11°

29°

Provincia-Emilia

Amici: il sogno di Silvia continua

Amici: il sogno di Silvia continua
6

Adesso è quarta, e il suo sogno continua.

Silvia Olari prosegue il suo cammino nella trasmissione "Amici" di Canale 5. La ragazza di Fornovo ha riscosso un caloroso successo interpretando la canzone "History repeating", di Shirley Bassey, e poi con "Single Ladies" di Beyoncè, che l'ha vista poi prevalere al televoto.

Per Silvia ci sono stati anche i complimenti di Platinette, che ha affermato di essere stata "prevenuta all'inizio, ma di avere adesso iniziato ad apprezzare la concorrente parmense"

 Fornovo: tutti davanti alla tivù a rifare per Silvia - Oggi ampio servizio sulla Gazzetta di Parma

Guarda sul sito di Amici:  http://www.video.mediaset.it/mplayer.html?sito=amici&data=2009/02/11&id=1607&from=amici

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Mariapia

    23 Febbraio @ 12.09

    E' veramente scandaloso che un talento del genere sia stato buttato fuori da gente incompetente. Il pucclico la voleva dentro. Jurmann: sei veramente una persona coerente. Le due invece sono due galline starnazzanti che non sanno più su quale vetro arrampicarsi.Povere........ Comunque, se già si sapeva che Silvia non avrebbe più potuto rientrare nella scuola, perchè illuderla ancora....era forse una trovata per aumentare 'audienz. Io con un gruppo di amici "Amici" quest'anno l'abbiamo sempre seguito (vivo in Francia), ma da adesso non ci interessa più -tanto è solo una lotta tra professori e alcuni anche di basso livello- Spero che anche tanti altri facciano come noi.

    Rispondi

  • francesca

    19 Febbraio @ 15.38

    non ho parole Silvia è veramente molto talentuosa a differenza della comunque brava ma piattina nel genere Martina. La gente a casa ha x lo piu' un'età media tra i 12 e i 21 età molto cruda dove è difficile dare voti alla professione piu' facile alla bellezza / scaltrezza. Ecco l'effetto di Valerio,Luca e Mario, tengo a precisare tutti molto bravi e belli. Non ditemi che ieri sera Adriano è stato più bravo e meritevole di Alice perchè non ci credo, in compenso è adorabile come fisico e faccia, ma comunque fatalità ha vinto lui e allora non ditemi che qui si premia la professionalità! Silvia doveva vincere perchè voci come la sua e Alessandra sono rare invece voci come Martina e Valerio sono molto più diffuse e comuni. Questo mi sembra un concorso di bellezza e simpatia. Gente io ho comprato scialla per sentire nuove voci e non per vedere quanto sono fighi nel libretto dei testi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi

  • Antonio

    13 Febbraio @ 19.55

    A me Silvia piace e secondo me è brava poi tutti i vari battibecchi veri o presunti fanno parte del "copione".

    Rispondi

  • ANNA

    13 Febbraio @ 16.51

    E' UNA TIPICA PARMIGIANA....E GIA QUESTA E' UN OFFESA.. MAPOI PRESENZA SCENICA 0 SEMBRA UNO SPAVENTAPASSERI

    Rispondi

  • JOD

    13 Febbraio @ 14.25

    molto semplice: lavora davvero o studia e laurea alla mano, incomincia a automantenerti; la tv italiana é solo spazzatura, lo poco buono che si vede, durerá ancor meno.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

2commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Anteprima Gazzetta

Inchiesta Pasimafi: spariti due computer, giallo all'ospedale Video

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

2commenti

GAZZAREPORTER

Parcheggio 2.0 in via Bergamo. Continua la serie di "creativi"

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

Giancarlo Ghiretti fu protagonista nel rugby e nel football

8commenti

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

7commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

5commenti

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

L'INIZIATIVA

Parma città creativa dell'Unesco: nasce la Fondazione

L'organismo è aperto. Per ora ne fanno parte Comune, Fiere, Upi, Cciaa e Università

tardini

Al via la prevendita per Parma-Lucchese

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

4commenti

Elezioni 2017

Cattabiani denuncia un attacco hacker al suo sito e parla di atti intimidatori

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

WEEKEND

Cantine aperte, moto, maschere: 5 eventi da non perdere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

CINEFILO

Cannes: le lacrime di Lynch e la bellezza di Marine e Diane Video

ITALIA/MONDO

TAORMINA

G7, bozza finale: sì alla difesa dei confini Video

torino

Con la fionda riforniva di droga il figlio in carcere: condannata

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

BOXE

Parma riscopre il pugilato Video

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima