12°

19°

Provincia-Emilia

Calestano, cittadini divisi sull'addio alla Comunità Est

Calestano, cittadini divisi sull'addio alla Comunità Est
Ricevi gratis le news
0

Luigi Venturini

CALESTANO - L'addio di Calestano alla Comunità montana est è stato dato lo scorso 22 gennaio. E i cittadini del capoluogo della Val Baganza fanno i conti con questa novità. Tra favorevoli e contrari.
Così come è accaduto nel «parlamentino» del paese: se i consiglieri di maggioranza hanno votato all'unanimità (erano i soli presenti alla seduta) il  parere negativo al riordino degli enti montani presentato dalla Regione,   il consigliere di minoranza Claudio Peschiera lo ha definito «un atto scellerato da invalidare, - che va contro gli interessi dei cittadini», mentre il «collega» Antonio Cavazzini ha detto di essere «contento della decisione, anche se, forse, i tempi sono sbagliati».
  Giorno di mercato a Calestano. Tanta merce esposta e freddo in abbondanza, ma pochi quelli che vogliono o che possono fare acquisti. Mentre i più son chiusi nei bar a scaldarsi o a sfidarsi a carte, ecco qualche parere  sull'uscita di Calestano dalla Comunità montana.
C'è chi ignora totalmente gli avvenimenti o chi non vuol esporsi in prima persona, ma i più sono informati e vogliono dire la loro. «Sono con il sindaco al cento per cento- asserisce Carlo Venturi, pensionato-è ora di farci rispettare. A Langhirano ci hanno sempre ignorato e hanno favorito i comuni della Val Parma. Meglio soli che male accompagnati!».
«E' una perdita per il paese-afferma Michelangelo Valitutti, benzinaio-e per le frazioni vicine. Non conosco a fondo la controversia, ma ho l’impressione che ci penalizzerà. In tempi difficili come questi era meglio restare uniti e temporeggiare. Noi cittadini dovremmo essere più coinvolti nelle decisioni importanti».
«Ho seguito la faccenda nei giorni scorsi-dice Giuseppe Saia, operaio- e devo dire che non condivido per nulla la decisione della giunta. Il paese ha bisogno di sostegno economico, non dobbiamo isolarci».
«Noi come scuola abbiamo ricevuto finanziamenti-aggiunge Irma Ghirardi, coordinatrice didattica- e così, ora, temiamo una riduzione dei contributi. D'altra parte, però, io che abito a Vallerano  spesso mi sono sentita presa in giro. La tanto decantata Adsl non è mai arrivata, così come non siamo stati allacciati al metanodotto».
«La situazione è certamente complessa-interviene Ester Dalcò, bidella-ma per me era meglio rimanere nella Comunità montana. Mi sembra una decisione un po' affrettata, potevamo aspettare qualche mese».
«Le istituzioni devono rimanere vicine ai cittadini per sostenerli e aiutarli -afferma Annamaria Ablondi, commerciante-. La questione è complicata e di difficile soluzione, ma la gente dovrebbe essere più aggiornata».
 «Non voglio giudicare prima di conoscere bene i fatti-spiega Rosanna Percudani, bancaria- . Sì, ho letto i giornali, ma mi sembra che il quadro politico sia in divenire. Resto a guardare e confido nella responsabilità di chi ci amministra».
«Sono straniero e non so bene come funziona questa Comunità Montana-dice Youssef, muratore-ma se portava soldi e lavoro allora forse era meglio restare con loro».
 «Perché non entriamo nella Comunità Montana della Valtaro? -si chiede Alessandra Canetti, studentessa- Cosa abbiamo da perdere? In fin dei conti siamo padroni del nostro destino. Andiamo a Borgotaro e dimentichiamoci di Langhirano».
«Sono poco informato-afferma Erio Ablondi, agricoltore-ma spero che il consiglio comunale abbia valutato tutti i pro e i contro». «Era ora-chiarisce Giovanni Bonati, pensionato- siamo uno dei pochi paesi in espansione demografica e perciò non temiamo la recessione. Sapremo cavarcela da soli».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

AVEVA SOLO 48 ANNI

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Calcio

Parma, tre punti d'oro

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va