Provincia-Emilia

Calestano, cittadini divisi sull'addio alla Comunità Est

Calestano, cittadini divisi sull'addio alla Comunità Est
Ricevi gratis le news
0

Luigi Venturini

CALESTANO - L'addio di Calestano alla Comunità montana est è stato dato lo scorso 22 gennaio. E i cittadini del capoluogo della Val Baganza fanno i conti con questa novità. Tra favorevoli e contrari.
Così come è accaduto nel «parlamentino» del paese: se i consiglieri di maggioranza hanno votato all'unanimità (erano i soli presenti alla seduta) il  parere negativo al riordino degli enti montani presentato dalla Regione,   il consigliere di minoranza Claudio Peschiera lo ha definito «un atto scellerato da invalidare, - che va contro gli interessi dei cittadini», mentre il «collega» Antonio Cavazzini ha detto di essere «contento della decisione, anche se, forse, i tempi sono sbagliati».
  Giorno di mercato a Calestano. Tanta merce esposta e freddo in abbondanza, ma pochi quelli che vogliono o che possono fare acquisti. Mentre i più son chiusi nei bar a scaldarsi o a sfidarsi a carte, ecco qualche parere  sull'uscita di Calestano dalla Comunità montana.
C'è chi ignora totalmente gli avvenimenti o chi non vuol esporsi in prima persona, ma i più sono informati e vogliono dire la loro. «Sono con il sindaco al cento per cento- asserisce Carlo Venturi, pensionato-è ora di farci rispettare. A Langhirano ci hanno sempre ignorato e hanno favorito i comuni della Val Parma. Meglio soli che male accompagnati!».
«E' una perdita per il paese-afferma Michelangelo Valitutti, benzinaio-e per le frazioni vicine. Non conosco a fondo la controversia, ma ho l’impressione che ci penalizzerà. In tempi difficili come questi era meglio restare uniti e temporeggiare. Noi cittadini dovremmo essere più coinvolti nelle decisioni importanti».
«Ho seguito la faccenda nei giorni scorsi-dice Giuseppe Saia, operaio- e devo dire che non condivido per nulla la decisione della giunta. Il paese ha bisogno di sostegno economico, non dobbiamo isolarci».
«Noi come scuola abbiamo ricevuto finanziamenti-aggiunge Irma Ghirardi, coordinatrice didattica- e così, ora, temiamo una riduzione dei contributi. D'altra parte, però, io che abito a Vallerano  spesso mi sono sentita presa in giro. La tanto decantata Adsl non è mai arrivata, così come non siamo stati allacciati al metanodotto».
«La situazione è certamente complessa-interviene Ester Dalcò, bidella-ma per me era meglio rimanere nella Comunità montana. Mi sembra una decisione un po' affrettata, potevamo aspettare qualche mese».
«Le istituzioni devono rimanere vicine ai cittadini per sostenerli e aiutarli -afferma Annamaria Ablondi, commerciante-. La questione è complicata e di difficile soluzione, ma la gente dovrebbe essere più aggiornata».
 «Non voglio giudicare prima di conoscere bene i fatti-spiega Rosanna Percudani, bancaria- . Sì, ho letto i giornali, ma mi sembra che il quadro politico sia in divenire. Resto a guardare e confido nella responsabilità di chi ci amministra».
«Sono straniero e non so bene come funziona questa Comunità Montana-dice Youssef, muratore-ma se portava soldi e lavoro allora forse era meglio restare con loro».
 «Perché non entriamo nella Comunità Montana della Valtaro? -si chiede Alessandra Canetti, studentessa- Cosa abbiamo da perdere? In fin dei conti siamo padroni del nostro destino. Andiamo a Borgotaro e dimentichiamoci di Langhirano».
«Sono poco informato-afferma Erio Ablondi, agricoltore-ma spero che il consiglio comunale abbia valutato tutti i pro e i contro». «Era ora-chiarisce Giovanni Bonati, pensionato- siamo uno dei pochi paesi in espansione demografica e perciò non temiamo la recessione. Sapremo cavarcela da soli».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day