16°

Provincia-Emilia

Fidenza: parte "Sound check"

Fidenza: parte "Sound check"
0

Comunicato stampa

 Torna, per il terzo anno, “Sound Check”, la rassegna musicale che vedrà protagoniste le giovani band locali, promossa dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Fidenza in collaborazione con l’Associazione culturale “BorgoNauti”.
Cornice della rassegna - presentata oggi nel corso di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione del sindaco Giuseppe Cerri, dell’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili, Davide Vanicelli, e di giovani musicisti in rappresentanza delle band che partecipano alla rassegna - sarà il Centro giovanile di via Mazzini, che dopo essere stato attrezzato per ospitare concerti e spettacoli, si è rivelato il luogo ideale per dare voce alla creatività giovanile.
«Gli scorsi anni questa rassegna musicale ha visto la partecipazione di tantissimi giovani ed è stata un successo perché permette alle band locali di salire sul palco per un evento di cui sono protagoniste e ideatrici – ha detto il sindaco Giuseppe Cerri - Questa rassegna conferma l’attenzione dell’Amministrazione ai giovani e rappresenta un’opportunità di crescita e di confronto. “Sound Check” dà ai giovani la possibilità di esprimere le loro capacità ed è, allo stesso tempo, uno stimolo ad avvicinarsi al mondo della musica».
“Sound ChecK” è nata due anni fa da un’esigenza espressa dai ragazzi stessi, che avevano manifestato il desiderio di salire sul palco e si erano rivolti al Punto Giovane. Nella sua terza edizione la rassegna è cresciuta, ospitando 18 band in un calendario che si snoda da febbraio ad aprile con 9 serate.
«L’iniziativa si inserisce nel discorso più ampio delle politiche giovanili, intese come stimolo alla creatività e alla creazione di eventi musicali, che diventano rilevanti per l’intera città – ha detto l’assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili, Davide Vanicelli - Quando si mette a fuoco il bisogno a cui rispondere e si ha un servizio affermato come Punto Giovane, si riesce a rispondere alle esigenze dei giovani e a dare voce alle loro proposte. Oltre alla stagione di musica classica, al jazz e alla lirica, con “Sound Check” diamo spazio alla musica dei giovani, offrendo a Fidenza un panorama musicale a 360 gradi».
“Sound Check” oltre a rappresentare un’ulteriore offerta culturale che vanta la presenza di vari generi musicali in un cartellone ricco e articolato, rappresenta anche il successo di un progetto di crescita e di cammino insieme. Alcuni gruppi che partecipano alla rassegna, come ha ricordato la responsabile di Punto Giovane, Lara Malerba, sono nati e cresciuti con la sala prove comunale “Officine musicali”.
La rassegna prende il via sabato 7 febbraio con i Firebird e gli Slide A. Sabato 21 febbraio sarà la volta dei Lena’s Baedream e dei Creggaers, mentre sabato 28 febbraio sul palco saliranno gli Steel Burner e la X Band.
Sabato 7 marzo i protagonisti saranno i Madcaps e i Violance Spread. Sabato 14 marzo saliranno sul palco del Centro giovanile gli Stunt’s Still e i Pornoelettrika, sabato 28 marzo sarà la volta dei Death Before Work e dei Toxic Waste, mentre sabato 4 aprile toccherà ai Francis & Francis e ai The Speedball. Sabato 11 aprile si esibiranno i True Believers e i W.A.R. We Are Rock. Sabato 18 aprile concluderanno la rassegna i Gears of Creation e i Firstborn Under Ocean.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche