23°

Provincia-Emilia

Fontevivo - La giunta Grassi perde un altro pezzo: via Ballarini

Fontevivo - La giunta Grassi perde un altro pezzo: via Ballarini
0

di Davide Montanari
La giunta di Fontevivo perde un altro componente. Dopo Alessandro Castagnoli del Pd anche l’assessore Franco Ballarini, indipendente, ringrazia e se ne va. E’ stata protocollata, infatti, ieri mattina la sua lettera di dimissioni dalla carica di assessore comunale alla Cultura, Pubblica Istruzione e Turismo. La missiva, indirizzata al sindaco Massimiliano Grassi, inizia proprio con le parole «Caro sindaco» e si conclude con «Cordiali saluti».
Abbandono Nel testo della lettera, invece, è concentrato il senso dell'abbandono anticipato di Ballarini a soli quattro mesi dalle elezioni: «Credo di aver svolto in modo onorevole il mio mandato in “un piccolo centro, apparentemente senza storia” affrontando difficoltà spesso incomprensibili. Oggi non ci sono più le condizioni perché io possa continuare a lavorare serenamente».
Le motivazioni addotte da Ballarini sono simili a quelle che hanno indotto alle dimissioni, pochi giorni fa, anche l’assessore all’Urbanistica Alessandro Castagnoli.
Ballarini, come lo stesso Castagnoli, rimarrà in seno al consiglio comunale facendo valere il suo voto all’interno di una maggioranza che non sembra ormai più tale.
La più «amareggiata» e «delusa» da questa situazione in Comune, che vede l’organico della giunta sceso a quattro assessori, è il vicesindaco Raffaella Pini, che con Ballarini era in squadra anche nella precedente amministrazione Mulazzi: «Mi dispiace per le dimissioni di Franco. Non le comprendo e da una persona seria e responsabile come lui mi sarei aspettata portasse a termine il suo mandato che gli è stato dato dal sindaco sulla base della fiducia che gli hanno concesso i cittadini. A livello amministrativo non ho mai registrato alcun contrasto con lui anzi abbiamo sempre lavorato bene. Abbiamo delle opere pubbliche da portare avanti molto importanti e rallentare l’attività amministrativa per questioni che interessano poco ai cittadini francamente mi ferisce».
Riposizionamento «Si stanno riposizionando le pedine» è questa la fredda analisi del primo cittadino Massimiliano Grassi che si è detto sempre più convinto che l’attività della sua giunta non si fermerà: «Io vado avanti. In consiglio comunale ciascuno si assumerà le sue responsabilità».
Che Grassi debba tenere duro, alla luce delle dimissioni di Ballarini, non è poi così convinto il suo mancato sfidante alle primarie Roberto Ollari: «Per me Grassi dovrebbe dimettersi da sindaco anche perché non si governa senza la maggioranza che ti ha eletto».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

A Felegara

Uccide la moglie malata e si taglia la gola

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato nel suo studio

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

Ozzano

Vandali al cimitero: auto danneggiate

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

3commenti

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

xxx

notizia 4

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

anteprima gazzetta

Omicidio-suicidio: Felegara sotto choc

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Trump assume la figlia come dipendente federale

La testimonianza

Carminati: "Sono un fascista degli anni '70"

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon