12°

Provincia-Emilia

Ladri "canguri" di parmigiano-reggiano

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa
 
 
Non vengono utilizzati per rendere piu’ passionali incontri ma, riadattati ed indossati dagli uomini, alcuni capi di lingerie vengono utilizzata come sorta di marsupio dove infilare la refurtiva sottratta nei supermercati! A scoprirlo i Carabinieri della Stazione di Bagnolo in Piano, nella bassa reggiana, che a conclusione delle indagini hanno tratto in arresto due cittadini rumeni un 20enne residente a Reggio Emilia e un 24enne senza fissa dimora, che al termine delle formalità di rito sono stati posti a disposizione della Procura reggiana titolare di questa singolare inchiesta. L’origine dei fatti nella tarda mattinata di ieri quando personale del supermercato Coop sito di Bagnolo in Piano chiedeva l’intervento dei Carabinieri di Bagnolo in Piano in quanto avevano rilevato che gli stessi soggetti, responsabili di un analogo furto perpetrato all’interno dello stesso supermercato il 4 febbraio scorso, si erano nuovamente presentati all’interno del supermercato da dove stavano uscendo dopo essere stati notati compiere movimenti sospetti che facevano ritenere che gli stessi stessero occultando refurtiva. I Carabinieri subito giunti bloccavano i due sospetti identiifcandoli per i due citati rumeni dei quali il solo 20enne risultava avere in mano una confezione di brioche regolarmente acquistata. I due fermati, che negavano pretestuosamente di conoscersi, a seguito di specifica richiesta circa l’eventuale possesso di merce non pagata vedevano il solo 24enne ammettere di avere addosso dei prodotti e consegnava, estraendole da sotto la maglietta, due punte di parmigiano reggiano confezionato e solo dopo ripetuti solleciti estraeva altre due punte del medesimo prodotto. Alla luce dei fatti i due venivano sottoposti a perquisizione e sulla persona del 24enne i Carabinieri accertavano che lo stesso al posto della maglietta intima indossava un body da donna elasticizzato ed indossato al contrario, predisposto con un foro centrale all’altezza dello sterno nel cui interno venivano rinvenute  altre 6 punte di parmigiano reggiano. Il body, ovvero il capo di lingerie che riadattato ha consentito di celare in maniera efficace e stabile un così elevato numero di punte di formaggio, veniva sottoposto a sequestro dai Carabinieri. La refurtiva costituita da 10 punte di parmigiano reggiano stagionato 30 mesi, confezionate singolarmente, del peso complessivo di quasi 9 chili per un valore di oltre 150 €uro veniva invece restituita ai responsabili del supermercato derubato.
Appurato quanto sopra i Carabinieri visionato il filmato ricavato dalle telecamere del sistema di videosorveglianza poste all’interno del supermercato accertavano che i due hanno agito in concorso: in particolare e’ inconfutabile la scena che ritrae i due ladruncoli mentre nel reparto dei vini, credendo di non essere notati prendono dal cestino a mano in loro possesso le punte di formaggio precedentemente prelevate dall’espositore nascondendole nel marsupio ricavato dal body indossato da uno dei due ladruncoli. Nello specifico il 20enne che aveva in mano il cestino, lo posava a terra e prelevando ad uno ad uno i pezzi di parmigiano li passava al 24enne posto al suo fianco che provvede a infilarseli rapidamente sotto lil body indossato facendo passare il formaggio all’interno del foro appositamente ricavato nel body.
La presenza poi del giaccone lungo indossato dal 24enne impediva poi di fatto notare qualsiasi rigonfiamento. I due soggetti, solo una volta terminato di nascondere le punte di parmigiano si sono separati uscendo uno pagando le brioche acquistate e l’altro transitando dalla cassa senza acquisti. Alla luce dei fatti per i due “ladri canguro” scattavano le manette in ordine al reato di furto in concorso. I due posti a disposizione della procura reggiana venivano successivamente posti in libertà non ravvisandosi nei loro confronti le esigenze cautelari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Chiusa indagine alluvione 2014: 6 indagati tra cui il sindaco Pizzarotti

tg parma

Alluvione 2014, chiusa l'indagine. Tra i 6 indagati c'è Pizzarotti

Il sindaco su Fb: "Abbiamo fatto tutto quello che si doveva fare, prima, durante e dopo"

tg parma

22enne di Parma travolto da un treno in stazione: è gravissimo in Rianimazione Video

sicurezza

Massese, il prefetto promette nuovi autovelox Video

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo

1commento

festa

Sant'Antonio, la messa per i piccoli-grandi "amici" è sempre un successo Gallery

anteprima

Alluvione 2014, chiuse le indagini: domani sulla Gazzetta tutti i particolari Video

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

1commento

sondaggio

Ecco la vostra Top 11 di serie B (Girone d'andata)

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

4commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

2commenti

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

SANITA'

Influenza: a Vaio super lavoro per Pronto Soccorso e Medicina

L’emergenza è al picco in questi giorni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

L'EDITORIALE

I fantasmi evocati dalla razza bianca

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Le due Coree sfileranno insieme alle Olimpiadi Video

roma

Maiale tra i rifiuti a Roma, la Raggi: "E' di un Casamonica"

1commento

SPORT

football americano

Jags, Patriots, Vikings (da infarto) e Eagles a caccia del Superbowl

CALCIO

Uefa: "Il fairplay finanziario ha portato dei frutti"

SOCIETA'

ASSICURAZIONI

Rc Auto: saranno riconosciute le coppie di fatto

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery