18°

28°

Provincia-Emilia

E' incubo frane in tutto l'Appennino

E' incubo frane in tutto l'Appennino
0

Con le piogge, in Appennino torna l'incubo delle frane.
Alta Valtaro
Anche ieri pioggia, vento e pure grandine: ovunque disagi e gran lavoro per i responsabili alla viabilità di Comuni e Provincia. Ad Albareto rallentamenti alla viabilità nelle strade comunali che collegano le frazioni alla provinciale Albareto-Montegroppo. Gli operai sono stati impegnati sulla Montegroppo-Squarci, dove in località Caneto una frana sta scaricando materiale su un tratto di circa trenta metri di carreggiata ed ostruisce il transito. In comune di Compiano dalle prime ore di ieri si è tornati al senso unico alternato con indicazione semaforica sulla provinciale Bedonia-Borgotaro; in località Casello si è rimessa i movimento la storica frana: vegetazione, lastre di arenaria e terriccio continuano ad invadere la sede stradale.
A Bedonia si continua a lavorare sulla provinciale Ponteceno-Anzola-Passo del Tomarlo dove la frana di bivio per Calice-Fontanini è sempre in movimento. Sul posto una squadra di addetti alla viabilità della Provincia ed una squadra di operai di una ditta specializzata di Belluno. Situazione analoga a Masanti sulla provinciale Bedonia-Bardi: a Castagnorfa si transita a senso unico alternato, la frana è ancora in movimento, e continua a scaricare detriti sulla carreggiata.
A Tornolo si continua a lavorare sulla provinciale Tornolo-Tarsogno: la frana del Casale continua a scaricare detriti sulla carreggiata, già da lunedì ridotta ad una sola corsia. Ieri  si è aperta una crepa nella banchina sinistra della strada intercomunale Tornolo-Compiano in località case Milani: il Comune ha messo una segnaletica che indica il senso unico alternato. Sempre precaria la viabilità sulla comunale Grondana- Santa Maria del Taro.
Valceno
In Valceno è allarme maltempo. Nel primo pomeriggio di ieri, quattro frane di grosse dimensioni hanno invaso parte della carreggiata sulla provinciale che da Varano Melegari conduce a Pellegrino e diversi gli smottamenti verificatisi su tutto il territorio valcenese. Torrenti e ruscelli pieni, e preoccupa il livello del Ceno che specie a monte è a rischio straripamento.   Ma a far scattare l’allarme è anche il disgelo della neve ancora presente in alta quota. I danni maggiori di questa ondata di maltempo si contano sulla provinciale per Pellegrino dove ben quattro frane, la prima in località Mazzini, le altre a Montesalso e seguire altre due di minor entità lungo la provinciale, hanno invaso la carreggiata.
 Immediato l’intervento dei tecnici della Provincia che sono già al lavoro per provvedere a liberare la strada da massi e detriti. Per motivi di sicurezza, nei tratti interessati dal movimento franoso verrà istituito il senso unico di marcia alternato. Molti gli smottamenti di piccola entità nelle località alte di Varsi e Bardi.    
Varano Melegari e Solignano
Allagamenti, smottamenti e una strada interrotta. È il bilancio provvisorio dei danni causati dalle forte piogge di ieri nel territorio di Varano Melegari. Chiusa, su ordinanza del sindaco Luigi Bassi, la strada per Vianino: il movimento franoso  si è rimesso in movimento occupando la sede stradale con fango, massi e piante. Altri dissesti sono segnalati in varie strade comunali, in particolare la strada Acerbi, nei pressi di Vianino. Massi di notevole dimensione hanno invaso parte della strada provinciale per Pellegrino, e la strada comunale di Monti Alti.  Nel comune di Solignano, invece, si sono verificati smottamenti nelle strade Rubbiano-Oriano, Cà Marco, Sade, Pettenati - Fopla. I dissesti hanno richiesto l’intervento di operai e   Protezione Civile.
Terenzo
Uno smottamento e la caduta di detriti sulla  provinciale di Fondovalle Taro, nei pressi dell’albergo Miravalle, hanno causato rallentamenti alla circolazione, senza tuttavia ostacolare la viabilità.
Berceto
Diversi i campi allagati e preoccupazione per le abitazioni sottostrada del Poggio Enzo Ferrari,  dove si riversa tutta l’acqua della Strada Statale della Cisa.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

como

Autista ferma bus per fare sesso con passeggera, denunciato

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

PGN

Qual è il regalo perfetto per la maturità?

Lealtrenotizie

Brandisce le forbici contro un negoziante in piazza Ghiaia. Identificato e denunciato

polizia

Paura in Ghiaia: minaccia un negoziante con le forbici. Denunciato

serie b

Parma, il mercato inizia a parlare cinese: oggi incontro Crespo-Faggiano

Calciomercato crociato: ecco tutte le ultime novità

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

7commenti

gazzareporter

Acqua nella Parma (finalmente)

2commenti

incendio

Furgoncino in fiamme in tangenziale (via Traversetolo): vigili del fuoco in azione

Pontremoli-berceto

Incidente: cisterna si stacca dal tir, disagi sull'Autocisa

Lutto

L'ultima lezione di Angela

gdf

Gara per i bus: si indaga per turbativa d'asta Video

curiosità

Spazzino 2.0: per la pilotta arriva il drone Video

1commento

musica

Francesco Papageorgiou, un cantantautore collecchiese a Musicultura Video

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

eventi

Presentato Verdi Off: 130 appuntamenti a Parma e provincia Video

Cresce il sostegno di "Parma Io ci sto!" a Parma e il suo territorio (leggi)

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

5commenti

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

17commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: la coinquilina (arrestata ieri) accusata di omicidio

chiesa

Il cardinale Pell incriminato per pedofilia. "Rifiuto le accuse, torno in Australia a difendermi"

1commento

SOCIETA'

auto

Il "bullo" della Porsche sfida la Tesla: finale a sorpresa

1commento

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

SPORT

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat