-1°

12°

Provincia-Emilia

Bardi - Tambini: sos castello, ci aiutino il governo e l'Unione europea

Bardi - Tambini: sos castello, ci aiutino il governo e l'Unione europea
0

Gaetano Coduri
Le disponibilità del Comune non sono sufficienti. E il castello di Bardi ha bisogno di interventi urgenti per il ripristino dell’intera struttura che soffre di un pesante degrado.
L'allarme degli amministratori
E' per questo che gli amministratori locali richiamano l’attenzione e chiedono aiuto al governo,  e all'Unione Europea.
Se vendere il castello e rinunciare ad un bene difficile da mantenere era la provocatoria proposta del capogruppo di maggioranza Johan Marzani lanciata in consiglio comunale un anno fa, ora invece la situazione si è fatta ancora più critica.
Serve una ristrutturazione
Infatti, la grande fortezza avrebbe bisogno di interventi di ristrutturazione, consolidamento e di un recupero storico per oltre cinque milioni di euro. Somme «da capogiro» e certamente non alla portata del Comune di Bardi. Molti sarebbero gli interventi da realizzare: riparazione della torre dell’orologio, sistemazione della scalinata, rifacimento dell’intero tetto d, ristrutturazione interna di crepe e cedimenti e recupero storico e culturale di molte aree nei sotterranei del maniero che tuttora rimangono avvolte dal «mistero».
Bardi, la sua gente, le istituzioni locali: tutti credono in questo preziosissimo patrimonio storico.
La soluzione
La soluzione, ripetono tutti, è una sola: occorrono immediati interventi del Governo e Unione Europea, per la valorizzazione del patrimonio storico altrimenti si potrebbe correre il rischio di vedere finire in rovina un patrimoni storico importantissimo. I fatti parlano chiaro: Bardi oggi è in grado di realizzare interventi di recupero del castello pari al venti per cento della somma prevista. Questo grazie ad un contributo della Regione Emilia Romagna di 750 mila euro ed un mutuo salatissimo contratto dal Comune di Bardi per oltre 250 mila euro.
L'appello del sindaco
«Il castello di Bardi tiene alta l'immagine del paese, della Provincia, della Regione, e anche dell'Italia, - dice il sindaco di Bardi Pietro Tambini -. Tantissimi sono gli interventi urgenti che  sarebbero da realizzare, ma noi non possiamo permetterci il lusso e dall’alto nessuno ci ha mai aiutato. Finora, possiamo ringraziare la Regione e chi ha apportato qualche beneficio per la fortezza, ma certamente tante lodi non possiamo farne - prosegue Tambini -. Chiediamo unanime un intervento imminente del Governo, delle Fondazioni e della Unione Europea affinché possano collaborare con noi per salvare un patrimonio dell’umanità quale è il castello di Bardi».
La comunità con il sindaco
Al sindaco Tambini si allea tutta una comunità che in coro chiede una risposta veloce e un pronto intervento delle alte cariche politiche. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Presentata la stagione 2016-2017 di Europa Teatri

presentazione

Europa Teatri, domani al via la stagione

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Innovazione ict

INNOVAZIONE ICT 

L'Italia scommette sulle imprese 4.0

di Patrizia Ginepri

Lealtrenotizie

Incidente

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

calcio

Parma, Ds e allenatore: fumata bianca in vista  Video

Dieci giorni di trepidante attesa per i tifosi (Guarda)

1commento

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

4commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

amministrative

Dall'Olio si candida alle primarie del Pd

"Ma prima c'è il referendum e l'attività di Consigliere comunale"

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

4commenti

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

parma

Morrone ai tifosi: "Un coro in più in questo momento fa la differenza"

tragedia

Lunedì l'autopsia sul corpo di Elio Spinabelli morto asfissiato Video

Via Amendola

Aggredisce carabinieri: arrestato

Ventenne nigeriano finisce in cella

2commenti

Mezzani

Viola i sigilli della sua carrozzeria e brucia rifiuti speciali

Nuovi guai per un 56enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Ritrovato in Norvegia il cancello di Dachau

stati uniti

Obama accende il suo ultimo albero di Natale alla Casa Bianca Video

SOCIETA'

VELLUTO ROSSO

Elisabetta Pozzi, Paolo Rossi... tutti a teatro

sos animali

Ritrovato gatto in Via Solari

SPORT

Calcio

La telenovela del diesse

Rugby

Cambia il Sei Nazioni: arrivano i punti bonus

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

bologna

Motor Show, ci siamo. Ecco tuti i numeri e le novità