14°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza - Antonini contro Cerri: tutto torna a Bologna

Fidenza - Antonini contro Cerri: tutto torna a Bologna
0

Gianluigi Negri 


 Dopo un mese e mezzo di trattative e mediazioni senza esito, dopo che la battaglia per «sfiancare» il sindaco Cerri da parte degli ex Ds si è tramutata in una sfida, tutt'altro che sotterranea, ai vertici provinciali del Pd e al segretario regionale Salvatore Caronna, ora tutto torna a Bologna. Sì, proprio a Bologna. Nelle mani di colui che il 23 dicembre scorso venne a Parma, nel giorno del terremoto, non tanto per portare i suoi auguri di Natale, ma per congelare le primarie tra il vicesindaco Paolo Antonini e il sindaco Giuseppe Cerri. Nelle mani di chi, il 7 gennaio, nella sede regionale del Pd convocò Cerri e Antonini insieme al segretario fidentino Gabriella Bussandri per ri-sollecitare una soluzione politica (già caldeggiata due settimane prima) che la segreteria fidentina ha dimostrato di non riuscire a trovare.
 Il nuovo incontro bolognese per risolvere la «questione» Fidenza si terrà lunedì nel tardo pomeriggio: oltre a Cerri, Antonini e la Bussandri, è stata invitata anche Barbara Lori in qualità di segretario provinciale del Pd.  Come arrivano Cerri e Antonini a questo appuntamento? Il primo ha dimostrato una pazienza degna di Giobbe, sopportando situazioni e «attacchi» che nessun sindaco avrebbe tollerato in altri contesti (si veda anche il caso Fontevivo). Con determinazione, ha affrontato un’interminabile prova di resistenza che lo rende, senza dubbio, uomo di partito. Non a caso, non ha mai negato di essere disponibile a fare un passo indietro rinunciando alla propria candidatura: una disponibilità, più volte ribadita, affinché si trovasse un terzo nome, a condizione che il passo indietro venisse fatto contemporaneamente dallo sfidante Antonini.
Il vicesindaco, dalla sua, ha un parere della Commissione di garanzia regionale che dice che, in mancanza di una mediazione politica, il candidato sindaco del Pd si dovrà individuare attraverso le primarie. Nel nome delle regole, insieme a chi lo ha sostenuto nello sfidare i vertici provinciali e la segreteria regionale del Pd, ha portato il partito a una spaccatura tra ex Ds ed ex Margherita oggi praticamente insanabile.
 La sua battaglia di principio sull'applicazione «alla lettera» dello statuto può anche essere sacrosanta. La posta in palio, però, non è più la sua candidatura, ma l’unità del Partito democratico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Foto dalla pagina Facebook ufficiale di "Malena"

BARI

Dal Partito Democratico al porno: un milione di clic per "Malena"

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Samuele Bersani rinvia tour, problema a corda vocale

musica

Samuele Bersani rinvia il tour: problema a una corda vocale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Parma

Legionella nel quartiere Montebello: 14 casi. Ecco le precauzioni da prendere

Collecchio

A Gaiano il commosso addio a Leonardo, ucciso da una malattia a 42 anni

Anteprima Gazzetta

Lungoparma, raccolta firme contro le corsie preferenziali Video

1commento

ciclismo

Malori, che sfortuna: caduta in gara e frattura alla clavicola

tg parma

Aeroporto: resta il volo per Trapani Video

1commento

A1

Incidente in A1: traffico in tilt per ore tra Fidenza e Piacenza

Parma Calcio

Simonetti: "A San Benedetto del Tronto servirà un Parma aggressivo"

PALLAVOLO

Festa con la società rivale: tre ragazzine saranno "processate"

15commenti

Pgn

Concerti d'autunno e nuovi locali

droga

Quando gli spacciatori non se ne vanno...

5commenti

san pancrazio

"Sradicano" il bancomat col carro attrezzi. Ma abbandonano il bottino Video

2commenti

San Polo d’Enza

Scippata dell'iPhone: nei guai tre giovani parmigiani traditi dalle foto-profilo

2commenti

Pericolo

Automobilisti al telefono: multe raddoppiate

17commenti

SICUREZZA

Telecamere, via alla «rivoluzione» Video

7commenti

Tintarella

Abbronzati in autunno: come evitare di «scolorire»

3commenti

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Lettera di un onesto a un farabutto

4commenti

EDITORIALE

Hillary vince ai punti. Non è detto che basti

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Identificato l'uomo trovato morto in un canale

Palermo

Botte agli alunni di seconda elementare: arrestate tre maestre Foto

SOCIETA'

Gazzareporter

Giocoliere al semaforo Foto

C999

Ecco "Timeless", la video-installazione che dà il "la" a Verdi Off

SPORT

Calciomercato

Il Valencia nelle mani di Prandelli

Calcio

Simeone: "Potrei non rinnovare"

CURIOSITA'

foto parmigiana

Amatrice, quel guanciale-simbolo ritrovato tra le macerie e donato ai soccorritori

INTERVISTA

Gianni Bella: «In tv per Mogol»