Provincia-Emilia

Fidenza - Antonini contro Cerri: tutto torna a Bologna

Fidenza - Antonini contro Cerri: tutto torna a Bologna
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri 


 Dopo un mese e mezzo di trattative e mediazioni senza esito, dopo che la battaglia per «sfiancare» il sindaco Cerri da parte degli ex Ds si è tramutata in una sfida, tutt'altro che sotterranea, ai vertici provinciali del Pd e al segretario regionale Salvatore Caronna, ora tutto torna a Bologna. Sì, proprio a Bologna. Nelle mani di colui che il 23 dicembre scorso venne a Parma, nel giorno del terremoto, non tanto per portare i suoi auguri di Natale, ma per congelare le primarie tra il vicesindaco Paolo Antonini e il sindaco Giuseppe Cerri. Nelle mani di chi, il 7 gennaio, nella sede regionale del Pd convocò Cerri e Antonini insieme al segretario fidentino Gabriella Bussandri per ri-sollecitare una soluzione politica (già caldeggiata due settimane prima) che la segreteria fidentina ha dimostrato di non riuscire a trovare.
 Il nuovo incontro bolognese per risolvere la «questione» Fidenza si terrà lunedì nel tardo pomeriggio: oltre a Cerri, Antonini e la Bussandri, è stata invitata anche Barbara Lori in qualità di segretario provinciale del Pd.  Come arrivano Cerri e Antonini a questo appuntamento? Il primo ha dimostrato una pazienza degna di Giobbe, sopportando situazioni e «attacchi» che nessun sindaco avrebbe tollerato in altri contesti (si veda anche il caso Fontevivo). Con determinazione, ha affrontato un’interminabile prova di resistenza che lo rende, senza dubbio, uomo di partito. Non a caso, non ha mai negato di essere disponibile a fare un passo indietro rinunciando alla propria candidatura: una disponibilità, più volte ribadita, affinché si trovasse un terzo nome, a condizione che il passo indietro venisse fatto contemporaneamente dallo sfidante Antonini.
Il vicesindaco, dalla sua, ha un parere della Commissione di garanzia regionale che dice che, in mancanza di una mediazione politica, il candidato sindaco del Pd si dovrà individuare attraverso le primarie. Nel nome delle regole, insieme a chi lo ha sostenuto nello sfidare i vertici provinciali e la segreteria regionale del Pd, ha portato il partito a una spaccatura tra ex Ds ed ex Margherita oggi praticamente insanabile.
 La sua battaglia di principio sull'applicazione «alla lettera» dello statuto può anche essere sacrosanta. La posta in palio, però, non è più la sua candidatura, ma l’unità del Partito democratico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

1commento

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day