10°

24°

Provincia-Emilia

Pasi diserta la fiera internazionale sul Turismo. La Lega Nord: "Una brutta figura"

Ricevi gratis le news
0

“La Borsa Internazionale del Turismo (BIT) è il più importante evento fieristico europeo del prodotto turistico – dichiara Maurizio Parma, capogruppo della Lega Nord in Regione –  che quest’anno si terrà dal 19 al 22 febbraio, e vedrà la partecipazione di almeno 100mila operatori turistici, provenienti da 140 paesi. Nell’edizione del 2008 ho potuto personalmente verificare quanto fosse poco attrattivo lo stand allestito dalla Regione Emilia Romagna, a differenza di molte altre regioni italiane ed enti territoriali, i cui stand sono stati meta di numerosi visitatori. La brutta figura e gli scarsi risultati che la Regione ha portato a casa l’anno scorso – precisa Parma – non sono stati però sufficienti a far riflettere l’Assessore al Turismo, Guido Pasi. Egli ha, infatti, manifestato in più occasioni il suo disinteresse per l’evento fieristico milanese, dichiarando che non intende parteciparvi e che il padiglione emiliano – romagnolo sarà in linea con quello dell’anno precedente. Secondo Pasi la BIT è, infatti, una manifestazione poco rilevante; e, a sostegno della sua tesi, ha citato la forte crisi economica che ha colpito numerose nazioni estere e che avrà serie e negative ripercussioni sul settore turistico locale; quindi, almeno per quest’anno, l’intenzione è quella di investire tutto o quasi nel mercato interno. Forse l’assessore non sa o non ricorda – sottolinea l’esponente del Carroccio – che l’edizione 2008 della BIT ha contato 155.000 visitatori, il 70% dei quali erano operatori professionali, di cui l’81% italiani che, a conti fatti, si tratta di quasi 88mila operatori professionali nazionali. È triste dover costatare che questi numeri sono insufficienti a scomodare il nostro assessore. A mio avviso– conclude il Capogruppo – se lo stand che Pasi ha intenzione di allestire ricalcherà quello della precedente edizione, sarebbe meglio stare tutti a casa, evitando l’ennesima brutta figura e risparmiando le spese di trasferta e l’allestimento che, in tempi di crisi, non fa certo male.”
Per queste ragioni, Maurizio Parma ha presentato un’interrogazione, con la quale chiede: “se la Giunta sia a conoscenza che l’edizione della BIT dello scorso anno ha contato quasi 88.000 operatori turistici professionali italiani; se, dati gli scarsi risultati conseguiti nell’edizione 2008, non ritenga di dover rivedere gli aspetti e le caratteristiche degli spazi espositivi; a quanto ammonterà la spesa sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna per gli allestimenti fieristici, i compensi del personale e l’affitto degli spazi;” si chiede infine “se ritenga irrilevante, per lo sviluppo del settore turistico regionale, l’opportunità di contattare, nei quattro giorni dell’evento fieristico, circa 100.000 operatori professionali e 60.000 viaggiatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

11commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

1commento

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

4commenti

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

2commenti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

PORDENONE

A fuoco l'industria Roncadin, colosso mondiale pizze

femminicidio

Noemi prima picchiata, poi accoltellata

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte