17°

30°

Provincia-Emilia

Fidenza, la raccolta differenziata si impara con Capitan Eco

Fidenza, la raccolta differenziata si impara con Capitan Eco
Ricevi gratis le news
0

"Capitan Eco" torna anche quest'anno nelle scuole fidentine per coinvolgere i bambini in una nuova, divertente e costruttiva avventura: Capitan Eco e il Riciclatron.

Dopo anni di affannosa ricerca, Capitan Eco e la sua ciurma di pirati sono approdati con la loro nave sull’Isola delle 100 Palme, trovandola ridotta a una discarica dai Puzzoni Bucanieri. Dopo aver convinto i Puzzoni Bucanieri, capeggiati dal pirata Pantegan, a ripulire l’isola in cambio del favoloso tesoro che nascondeva, Capitan Eco e i suoi pirati hanno ripulito l’isola, dividendo i rifiuti tra carta, vetro, plastica, alluminio e organico: un vero tesoro da riciclare e riutilizzare. Ma scarica oggi e scarica domani, l’Isola delle 100 Palme si è riempita di materiali riciclabili, che devono essere trasformati e recuperati. Per Capitan Eco e i suoi uomini è il momento di risolvere il problema e si lanciano in una nuova avventura, aiutati dai bambini delle scuole elementari.

La nuova campagna di educazione ambientale sulla raccolta differenziata, voluta dall’assessorato all’Ambiente, che quest’anno sarà incentrata in particolare sui materiali che si ottengono dai rifiuti differenziati, prenderà il via nelle scuole il 17 febbraio per concludersi in maggio con una grande festa finale. Capitan Eco consegnerà a tutte le classi un poster e a tutti i bambini un album a fumetti da completare con le figurine. Dal 17 febbraio al 30 aprile, quando i bambini consegneranno alla stazione ecologica di via La Bionda i rifiuti correttamente differenziati, riceveranno fino a un massimo di 6 bustine di figurine al giorno. I bambini potranno così completare l’album personale di figurine normali, mentre tutta la classe dovrà impegnarsi a consegnare all’insegnante le 21 figurine “rare” per completare il poster di classe. Vinceranno le tre classi che completeranno per prime il poster. Sarà premiata anche la classe che raccoglierà il maggior numero di note positive per la qualità dei rifiuti differenziati.

L’iniziativa è stata presentata stamani nella Sala del consiglio del Municipio dal sindaco Giuseppe Cerri, dall’assessore all’Ambiente, Andrea Massari, e da Capitan Eco. «La raccolta differenziata, che a Fidenza sta dando degli ottimi risultati, è una campagna che necessita di continua sensibilizzazione. Attraverso il gioco, con la collaborazione delle scuole elementari di Fidenza, chiediamo aiuto ai bambini perché diventino protagonisti della raccolta differenziata», ha detto il sindaco Giuseppe Cerri.
«Dopo il successo della campagna di Capitan Eco organizzata nel 2006, torniamo nelle scuole con un’iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini (notoriamente molto ricettivi sui temi ambientali) e i loro genitori sul corretto utilizzo dell’isola ecologica. Il progetto, interamente finanziato dal Comune, ha finalità didattiche, per questo motivo in gara non ci sono i singoli bambini, ma le classi», ha spiegato l’assessore all’Ambiente, Andrea Massari. Il progetto è realizzato dall’assessorato all’Ambiente, in collaborazione con l’assessorato alla Scuola, San Donnino Multiservizi e Guardie ecologiche volontarie; l’ideazione e l’editing dei materiali sono di Achab Group.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

2commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

2commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

1commento

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori