13°

Provincia-Emilia

Bardi - Tambini: sos castello, ci aiutino il governo e l'Unione europea

Bardi - Tambini: sos castello, ci aiutino il governo e l'Unione europea
Ricevi gratis le news
0

Gaetano Coduri
Le disponibilità del Comune non sono sufficienti. E il castello di Bardi ha bisogno di interventi urgenti per il ripristino dell’intera struttura che soffre di un pesante degrado.
L'allarme degli amministratori
E' per questo che gli amministratori locali richiamano l’attenzione e chiedono aiuto al governo,  e all'Unione Europea.
Se vendere il castello e rinunciare ad un bene difficile da mantenere era la provocatoria proposta del capogruppo di maggioranza Johan Marzani lanciata in consiglio comunale un anno fa, ora invece la situazione si è fatta ancora più critica.
Serve una ristrutturazione
Infatti, la grande fortezza avrebbe bisogno di interventi di ristrutturazione, consolidamento e di un recupero storico per oltre cinque milioni di euro. Somme «da capogiro» e certamente non alla portata del Comune di Bardi. Molti sarebbero gli interventi da realizzare: riparazione della torre dell’orologio, sistemazione della scalinata, rifacimento dell’intero tetto d, ristrutturazione interna di crepe e cedimenti e recupero storico e culturale di molte aree nei sotterranei del maniero che tuttora rimangono avvolte dal «mistero».
Bardi, la sua gente, le istituzioni locali: tutti credono in questo preziosissimo patrimonio storico.
La soluzione
La soluzione, ripetono tutti, è una sola: occorrono immediati interventi del Governo e Unione Europea, per la valorizzazione del patrimonio storico altrimenti si potrebbe correre il rischio di vedere finire in rovina un patrimoni storico importantissimo. I fatti parlano chiaro: Bardi oggi è in grado di realizzare interventi di recupero del castello pari al venti per cento della somma prevista. Questo grazie ad un contributo della Regione Emilia Romagna di 750 mila euro ed un mutuo salatissimo contratto dal Comune di Bardi per oltre 250 mila euro.
L'appello del sindaco
«Il castello di Bardi tiene alta l'immagine del paese, della Provincia, della Regione, e anche dell'Italia, - dice il sindaco di Bardi Pietro Tambini -. Tantissimi sono gli interventi urgenti che  sarebbero da realizzare, ma noi non possiamo permetterci il lusso e dall’alto nessuno ci ha mai aiutato. Finora, possiamo ringraziare la Regione e chi ha apportato qualche beneficio per la fortezza, ma certamente tante lodi non possiamo farne - prosegue Tambini -. Chiediamo unanime un intervento imminente del Governo, delle Fondazioni e della Unione Europea affinché possano collaborare con noi per salvare un patrimonio dell’umanità quale è il castello di Bardi».
La comunità con il sindaco
Al sindaco Tambini si allea tutta una comunità che in coro chiede una risposta veloce e un pronto intervento delle alte cariche politiche. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

8commenti

FIDENZA

Non ha il biglietto del treno: aggredisce il controllore

1commento

protesta

Oggi anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

LA MORTE DEL BOSS

Addio a Riina. E c'è chi gli rende omaggio

Adolescenti

Il bullo? Si combatte con l'ironia

1commento

A Lesignano

Nuovi lavori al centro dato alle fiamme

1commento

SERIE B

Il Cittadella stende il Palermo (3-0): il Parma conserva il primato

SISSA TRECASALI

Muore sulla pista da ballo

Cinema

Archibugi: «Ma i ragazzi non sono tutti sdraiati»

FORNOVO

Stazione in mano agli sbandati

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

2commenti

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

7commenti

SEMBRA IERI

L'alta Val Ceno devastata da una tromba d'aria (1996)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Tensione

Stato di allerta in Libano: esercito al confine con Israele

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica