10°

24°

Provincia-Emilia

Telefoni muti in quattro frazioni di Albareto

Telefoni muti in quattro frazioni di Albareto
Ricevi gratis le news
0

di Giorgio Camisa e Elio Grossi

Ieri il maltempo ha concesso una tregua anche se permangono i disagi come in alcune frazioni di Albareto che hanno i telefoni muti. Dalla mezzanotte di lunedì non nevica e le temperature sono in lieve aumento. Una leggera brezza di mare a riscaldato gran parte del crinale e lo spessore della neve si è notevolmente abbassato. A sera però erano ancora 20-30 centimetri nelle zone al di sotto dei 600 metri come Bedonia centro, Isola e Sugremaro di Compiano, Gotra e Bertorella di Albareto. A quote più alte misuravano ancora 70-80 e anche 90, sia ai valichi che dividono l'Emilia dalla Liguria e dalla Toscana che a Tarsogno, Montegroppo e Passo Colla.

La circolazione è migliorata anche se le carreggiate sono limitate ed in alcuni punti sono ancora strette, poco più di una corsia sulle provinciali Albareto-Montegroppo, Miramonti Passo Centocroci, Bedonia Montevacà-Ponteceno e Tornolo-Tarsogno. Gran lavoro per gli operai impegnati nello sgombero della neve  principalmente nelle vie secondarie e nelle strade di collegamento con le frazioni. Oggi ritorneranno a scuola gli studenti delle scuole di Isola di Compiano, Santa Maria del Taro e Tarsogno di Tornolo.
Da dieci giorni Buzzò, Strepeto, Roncole, Braiole alcune piccole frazioni del comune di Albareto abitate da una decina di anziani, alcuni dei quali vivono anche soli, sono prive del servizio telefonico. Il sindaco Ferrando Botti è molto preoccupato: «Dopo le varie richieste formulate dagli stessi utenti il 24 gennaio scorso abbiamo segnalato anche noi come Amministrazione il disservizio. Da qualche giorno abbiamo fatto sapere anche ai carabinieri di Borgotaro del grave inconveniente. In questi giorni di parziale isolamento eravamo molto preoccupati perché l’unico collegamento che hanno questi abitanti che vivono lontano dal centro alcuni chilometri è il telefono».

L'ennesima nevicata è caduta anche l’altra notte, nel Nevianese, ammantandolo, dai 300 metri di quota in su. Però non si è andati oltre i 10-12 centimetri anche nella parte più alta, come al parco del Monte Fuso. Sufficiente per rimettere al lavoro gli spazzaneve. A quelle quote era un paesaggio natalizio che quest’anno «non passa di moda». Anche a Campora e a Vezzano, proprio, ai piedi del Monte Fuso, occorreva molta attenzione a viaggiare perché la sede stradale era coperta da una poltiglia nevosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery