprio Massimo Spigaroli, direttamente sulle rive del Po, a Polesine, le carni dei maiali allevati nella sua tenuta in Galles.
Per Natale, a Buckingham Palace, la famiglia reale ha gustato strolghini, cicciolata, ciccioli, cotechini, preti e zampone derivanti dalla lavorazione delle carni dei due maiali, un Large black ed un Tamur, che il principe Carlo in novembre ha inviato direttamente a «Casa Spigaroli», a Polesine, con tanto di scorta al seguito. Ed in attesa di assaporare, nelle prossime settimane, i primi salami (per i culatelli dovrà attendere invece, ancora più di un anno) non ha mancato di far giungere a Massimo Spigaroli i suoi apprezzamenti per la grande qualità dei prodotti realizzati e puntualmente inviati alla famiglia reale.
L’erede al trono ha scritto a Spigaroli tramite posta elettronica riconoscendo «l'eccellenza qualitativa nei salumi che man mano arrivano».

L’operazione che ha creato uno speciale «ponte» fra la le rive del grande fiume e Buckingham Palace, viene seguita direttamente, passo dopo passo, dallo stesso commendator Spigaroli che ha allacciato i rapporti col principe Carlo fin dal 2007 ottenendo poi la nomina a consulente operativo come gastronomo e norcino della casa reale britannica. «Un’operazione - ha detto lo stesso Spigaroli riprendendo le parole usate anche dal principe Carlo - che si sta rivelando molto interessante anche dal punto di vista della ricerca. E probabilmente - ha aggiunto da una delle meravigliose sale dell’Antica Corte Pallavicina (con le splendide cantine costruite nel 1320 dai marchesi Pallavicino per stagionarvi i salumi, che venivano in parte inviati anche agli Sforza di Milano, per stagionarvi i salumi, i formaggi, affinarvi i vini e immagazzinare i prodotti del loro contado) - si verificheranno ulteriori sviluppi in questa collaborazione, visti anche gli eccellenti risultati ottenuti».

Altro che bacon dunque. Carlo d’Inghilterra e famiglia preferiscono salami, strolghini, culatelli e cotechini prodotti sulle rive non del Tamigi ma del Po, nati direttamente dalle mani di un grandissimo esperto come Massimo Spigaroli. E questa «reale» collaborazione, va aggiunto, sta anche ottenendo un successo mediatico non indifferente, con chiari benefici non solo per Massimo Spigaroli ma per l’intero territorio della Bassa. La notizia, lo ricordiamo, è finita nientemeno che sul «Vanity Fair» in edicola in questi giorni con un servizio dal titolo «Carlo, il re dei norcini». Ma anche numerosi altri organi di stampa e televisioni hanno dato risalto, e continuano a farlo, a questa storica collaborazione.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Ambiente e problemi idrogeologici: 55 milioni di euro per Parma e Colorno

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

Il giovane aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

7commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento