-3°

Provincia-Emilia

L'Unione pedemontana elegge il suo primo presidente

L'Unione pedemontana elegge il suo primo presidente
Ricevi gratis le news
0

Chiara Cacciani


L'Unione pedemontana si «materializza»: entro sera il suo consiglio sarà insediato, sarà arrivata la benedizione in diretta del presidente della Regione Vasco Errani e si saprà chi tra i cinque sindaci inaugurerà l'albo dei presidenti del nuovo ente.
   L'appuntamento è alle 18 nella sala consiliare del Comune di Collecchio, eletto sin dall'inizio sede amministrativa dell'Unione. All'ordine del giorno le «manovre» necessarie per dare inizio alla vita dell'ente: l'insediamento del consiglio, la classica ricognizione dei 21 membri  scelti nei cinque comuni - oltre a Collecchio, Felino, Montechiarugolo, Sala Baganza e Traversetolo -, l'elezione del presidente e del suo vice. Solo la nomina del primo massimo rappresentante dell'Unione potrà dare il via alle attività e ai progetti già delineati su carta.
Ma l'ufficialità dell'ordine del giorno sarà preceduta da un  momento di presentazione a cui parteciperanno il presidente della Regione Vasco Errani, il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli e anche il prefetto di Parma Paolo Scarpis.
«Una presenza molto gradita - ha spiegato il sindaco di Collecchio Giuseppe Romanini, perchè proprio il prefetto Scarpis, durante il suo incontro con i rappresentanti dell'Associazione Pedemontana, aveva incoraggiato questo percorso di unione tra i comuni, anche pensando alla semplificazione dei rapporti che ne sarebbe derivata».
 Il modello di gestione amministrativa dell'Unione sarà «misto»: «Ovviamente abbiamo recepito tutto ciò che prevede la legge regionale in materia: i membri della giunta e il presidente saranno scelti tra i sindaci coinvolti, garantendo così una linea virtuosa sotto il profilo delle indennità. Perchè sia chiaro: non ci saranno indennità aggiuntive - chiarisce -. In più abbiamo mantenuto alcune scelte fatte per l'Associazione Pedemontana che ci sembravano vincenti».
  La prima: la rotazione degli incarichi. Il presidente siederà nello scranno più «alto» per un solo anno, e così il suo vice.
 La seconda: in merito ai servizi svolti in forma associata sarà garantito quello che viene definito «policentrismo»: «Per ciascuno il back office sarà in un solo comune, ma resteranno degli sportelli di front office in tutti e cinque i territori», spiega Romanini. Parlando di back office si sa già, ad esempio, che il corpo unico di polizia municipale avrà la sua sede «ufficiale» a Felino; Traversetolo sarà l'indirizzo dell'ufficio principale dello Sportello per le imprese, e così via.
Affronta ad uno a uno i pregiudizi e le critiche, Romanini. Sull'accusa di aver fatto una scelta d'imperio: «Quello che si sta facendo non è una forzatura, non è un percorso che arriva a freddo ma dopo ben cinque anni di collaborazione proficua nell'associazione intercomunale». Sul pericolo di un «Collecchio-centrismo»: «Non ci sono quattro comuni piccoli attaccati a uno grosso. Ci sono cinque comuni con pari dignità». Sul costo delle gestioni associate: «Abbiamo già sperimentato che i servizi svolti insieme danno più qualità e più efficienza. Non per tutti la riduzione dei costi è immediata ma bisogna pensare che alcuni nuovi servizi, come il corpo unico della polizia municipale o la gestione del catasto, potranno nascere solo grazie al'ampliamento del bacino demografico».
E da ultimo torna sui compensi dei sindaci nel ruolo di assessori o presidenti dell'Unione: «Non sono previsti super-sindaci: ciascuno percepirà solo il proprio stipendio canonico. Del resto è solo un ampliamento delle funzioni che ci competono».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Ambiente e problemi idrogeologici: 55 milioni di euro per Parma e Colorno

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

Il giovane aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

7commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento