19°

Provincia-Emilia

Fidenza - Antonini contro Cerri: tutto torna a Bologna

Fidenza - Antonini contro Cerri: tutto torna a Bologna
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri 


 Dopo un mese e mezzo di trattative e mediazioni senza esito, dopo che la battaglia per «sfiancare» il sindaco Cerri da parte degli ex Ds si è tramutata in una sfida, tutt'altro che sotterranea, ai vertici provinciali del Pd e al segretario regionale Salvatore Caronna, ora tutto torna a Bologna. Sì, proprio a Bologna. Nelle mani di colui che il 23 dicembre scorso venne a Parma, nel giorno del terremoto, non tanto per portare i suoi auguri di Natale, ma per congelare le primarie tra il vicesindaco Paolo Antonini e il sindaco Giuseppe Cerri. Nelle mani di chi, il 7 gennaio, nella sede regionale del Pd convocò Cerri e Antonini insieme al segretario fidentino Gabriella Bussandri per ri-sollecitare una soluzione politica (già caldeggiata due settimane prima) che la segreteria fidentina ha dimostrato di non riuscire a trovare.
 Il nuovo incontro bolognese per risolvere la «questione» Fidenza si terrà lunedì nel tardo pomeriggio: oltre a Cerri, Antonini e la Bussandri, è stata invitata anche Barbara Lori in qualità di segretario provinciale del Pd.  Come arrivano Cerri e Antonini a questo appuntamento? Il primo ha dimostrato una pazienza degna di Giobbe, sopportando situazioni e «attacchi» che nessun sindaco avrebbe tollerato in altri contesti (si veda anche il caso Fontevivo). Con determinazione, ha affrontato un’interminabile prova di resistenza che lo rende, senza dubbio, uomo di partito. Non a caso, non ha mai negato di essere disponibile a fare un passo indietro rinunciando alla propria candidatura: una disponibilità, più volte ribadita, affinché si trovasse un terzo nome, a condizione che il passo indietro venisse fatto contemporaneamente dallo sfidante Antonini.
Il vicesindaco, dalla sua, ha un parere della Commissione di garanzia regionale che dice che, in mancanza di una mediazione politica, il candidato sindaco del Pd si dovrà individuare attraverso le primarie. Nel nome delle regole, insieme a chi lo ha sostenuto nello sfidare i vertici provinciali e la segreteria regionale del Pd, ha portato il partito a una spaccatura tra ex Ds ed ex Margherita oggi praticamente insanabile.
 La sua battaglia di principio sull'applicazione «alla lettera» dello statuto può anche essere sacrosanta. La posta in palio, però, non è più la sua candidatura, ma l’unità del Partito democratico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro