-2°

Provincia-Emilia

Pasi diserta la fiera internazionale sul Turismo. La Lega Nord: "Una brutta figura"

0

“La Borsa Internazionale del Turismo (BIT) è il più importante evento fieristico europeo del prodotto turistico – dichiara Maurizio Parma, capogruppo della Lega Nord in Regione –  che quest’anno si terrà dal 19 al 22 febbraio, e vedrà la partecipazione di almeno 100mila operatori turistici, provenienti da 140 paesi. Nell’edizione del 2008 ho potuto personalmente verificare quanto fosse poco attrattivo lo stand allestito dalla Regione Emilia Romagna, a differenza di molte altre regioni italiane ed enti territoriali, i cui stand sono stati meta di numerosi visitatori. La brutta figura e gli scarsi risultati che la Regione ha portato a casa l’anno scorso – precisa Parma – non sono stati però sufficienti a far riflettere l’Assessore al Turismo, Guido Pasi. Egli ha, infatti, manifestato in più occasioni il suo disinteresse per l’evento fieristico milanese, dichiarando che non intende parteciparvi e che il padiglione emiliano – romagnolo sarà in linea con quello dell’anno precedente. Secondo Pasi la BIT è, infatti, una manifestazione poco rilevante; e, a sostegno della sua tesi, ha citato la forte crisi economica che ha colpito numerose nazioni estere e che avrà serie e negative ripercussioni sul settore turistico locale; quindi, almeno per quest’anno, l’intenzione è quella di investire tutto o quasi nel mercato interno. Forse l’assessore non sa o non ricorda – sottolinea l’esponente del Carroccio – che l’edizione 2008 della BIT ha contato 155.000 visitatori, il 70% dei quali erano operatori professionali, di cui l’81% italiani che, a conti fatti, si tratta di quasi 88mila operatori professionali nazionali. È triste dover costatare che questi numeri sono insufficienti a scomodare il nostro assessore. A mio avviso– conclude il Capogruppo – se lo stand che Pasi ha intenzione di allestire ricalcherà quello della precedente edizione, sarebbe meglio stare tutti a casa, evitando l’ennesima brutta figura e risparmiando le spese di trasferta e l’allestimento che, in tempi di crisi, non fa certo male.”
Per queste ragioni, Maurizio Parma ha presentato un’interrogazione, con la quale chiede: “se la Giunta sia a conoscenza che l’edizione della BIT dello scorso anno ha contato quasi 88.000 operatori turistici professionali italiani; se, dati gli scarsi risultati conseguiti nell’edizione 2008, non ritenga di dover rivedere gli aspetti e le caratteristiche degli spazi espositivi; a quanto ammonterà la spesa sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna per gli allestimenti fieristici, i compensi del personale e l’affitto degli spazi;” si chiede infine “se ritenga irrilevante, per lo sviluppo del settore turistico regionale, l’opportunità di contattare, nei quattro giorni dell’evento fieristico, circa 100.000 operatori professionali e 60.000 viaggiatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

12commenti

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti