17°

30°

Provincia-Emilia

Sassuolo: finge il suicidio della moglie ma viene arrestato

Ricevi gratis le news
0

Ha cercato di far sembrare che la morte della moglie fosse un suicidio. Ha recitato la parte del marito in pena e aveva chiamato anche i carabinieri. Ma dalle indagini è emerso che si è trattato di un uxoricidio. Per questo il marito è in stato di fermo.
È accaduto a San Michele dei Mucchietti, una frazione di Sassuolo, nel Modenese. La vittima è Giulia Galiotto, impiegata trentenne; in stato di fermo per omicidio è il marito, Marco Manzini, 35 anni, perito elettrotecnico. Le indagini sono coordinate dal Pm Domenico Ambrosino.

Il delitto sarebbe avvenuto a colpi di pietra al culmine di un litigio per gelosia con la donna, con la quale il rapporto era in crisi.
Il corpo della donna era stato trovato nella notte fra mercoledì e giovedì sulla sponda del fiume Secchia. L’omicidio sarebbe avvenuto alcune ore prima nel garage dell’abitazione della coppia, che viveva nella stessa frazione, poi l’uomo avrebbe trasportato il corpo sulla sponda, gettandolo da un manufatto in cemento da un’altezza di una quindicina di metri. I carabinieri hanno però «smontato» in poche ore l’ipotesi del suicidio, anche grazie al ritrovamento di un orecchino sul dirupo e di tracce di sangue, e hanno convocato in caserma il marito. L’uomo, dopo alcune ore - a quanto si è appreso da fonti investigative - avrebbe confessato. Era stato proprio il marito a chiamare i soccorsi verso le 2 di notte, dicendosi preoccupato perché non aveva notizie della consorte. I vigili del fuoco di Sassuolo, assieme ai carabinieri, hanno cominciato le ricerche e dopo un paio d’ore hanno visto il cadavere, con il cranio fracassato, tra le rapide del canale.

Sembrava una morte provocata dalla caduta di diversi metri, ma i carabinieri hanno subito compiuto accertamenti più approfonditi, individuando il punto da cui era precipitata la donna e trovando un suo orecchino oltre a evidenti tracce di sangue. Manzini aveva subito ipotizzato con gli investigatori il suicidio, mostrando anche - a quanto è filtrato - una lettera attribuita alla moglie. L’uomo è stato poi convocato in caserma nel tardo pomeriggio, per essere interrogato, e sarebbe caduto in contraddizione. Al termine è scattato nei suoi confronti il fermo per uxoricidio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

firenze

Benzina per eliminare pidocchi, bimba in condizioni critiche

3commenti

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori