Provincia-Emilia

Depurazione delle acque: al via quattro interventi per 7,5 milioni di euro

0

Fornovo, Bardi, Fidenza-Salsomaggiore e Soragna-Busseto: sono questi i prossimi interventi nel campo della depurazione che la Provincia di Parma si appresta a realizzare. Sono stati pubblicati i bandi per l’affidamento di lavori che complessivamente sfiorano di poco i 7mln e mezzo di euro e ai quali si aggiunge un ulteriore intervento sull’impianto di depurazione di Ghiare di Berceto (200mila euro), già concluso ma rientrante nello stesso piano.

Il sistema fognario e di depurazione è uno dei “nodi sensibili” che vanno a incidere direttamente sulla qualità ambientale di un territorio, a maggior ragione in una realtà come quella parmense che ha fatto della qualità delle proprie produzioni alimentari una bandiera. Anche per questa ragione la Provincia ha compiuto negli anni uno sforzo enorme investendo nel settore 26mln e 600 mila euro, al fine di adeguare alle norme europee e ammodernare con nuovi e efficienti impianti la propria rete.

“Crediamo che il nostro territorio debba essere preservato. Per questo occorre intervenire per depurare le acque che sono la conseguenza delle attività che vengono prodotte, così da poterle ricondurre all’ambiente in termini positivi dal punto di vista della qualità – ha sottolineato l’assessore provinciale all’Ambiente Giancarlo Castellani, nella presentazione di oggi in Provincia –. Salvaguardare la qualità delle acque significa infatti garantire la qualità del territorio. La Provincia ha avuto un ruolo rilevante in questo campo, di progettazione e di coordinamento tra i diversi enti coinvolti, riuscendo a catalizzare sul nostro territorio risorse importanti.”

Si è lavorato prima sulle reti comunali e poi si è iniziato a intervenire sui primi schemi sovracomunali. L’esempio più eclatante è quello della Val Baganza dove si è ottenuto un miglioramento delle acque del torrente. L’ultimo quinquennio invece è stato dedicato alla realizzazione di grandi opere nel sistema fognario-depurativo a livello di bacino, investendo nel settore 26mln e 600 mila euro, la metà in capo a Regione e Provincia, l’altra metà in cofinanziamento con i comuni e gli enti gestori del servizio.

In particolare, nel 2008 si è dato corso a una nuova serie di interventi sovracomunali, già recepiti nel Piano tutela delle acque (PTA), e beneficiari di ulteriori finanziamenti. Essi sono destinati al miglioramento dei corsi d'acqua il cui stato ambientale attualmente non è buono. Le opere attivate e in programma derivano dalle numerose conoscenze acquisite negli anni attraverso un costante monitoraggio e dalle continue verifiche sulle criticità del territorio.

Gli interventi sono stati presentati dal dirigente del servizio Ambiente Gabriele Alifraco, che ha fatto il punto sulla situazione attuale. “Per quanto riguarda il complesso del sistema depurativo e fognario parmense – ha detto Alifraco, affiancato da Maria Francesca Anzolla del Servizio Ambiente - con queste opere si può affermare che 6 dei 7 schemi previsti a livello provinciale sono in via di realizzazione. E’ terminato il sistema della Val Baganza, si è dato corso al potenziamento del Salso-Fidenza e provveduto a mettere a sistema quello di Priorato che serve la dorsale della via Emilia, Parola – Fontevivo. E’ finanziato per 20 mln di euro, in capo ad Ato, quello della val Termina a Traversetolo. Per lo schema a valle del capoluogo il tratto ad est da S. Polo a Colorno rientra nelle opere collaterali del termovalorizzatore mentre resta da finanziare quello ad ovest verso lo stabilimento Eridania”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gara a Bologna, "Scrivi un film per Ambra Angiolini"

cinema

Gara a Bologna: "Scrivi un film per Ambra Angiolini" Video

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

Manuela Arcuri

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

feste

Celentano Tribute Show: ecco chi c'era al Fuori Orario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

parma-bassano

Traversa di Ricci, occasione gol con Nocciolini: il Parma inizia in avanti Diretta

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

9commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

4commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

4commenti

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

4commenti

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

bologna

Agente si spara al pronto soccorso, è gravissimo

dopo il furto

Ritrovato il cancello del campo di concentramento di Dachau

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

1commento

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery