13°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza - Candidature Pd: ancora tanti gli scenari aperti

Fidenza - Candidature Pd: ancora tanti gli scenari aperti
0

di Gianluigi Negri 
  Bologna chiama, Fidenza risponde. Lunedì il sindaco Giuseppe Cerri e il vicesindaco (e sfidante) Paolo Antonini saranno ricevuti dal segretario regionale del Pd Salvatore Caronna per risolvere la questione candidature. Insieme a loro dovrebbero esserci il segretario fidentino Gabriella Bussandri e quello provinciale Barbara Lori. In attesa delle decisioni, ecco il quadro che il segretario regionale si troverà di fronte.
Le primarie di coalizione  Caronna ha in mano un parere (che non è un decreto legge) della Commissione di garanzia regionale del Pd, la quale dice che, in mancanza di accordo politico, la soluzione diventerebbe quella delle primarie. Caronna, però, ha anche un documento dell’esecutivo provinciale del Pd che in pratica censura il comportamento tenuto da Antonini fino a questo momento: «Le primarie non possono essere considerate un obiettivo politico - vi era scritto -. Sono state pensate come strumento democratico». Difficile credere che il segretario regionale abbia chiamato Cerri e Antonini a Bologna solo per dare il via libera alle primarie: in questo caso sarebbe, forse, bastata una telefonata.
L'accordo politico  Con un partito fidentino così spaccato e diviso, il segretario regionale dovrà pronunciarsi in maniera chiara. Potrebbe anche decidere di imporre lui il nome del candidato. Quello dell’assessore provinciale Giancarlo Castellani (di area ex Margherita) era stato fatto un mese fa: e allora poteva anche andare bene, ma gli ex Ds non lo volevano. Qual è oggi il nome forte del Pd che se la sentirebbe di gettarsi nella mischia, in una situazione così incandescente e con questo clima da lunghi coltelli? Se anche Caronna trovasse il nome, rimane sempre il passo indietro da fare sia per Cerri che per Antonini: il primo lo accetterebbe, il secondo (stando alle sue recenti dichiarazioni) sembrerebbe di tutt'altro avviso.
Il déjà vu C'è poi un ulteriore elemento: il déjà vu. Già nel 2004 la decisione sul nome del candidato sindaco fu presa a Bologna (e sopra): riproporre lo stesso scenario cinque anni dopo sarebbe un colpo durissimo per la classe dirigente del centrosinistra fidentino.
La spaccatura e il simbolo  Se l’ex Margherita uscisse dal Partito democratico e Cerri facesse una propria lista, Antonini potrebbe probabilmente correre alle primarie. Il problema, però, diventerebbe il simbolo. Senza una delle sue due anime, il Pd sarebbe qualcosa di diverso e andrebbe completamente a sinistra. Lascerebbe Caronna il simbolo ad Antonini con un partito dimezzato?
La coalizione  Città aperta ha promosso Cerri pubblicamente una decina di giorni fa e oggi annuncerà i propri punti programmatici in un incontro al ridotto del Magnani. Probabilmente esprimerà anche la propria posizione sulle primarie di coalizione. La neonata Sinistra per Fidenza (Rifondazione, Pdci, Sinistra democratica e Verdi) ha, invece, diversi problemi al proprio interno. Giovedì sera Diliberto e Ferrero hanno annunciato che il Pdci e Rifondazione potrebbero correre da soli in diverse parti d’Italia: succederà anche a Fidenza? L’Italia dei valori vorrebbe le primarie, ma intanto sta alla finestra da mesi e non ha mai presentato un direttivo o un circolo locale.
Gli equilibri provinciali  Oltre ad ascoltare Cerri e Antonini e a valutare attentamente i documenti in suo possesso, Caronna non potrà non considerare che Vincenzo Bernazzoli (ex Ds) è già ricandidato per la Provincia. Le fratture di Fidenza avranno inevitabili ripercussioni sul Pd provinciale e sulla politica delle alleanze. Anche Salsomaggiore non è immune da un possibile effetto domino: la recente fuoriuscita di tre consiglieri comunali dal Pd potrebbe mettere in minoranza, in qualunque momento, il sindaco Tedeschi (ex diessino), facendo cadere la sua Giunta.   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Renato Zero compie 66 anni

musica

Renato Zero compie 66 anni: pioggia di auguri dai fan Video a Parma

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano

Pgn

Tra piscina e montagna: foto da Palanzano 

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa

Cosmo

Addio alla sonda Rosetta: ultima missione sulla cometa Le ultime foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Legionella: 19 casi in tutto. Morta un'anziana

Foto d'archivio

Parma

Legionella: c'è la prima vittima. In tutto 19 casi

Morta un'anziana

maltempo

Temporali in arrivo nel Parmense: preallarme della Protezione civile

Pizzarotti ha subito convocato il Comitato operativo comunale

via paradigna

Chiede ai vicini di terminare la nottata ad alto volume: accoltellato

10commenti

tg parma

Addio a Civiltà Parmigiana: nasce "Cittadini per Parma" Video

Università

Parma "a tutta scienza" con la Notte dei ricercatori Foto

Inflazione

Prezzi in calo a Parma fra agosto e settembre Dati

Dati di Parma superiori alle medie nazionali: +0,6% inflazione tendenziale, - 0,5% quella mensile

stalking

Tenta di entrare di notte in casa dell'ex amante: arrestata

San Leonardo

Quattordicenne rapinato in pieno giorno

7commenti

lavori finiti

Debutta la cassa di espansione del canale Burla. Con simulazione Video

polizia stradale

Traffico di top car rubate: uno dei magazzini era a Parma

2commenti

panorama

Truffa delle bottiglie del latte: scoperto il fornitore "infedele"

tabiano

Tentò di uccidere la ex moglie: 10 anni di carcere

Pallavolo

Un codice etico per le società

8commenti

Allarme

Un topo al nido Zucchero Filato

3commenti

vigilia di gara

Apolloni: "Basta sprecare occasioni da gol" Video

1commento

INCHIESTA

Parmacotto, il concordato va avanti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

L’importanza di dire «grazie»

PREVIDENZA

Pensioni: ecco le novità 

ITALIA/MONDO

GORGONZOLA

Tenta di dare fuoco alla moglie ma si ustiona, gravissimo

Bologna-Firenze

Furgoncino contromano in A1: patente ritirata a un 46enne

SOCIETA'

Auto

Salone di Parigi: tutti vogliono l'elettrico Foto

malattie rare

Giornata contro la Sma: anche le famiglie di Parma (e Zalone) ci sono Video

SPORT

L'INTERVISTA

Corapi: «Vietato fermarsi»

1commento

Formula Uno

Mercedes davanti, Ferrari subito dietro nelle prove libere a Sepang

CURIOSITA'

Reggio Emilia

Guastalla: ecco la campana per il Duomo che torna a nuova vita Video

animali

Il panda che si tiene in forma facendo ginnastica Video