Provincia-Emilia

Pasi diserta la fiera internazionale sul Turismo. La Lega Nord: "Una brutta figura"

Ricevi gratis le news
0

“La Borsa Internazionale del Turismo (BIT) è il più importante evento fieristico europeo del prodotto turistico – dichiara Maurizio Parma, capogruppo della Lega Nord in Regione –  che quest’anno si terrà dal 19 al 22 febbraio, e vedrà la partecipazione di almeno 100mila operatori turistici, provenienti da 140 paesi. Nell’edizione del 2008 ho potuto personalmente verificare quanto fosse poco attrattivo lo stand allestito dalla Regione Emilia Romagna, a differenza di molte altre regioni italiane ed enti territoriali, i cui stand sono stati meta di numerosi visitatori. La brutta figura e gli scarsi risultati che la Regione ha portato a casa l’anno scorso – precisa Parma – non sono stati però sufficienti a far riflettere l’Assessore al Turismo, Guido Pasi. Egli ha, infatti, manifestato in più occasioni il suo disinteresse per l’evento fieristico milanese, dichiarando che non intende parteciparvi e che il padiglione emiliano – romagnolo sarà in linea con quello dell’anno precedente. Secondo Pasi la BIT è, infatti, una manifestazione poco rilevante; e, a sostegno della sua tesi, ha citato la forte crisi economica che ha colpito numerose nazioni estere e che avrà serie e negative ripercussioni sul settore turistico locale; quindi, almeno per quest’anno, l’intenzione è quella di investire tutto o quasi nel mercato interno. Forse l’assessore non sa o non ricorda – sottolinea l’esponente del Carroccio – che l’edizione 2008 della BIT ha contato 155.000 visitatori, il 70% dei quali erano operatori professionali, di cui l’81% italiani che, a conti fatti, si tratta di quasi 88mila operatori professionali nazionali. È triste dover costatare che questi numeri sono insufficienti a scomodare il nostro assessore. A mio avviso– conclude il Capogruppo – se lo stand che Pasi ha intenzione di allestire ricalcherà quello della precedente edizione, sarebbe meglio stare tutti a casa, evitando l’ennesima brutta figura e risparmiando le spese di trasferta e l’allestimento che, in tempi di crisi, non fa certo male.”
Per queste ragioni, Maurizio Parma ha presentato un’interrogazione, con la quale chiede: “se la Giunta sia a conoscenza che l’edizione della BIT dello scorso anno ha contato quasi 88.000 operatori turistici professionali italiani; se, dati gli scarsi risultati conseguiti nell’edizione 2008, non ritenga di dover rivedere gli aspetti e le caratteristiche degli spazi espositivi; a quanto ammonterà la spesa sostenuta dalla Regione Emilia-Romagna per gli allestimenti fieristici, i compensi del personale e l’affitto degli spazi;” si chiede infine “se ritenga irrilevante, per lo sviluppo del settore turistico regionale, l’opportunità di contattare, nei quattro giorni dell’evento fieristico, circa 100.000 operatori professionali e 60.000 viaggiatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS