15°

28°

Provincia-Emilia

Bardi - Conti si candida a sindaco «per lo sviluppo della montagna»

Bardi - Conti si candida a sindaco «per lo sviluppo della montagna»
Ricevi gratis le news
0

di Gaetano Coduri
Giuseppe Conti ha deciso di candidarsi per la poltrona di sindaco alle prossime elezioni amministrative di Bardi. Una scelta ufficializzata con tanto di motivazioni e programma. Conti si candiderà all'interno dello schieramento del centrodestra per il Pdl. Il consigliere provinciale si prepara, così, alla battaglia con Luigi Fecci e il sindaco uscente, Pietro Tambini, gli altri due candidati.
«Ho deciso di assumere un responsabile impegno come candidato sindaco per le prossime elezioni amministrative - ha detto Giuseppe Conti, candidato sindaco del Pdl a Bardi per le prossime comunali - con l’intento di far nascere una comune volontà di contribuire allo sviluppo e al progresso di Bardi e della montagna tra forze politiche moderate e civiche, legate ad una visione della politica come servizio alla comunità e al miglioramento del territorio valcenese. «Una decisione che ho preso dopo il via libera arrivato da tutto il Pdl, ma soprattutto per venire incontro ed accogliere la richiesta di una ampia parte di società civile territoriale. Il mio impegno - aggiunge l'esponente del centrodestra - sarà quello di affrontare le varie emergenze che sono presenti sul territorio bardigiano e nelle terre alte in generale». Il sogno dell’azzurro Giuseppe Conti si è ora concretizzato.
Certo è che Conti arriva alla candidatura con, alle spalle, un buon curriculum come consigliere provinciale e come consigliere della consulta degli emiliano romagnoli nel mondo.
Ecco, sinteticamente, le priorità illustrate nel programma elettorale di Conti: «Riordino delle Comunità montane con la necessità di pensare ad una stretta collaborazione con i comuni limitrofi per la gestione di acque e rifiuti e di altri servizi oltre alla predisposizione di un piano di sviluppo socio economico sovra comunale; la costituzione di un nuovo Psc (Piano strutturale comunale): strumento fondamentale per sbloccare la situazione edile ed urbanistica del territorio; particolare attenzione alle strade comunali». Un programma denso quello del candidato Conti che mira anche «allo sviluppo storico, culturale e turistico del territorio con particolare attenzione all’imprenditoria e artigianato locale, l’enogastronomia e i rapporti con il sociale».
Il centro storico, il castello i groppi ed il parco don Bosco «vanno sicuramente rivalutati ed inseriti in un progetto complessivo di valorizzazione storico-culturale-turistica, che comprende i vari settori enogastronomici, i ristoratori, gli agriturismi e i commercianti in generale - dice il candidato Giuseppe Conti -. Occorre riprendere e rinsaldare i rapporti con gli imprenditori che all’inizio del XXI secolo hanno portato lavoro telematico in zona: rapporti che non sono stati tenuti assolutamente in nessuna considerazione, senza dimenticare tutti gli altri settori dell’imprenditoria e il lavoro giovanile che diventa fondamentale per lo sviluppo socio-economico del nostro comune. È anche importante la valorizzazione della tipicità dei nostri prodotti lattiero caseari, dei prodotti del sottobosco, degli allevamenti alternativi cavallo bardigiano, suino nero - prosegue Conti - e le migliorie nei rapporti con le associazioni che operano sul territorio e nei servizi sociali rivolti agli anziani ed alle fasce deboli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

4commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

8commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

francia

Auto contro due fermate dell'autobus a Marsiglia, un morto. "Pista psichiatrica"

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti