16°

30°

Provincia-Emilia

Rifiuti, Soragna è «diligente»

Rifiuti, Soragna è «diligente»
Ricevi gratis le news
0

Bruno Colombi


«Risultati a dir poco esaltanti» li definisce l’assessore all’Ambiente di Soragna Giovanni Rastelli, riferendosi ai dati statistici forniti da Enìa e relativi alla raccolta differenziata di rifiuti effettuata nel corso dell’anno 2008 sul territorio soragnese. «Questi dati - prosegue il responsabile del servizio - testimoniano, meglio di tante parole, la grande e positiva risposta che i cittadini hanno dato al nuovo sistema di raccolta avviato meno di due anni fa, e dimostrano l’avanzato senso civico della cittadinanza e la sua spiccata sensibilità per le tematiche ambientali». Le cifre parlano chiaro, poichè il servizio di raccolta differenziata ha toccato quota 81%, con 733 mila chilogrammi di rifiuti annui smaltiti in discarica ed una popolazione di 4791 abitanti (produzione pro capite di 152 chili), contro 1 milione e 741 chili smaltiti nel 2006, 4532 abitanti ed una percentuale di raccolta differenziata del 47 per cento (produzione pro capite chili).
 «Sono convinto - prosegue Rastelli - che la tutela ambientale passi attraverso scelte che molti amministratori non hanno il coraggio di fare in tutti i settori della vita pubblica. Il fatto di avere raggiunto un risultato così positivo porta ad una bolletta che per l'anno 2009 non aumenterà rispetto all’anno precedente». Su quanto verrà attuato nel corso dell’anno, Rastelli è piuttosto preciso: «Il nostro impegno verterà sempre sulla minore produzione di rifiuti e su controlli puntuali fatti a campione sui bidoni neri per i rifiuti indifferenziati, dove si andrà a verificare la correttezza dei comportamenti della gente e si procederà ad elevare sanzioni per coloro che ancora non fanno in modo corretto la raccolta differenziata. Si partirà dalla rilevazione puntuale degli svuotamenti tramite la lettura fatta sui microchip già inseriti in ogni bidone nero, con la finalità di arrivare finalmente al nuovo sistema di tariffazione che prevede per ogni utente il pagamento di una quota fissa uguale per tutti, maggiorata di una quota variabile legata al numero delle volte di svuotamento del bidone stesso». Altri dati significativi vengono dati dalla lettura delle diverse componenti della raccolta differenziata derivante dai chilogrammi dei rifiuti raccolti. Analizzando le singole voci si rileva che su 3875 mila chili di materiali raccolti, ben 3138 mila hanno riguardato la differenziata, comprendenti potature, frazione secca, carta e cartone, beni durevoli, organico, inerti, legno, ferro, olio alimentare, plastica, pneumatici e vetro. Questo anche grazie al servizio dell'isola ecologica, aperta tutti i giorni feriali grazie agli operatori dell’Auser che ne garantiscono il corretto svolgimento. 

 

 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti