12°

Provincia-Emilia

Calestano, cittadini divisi sull'addio alla Comunità Est

Calestano, cittadini divisi sull'addio alla Comunità Est
Ricevi gratis le news
0

Luigi Venturini

CALESTANO - L'addio di Calestano alla Comunità montana est è stato dato lo scorso 22 gennaio. E i cittadini del capoluogo della Val Baganza fanno i conti con questa novità. Tra favorevoli e contrari.
Così come è accaduto nel «parlamentino» del paese: se i consiglieri di maggioranza hanno votato all'unanimità (erano i soli presenti alla seduta) il  parere negativo al riordino degli enti montani presentato dalla Regione,   il consigliere di minoranza Claudio Peschiera lo ha definito «un atto scellerato da invalidare, - che va contro gli interessi dei cittadini», mentre il «collega» Antonio Cavazzini ha detto di essere «contento della decisione, anche se, forse, i tempi sono sbagliati».
  Giorno di mercato a Calestano. Tanta merce esposta e freddo in abbondanza, ma pochi quelli che vogliono o che possono fare acquisti. Mentre i più son chiusi nei bar a scaldarsi o a sfidarsi a carte, ecco qualche parere  sull'uscita di Calestano dalla Comunità montana.
C'è chi ignora totalmente gli avvenimenti o chi non vuol esporsi in prima persona, ma i più sono informati e vogliono dire la loro. «Sono con il sindaco al cento per cento- asserisce Carlo Venturi, pensionato-è ora di farci rispettare. A Langhirano ci hanno sempre ignorato e hanno favorito i comuni della Val Parma. Meglio soli che male accompagnati!».
«E' una perdita per il paese-afferma Michelangelo Valitutti, benzinaio-e per le frazioni vicine. Non conosco a fondo la controversia, ma ho l’impressione che ci penalizzerà. In tempi difficili come questi era meglio restare uniti e temporeggiare. Noi cittadini dovremmo essere più coinvolti nelle decisioni importanti».
«Ho seguito la faccenda nei giorni scorsi-dice Giuseppe Saia, operaio- e devo dire che non condivido per nulla la decisione della giunta. Il paese ha bisogno di sostegno economico, non dobbiamo isolarci».
«Noi come scuola abbiamo ricevuto finanziamenti-aggiunge Irma Ghirardi, coordinatrice didattica- e così, ora, temiamo una riduzione dei contributi. D'altra parte, però, io che abito a Vallerano  spesso mi sono sentita presa in giro. La tanto decantata Adsl non è mai arrivata, così come non siamo stati allacciati al metanodotto».
«La situazione è certamente complessa-interviene Ester Dalcò, bidella-ma per me era meglio rimanere nella Comunità montana. Mi sembra una decisione un po' affrettata, potevamo aspettare qualche mese».
«Le istituzioni devono rimanere vicine ai cittadini per sostenerli e aiutarli -afferma Annamaria Ablondi, commerciante-. La questione è complicata e di difficile soluzione, ma la gente dovrebbe essere più aggiornata».
 «Non voglio giudicare prima di conoscere bene i fatti-spiega Rosanna Percudani, bancaria- . Sì, ho letto i giornali, ma mi sembra che il quadro politico sia in divenire. Resto a guardare e confido nella responsabilità di chi ci amministra».
«Sono straniero e non so bene come funziona questa Comunità Montana-dice Youssef, muratore-ma se portava soldi e lavoro allora forse era meglio restare con loro».
 «Perché non entriamo nella Comunità Montana della Valtaro? -si chiede Alessandra Canetti, studentessa- Cosa abbiamo da perdere? In fin dei conti siamo padroni del nostro destino. Andiamo a Borgotaro e dimentichiamoci di Langhirano».
«Sono poco informato-afferma Erio Ablondi, agricoltore-ma spero che il consiglio comunale abbia valutato tutti i pro e i contro». «Era ora-chiarisce Giovanni Bonati, pensionato- siamo uno dei pochi paesi in espansione demografica e perciò non temiamo la recessione. Sapremo cavarcela da soli».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Controlli congiunti della polizia municipale e ispettori Ausl: sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione in un esercizio commerciale

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

1commento

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

3commenti

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

Tg Parma

Parco Ducale sempre più insicuro Video

1commento

Tg Parma

Smog, per tre giorni consecutivi Pm10 fuori norma Video

1commento

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

4commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

2commenti

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

4commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Francia

Ustionato al 95%, vive per il trapianto di pelle dal gemello

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery