18°

Provincia-Emilia

Fontevivo, si dimette anche la capogruppo di maggioranza

0

di Davide Montanari
 Non si arresta la catena di dimissioni che ha investito l’amministrazione comunale di Fontevivo.
 Ieri - nel giorno in cui il sindaco Massimiliano Grassi ha firmato il conferimento delle deleghe di assessore a Stefano Boselli e Cristina Lambertini - la capogruppo della lista civica di maggioranza, il consigliere comunale Paola Panizzieri (Pdci), ha lasciato il suo incarico sbattendo la porta.
 La sua posizione, da tempo in contrasto con l’amministrazione comunale, ha così avuto il suo naturale epilogo dopo le dimissioni da prima dell’assessore all’Urbanistica Alessando Castagnoli e poi dell’assessore alla Cultura Franco Ballarini.
«Svolgevo le funzioni di capogruppo di una maggioranza che non c'è più nei fatti», ha detto caustica la Panizzieri, che ha subito aggiunto un commento al vetriolo che non lascia spazio a mediazioni future: «Ora sarebbe meglio andassimo a casa tutti».  Durante la prossima seduta di Consiglio, il cui esito appare quanto mai incerto per i risicati numeri della maggioranza, verrà comunicato il nome del suo successore.
Se Castagnoli, Ballarini e Panizzieri decidessero di far mancare il loro sostegno alle delibere di giunta, al sindaco non rimarrebbe che trarne conclusioni politiche.
 Ma il commissariamento del Comune a chi converrebbe a soli quattro mesi dalle elezioni? Se qualche consigliere alla prova del voto in consiglio si sfilasse, su di lui ricadrebbero le «colpe» della caduta anticipata dell’amministrazione.
«Se queste persone non condividevano l’attività amministrativa avrebbero dovuto lasciare il loro seggio da consiglieri tempo prima - ha detto il primo cittadino, il quale ha voluto rispondere alla richiesta di dimissioni fatta ieri da Robero Ollari -. Mi preoccupa chi si candida a sindaco e ha un così scarso senso delle istituzioni. Sono comunque sereno nel portare avanti il mandato che ci ha affidato la cittadinanza».
A conferma della «tranquillità» del primo cittadino la giunta, con un piccolo rimpasto di deleghe, ha ritrovato il suo equilibrio. A Stefano Boselli, insegnante, consigliere comunale, la delega a Pubblica istruzione (prima seguita dall’ex assessore Ballarini) e alle Attività estrattive (prima in carica al sindaco), e alla maestra Cristina Lambertini, assessore esterno, sarà affidata la delega alle Pari opportunità (prima del vicesindaco Raffaella Pini) e Attività produttive (prima dell’ex assessore Castagnoli).
Il sindaco Massimiliano Grassi terrà per se la delega all’Urbanistica, mentre il vicesindaco Pini riceverà le deleghe alla Cultura e al Turismo (prima di Ballarini). Entrambi i  neoassessori appartengono al Pd fontevivese. Cosa questa che non fa che confermare quanto sia profondo il solco che divide le due anime democratiche (pro Grassi e pro Ollari) e ciò non fa che rendere sempre più necessario un pronunciamento da parte del segretario provinciale Barbara Lori.
 «Dò il benvenuto ai nuovi assessori Stefano Boselli e Cristina Lambertini - ha detto Grassi - con l’auspicio che si crei da subito un clima disteso e sereno per garantire mesi proficui di lavoro nell’interesse prioritario dei cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò

lega pro

Gubbio-Parma 0-2, segna Calaiò Diretta

Dopo 10 minuti infortunio per Giorgino: entra Corapi

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

16commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

1commento

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

gazzareporter

"Via Nenni e il divieto di sosta...."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

Economia

Corsa alla rottamazione cartelle, domande prorogate al 21 aprile Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017