-2°

Provincia-Emilia

Fontevivo - La giunta Grassi perde un altro pezzo: via Ballarini

Fontevivo - La giunta Grassi perde un altro pezzo: via Ballarini
0

di Davide Montanari
La giunta di Fontevivo perde un altro componente. Dopo Alessandro Castagnoli del Pd anche l’assessore Franco Ballarini, indipendente, ringrazia e se ne va. E’ stata protocollata, infatti, ieri mattina la sua lettera di dimissioni dalla carica di assessore comunale alla Cultura, Pubblica Istruzione e Turismo. La missiva, indirizzata al sindaco Massimiliano Grassi, inizia proprio con le parole «Caro sindaco» e si conclude con «Cordiali saluti».
Abbandono Nel testo della lettera, invece, è concentrato il senso dell'abbandono anticipato di Ballarini a soli quattro mesi dalle elezioni: «Credo di aver svolto in modo onorevole il mio mandato in “un piccolo centro, apparentemente senza storia” affrontando difficoltà spesso incomprensibili. Oggi non ci sono più le condizioni perché io possa continuare a lavorare serenamente».
Le motivazioni addotte da Ballarini sono simili a quelle che hanno indotto alle dimissioni, pochi giorni fa, anche l’assessore all’Urbanistica Alessandro Castagnoli.
Ballarini, come lo stesso Castagnoli, rimarrà in seno al consiglio comunale facendo valere il suo voto all’interno di una maggioranza che non sembra ormai più tale.
La più «amareggiata» e «delusa» da questa situazione in Comune, che vede l’organico della giunta sceso a quattro assessori, è il vicesindaco Raffaella Pini, che con Ballarini era in squadra anche nella precedente amministrazione Mulazzi: «Mi dispiace per le dimissioni di Franco. Non le comprendo e da una persona seria e responsabile come lui mi sarei aspettata portasse a termine il suo mandato che gli è stato dato dal sindaco sulla base della fiducia che gli hanno concesso i cittadini. A livello amministrativo non ho mai registrato alcun contrasto con lui anzi abbiamo sempre lavorato bene. Abbiamo delle opere pubbliche da portare avanti molto importanti e rallentare l’attività amministrativa per questioni che interessano poco ai cittadini francamente mi ferisce».
Riposizionamento «Si stanno riposizionando le pedine» è questa la fredda analisi del primo cittadino Massimiliano Grassi che si è detto sempre più convinto che l’attività della sua giunta non si fermerà: «Io vado avanti. In consiglio comunale ciascuno si assumerà le sue responsabilità».
Che Grassi debba tenere duro, alla luce delle dimissioni di Ballarini, non è poi così convinto il suo mancato sfidante alle primarie Roberto Ollari: «Per me Grassi dovrebbe dimettersi da sindaco anche perché non si governa senza la maggioranza che ti ha eletto».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

sanguinaro

Via Emilia, tamponamento a catena: ci sono feriti (lievi) e code

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

7commenti

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico per un 2017 più filologico 

fino al 23 febbraio

Al via le iscrizioni per la Maratona delle Terre verdiane

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto