10°

22°

Provincia-Emilia

Fontevivo, si dimette anche la capogruppo di maggioranza

Ricevi gratis le news
0

di Davide Montanari
 Non si arresta la catena di dimissioni che ha investito l’amministrazione comunale di Fontevivo.
 Ieri - nel giorno in cui il sindaco Massimiliano Grassi ha firmato il conferimento delle deleghe di assessore a Stefano Boselli e Cristina Lambertini - la capogruppo della lista civica di maggioranza, il consigliere comunale Paola Panizzieri (Pdci), ha lasciato il suo incarico sbattendo la porta.
 La sua posizione, da tempo in contrasto con l’amministrazione comunale, ha così avuto il suo naturale epilogo dopo le dimissioni da prima dell’assessore all’Urbanistica Alessando Castagnoli e poi dell’assessore alla Cultura Franco Ballarini.
«Svolgevo le funzioni di capogruppo di una maggioranza che non c'è più nei fatti», ha detto caustica la Panizzieri, che ha subito aggiunto un commento al vetriolo che non lascia spazio a mediazioni future: «Ora sarebbe meglio andassimo a casa tutti».  Durante la prossima seduta di Consiglio, il cui esito appare quanto mai incerto per i risicati numeri della maggioranza, verrà comunicato il nome del suo successore.
Se Castagnoli, Ballarini e Panizzieri decidessero di far mancare il loro sostegno alle delibere di giunta, al sindaco non rimarrebbe che trarne conclusioni politiche.
 Ma il commissariamento del Comune a chi converrebbe a soli quattro mesi dalle elezioni? Se qualche consigliere alla prova del voto in consiglio si sfilasse, su di lui ricadrebbero le «colpe» della caduta anticipata dell’amministrazione.
«Se queste persone non condividevano l’attività amministrativa avrebbero dovuto lasciare il loro seggio da consiglieri tempo prima - ha detto il primo cittadino, il quale ha voluto rispondere alla richiesta di dimissioni fatta ieri da Robero Ollari -. Mi preoccupa chi si candida a sindaco e ha un così scarso senso delle istituzioni. Sono comunque sereno nel portare avanti il mandato che ci ha affidato la cittadinanza».
A conferma della «tranquillità» del primo cittadino la giunta, con un piccolo rimpasto di deleghe, ha ritrovato il suo equilibrio. A Stefano Boselli, insegnante, consigliere comunale, la delega a Pubblica istruzione (prima seguita dall’ex assessore Ballarini) e alle Attività estrattive (prima in carica al sindaco), e alla maestra Cristina Lambertini, assessore esterno, sarà affidata la delega alle Pari opportunità (prima del vicesindaco Raffaella Pini) e Attività produttive (prima dell’ex assessore Castagnoli).
Il sindaco Massimiliano Grassi terrà per se la delega all’Urbanistica, mentre il vicesindaco Pini riceverà le deleghe alla Cultura e al Turismo (prima di Ballarini). Entrambi i  neoassessori appartengono al Pd fontevivese. Cosa questa che non fa che confermare quanto sia profondo il solco che divide le due anime democratiche (pro Grassi e pro Ollari) e ciò non fa che rendere sempre più necessario un pronunciamento da parte del segretario provinciale Barbara Lori.
 «Dò il benvenuto ai nuovi assessori Stefano Boselli e Cristina Lambertini - ha detto Grassi - con l’auspicio che si crei da subito un clima disteso e sereno per garantire mesi proficui di lavoro nell’interesse prioritario dei cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery