15°

29°

Provincia-Emilia

Polo scolastico di Noceto, risolti i problemi

Polo scolastico di Noceto, risolti i problemi
Ricevi gratis le news
1

Mal funzionamento del riscaldamento, messa in sicurezza delle finestre, odore di fogna, sgretolamento del vialetto di ingresso alla scuola, infiltrazioni d’acqua, lamentele delle insegnanti e dei genitori per il servizio mensa ritenuto di scarsa qualità. Sono questi gli argomenti che il gruppo di minoranza ha sollevato, nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale, riferendosi al nuovo polo scolastico di via Gandiolo.
Lamentele Le lamentele sarebbero emerse nel corso di una riunione svoltasi tra gli insegnanti e il dirigente scolastico della quale il Comune ha chiesto esplicitamente una relazione.
Il gruppo di minoranza ha presentato l’interrogazione solamente 24 ore dopo che il Comune aveva ricevuto la lettera della preside con elencati i vari punti su cui gli insegnanti si lamentavano.
Scorrettezza Un’interrogazione, a detta del sindaco Fabio Fecci, del tutto scorretta visto che non si basava sulla lettera ricevuta dall’Amministrazione comunale ma su voci emerse durante la riunione tra gli insegnanti e la preside.
Nonostante questo aspetto da non sottovalutare, la maggioranza ha smontato pezzo dopo pezzo i problemi sollevati dall’opposizione con dettagliate argomentazioni portate dall’architetto Michele Siliprandi, per quanto riguarda la parte strutturale, e da Anna Agostani per il servizio mensa.
Caldaia Per quanto riguarda il riscaldamento, infatti, si sarebbero verificate discrasie negli orari di accensione della caldaia, per la messa in sicurezza delle finestre si sarebbe rilevata, invece, una non sufficiente qualità del fissaggio dei traversini orizzontali che hanno funzione solamente decorativa, e i cattivi odori, che ora sono del tutto scomparsi, sarebbero stati provocati da alcuni tappi di plastica di tubature di servizio non sufficientemente ermetici.
Vialetto Infine lo sgretolamento del vialetto di ingresso si sarebbe verificato dopo le abbondanti nevicate, mentre le infiltrazioni sarebbero avvenute a seguito di piccole cavillature. Aspetti del tutto normali se si tiene in considerazione il fatto che sulla struttura sono ancora in atto procedure di collaudo.
Mensa Per quanto riguarda «il servizio mensa ritenuto di scarsa qualità» i problemi riguardavano la quantità di sugo nella pasta, apprezzato dai bambini, e la necessità di aggiungere stracchino nel menu. Il consigliere Franco Colla, per la minoranza, ha comunque concluso dicendo: «Mi preme sottolineare che si sarebbero potuti evitare questi inconvenienti inaugurando la scuola nei tempi dovuti e non di corsa con alcuni lavori interni di finitura da completare. In questo modo gli insegnanti avrebbero segnalato i problemi con più calma».P.F.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • salvatore pizzo

    05 Febbraio @ 11.46

    Esprimiamo solidarietà ai colleghi ed alle colleghe di Noceto, ed ovviamente alle famiglie degli alunni, per la grave situazione che hanno riscontrato. Salvatore Pizzo Maestri e Maestre, autoconvocati, di Parma e provincia 338/8103820 0521/238918 salvatorepizzo@libero.it

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti