22°

Provincia-Emilia

E' incubo frane in tutto l'Appennino

E' incubo frane in tutto l'Appennino
0

Con le piogge, in Appennino torna l'incubo delle frane.
Alta Valtaro
Anche ieri pioggia, vento e pure grandine: ovunque disagi e gran lavoro per i responsabili alla viabilità di Comuni e Provincia. Ad Albareto rallentamenti alla viabilità nelle strade comunali che collegano le frazioni alla provinciale Albareto-Montegroppo. Gli operai sono stati impegnati sulla Montegroppo-Squarci, dove in località Caneto una frana sta scaricando materiale su un tratto di circa trenta metri di carreggiata ed ostruisce il transito. In comune di Compiano dalle prime ore di ieri si è tornati al senso unico alternato con indicazione semaforica sulla provinciale Bedonia-Borgotaro; in località Casello si è rimessa i movimento la storica frana: vegetazione, lastre di arenaria e terriccio continuano ad invadere la sede stradale.
A Bedonia si continua a lavorare sulla provinciale Ponteceno-Anzola-Passo del Tomarlo dove la frana di bivio per Calice-Fontanini è sempre in movimento. Sul posto una squadra di addetti alla viabilità della Provincia ed una squadra di operai di una ditta specializzata di Belluno. Situazione analoga a Masanti sulla provinciale Bedonia-Bardi: a Castagnorfa si transita a senso unico alternato, la frana è ancora in movimento, e continua a scaricare detriti sulla carreggiata.
A Tornolo si continua a lavorare sulla provinciale Tornolo-Tarsogno: la frana del Casale continua a scaricare detriti sulla carreggiata, già da lunedì ridotta ad una sola corsia. Ieri  si è aperta una crepa nella banchina sinistra della strada intercomunale Tornolo-Compiano in località case Milani: il Comune ha messo una segnaletica che indica il senso unico alternato. Sempre precaria la viabilità sulla comunale Grondana- Santa Maria del Taro.
Valceno
In Valceno è allarme maltempo. Nel primo pomeriggio di ieri, quattro frane di grosse dimensioni hanno invaso parte della carreggiata sulla provinciale che da Varano Melegari conduce a Pellegrino e diversi gli smottamenti verificatisi su tutto il territorio valcenese. Torrenti e ruscelli pieni, e preoccupa il livello del Ceno che specie a monte è a rischio straripamento.   Ma a far scattare l’allarme è anche il disgelo della neve ancora presente in alta quota. I danni maggiori di questa ondata di maltempo si contano sulla provinciale per Pellegrino dove ben quattro frane, la prima in località Mazzini, le altre a Montesalso e seguire altre due di minor entità lungo la provinciale, hanno invaso la carreggiata.
 Immediato l’intervento dei tecnici della Provincia che sono già al lavoro per provvedere a liberare la strada da massi e detriti. Per motivi di sicurezza, nei tratti interessati dal movimento franoso verrà istituito il senso unico di marcia alternato. Molti gli smottamenti di piccola entità nelle località alte di Varsi e Bardi.    
Varano Melegari e Solignano
Allagamenti, smottamenti e una strada interrotta. È il bilancio provvisorio dei danni causati dalle forte piogge di ieri nel territorio di Varano Melegari. Chiusa, su ordinanza del sindaco Luigi Bassi, la strada per Vianino: il movimento franoso  si è rimesso in movimento occupando la sede stradale con fango, massi e piante. Altri dissesti sono segnalati in varie strade comunali, in particolare la strada Acerbi, nei pressi di Vianino. Massi di notevole dimensione hanno invaso parte della strada provinciale per Pellegrino, e la strada comunale di Monti Alti.  Nel comune di Solignano, invece, si sono verificati smottamenti nelle strade Rubbiano-Oriano, Cà Marco, Sade, Pettenati - Fopla. I dissesti hanno richiesto l’intervento di operai e   Protezione Civile.
Terenzo
Uno smottamento e la caduta di detriti sulla  provinciale di Fondovalle Taro, nei pressi dell’albergo Miravalle, hanno causato rallentamenti alla circolazione, senza tuttavia ostacolare la viabilità.
Berceto
Diversi i campi allagati e preoccupazione per le abitazioni sottostrada del Poggio Enzo Ferrari,  dove si riversa tutta l’acqua della Strada Statale della Cisa.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Uccide la moglie malata e si suicida: il dramma di Felegara Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

6commenti

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

tribunale

Abusi nelle assunzioni a Stt, tutti prosciolti tranne Costa

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

SOCIETA'

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

roma

Omofobia, Shalpy: "Sputi e insulti per strada: un trauma"

1commento

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon