Provincia-Emilia

Ecco la tangenziale che libererà Noceto

Ecco la tangenziale che libererà Noceto
Ricevi gratis le news
0

La tangenziale di Noceto sarà presto una realtà.  L'opera, grazie all'accordo fra la Provincia, il Comune di Noceto e l'Autocamionale della Cisa farà felici soprattutto gli abitanti del comune parmense che si vedono attraversare il centro del paese dal traffico pesante: ogni giorno transitano infatti 13512 su via Matteotti e 11895 su via Don Minzoni. La nuova infrastruttura avrà in più un valore strategico perché collegherà l’asse Pedemontano e il nuovo ponte Montanini fra Medesano e Collecchio al casello autostradale Parma Ovest.

“ Presentiamo un’opera importante, per la quale abbiamo fortemente spinto insieme al Comune di Noceto – ha detto oggi alla presentazione del progetto Vincenzo Bernazzoli – Un’opera che cambia l’attrattività di un territorio e fornisce nuove opportunità alla zona, migliorando nell’ottica di un disegno più ampio la viabilità”.  Secondo il presidente della Provincia di Parma con la nuova  tangenziale si ottengono tre risultati: valorizzare l’investimento sull’asse Pedemontano collegandolo all’autostrada, così come pianificato nel Ptcp; migliorare i collegamenti est – sud, ovvero sull’asse che da Ramiola va a San Secondo e del quale sono già stati realizzati alcuni tratti nei comuni della Bassa; offrire un’alternativa alla strada provinciale. “E’ un dovere per un amministratore portare fuori il traffico pesante dal centro abitato. – ha sottolineato il sindaco di Noceto Fabio Fecci -   La nostra è una delle sei strade più pericolose a livello provinciale, ora questo collegamento permetterà a Noceto una migliore qualità di vita. E’ un risultato atteso da molti anni, per il quale abbiamo lavorato insieme, con l’obiettivo di risolvere i problemi del territorio. Come comune abbiamo contattato tutti i privati proprietari delle aree interessate al percorso per aprire con loro un dialogo costruttivo”.

Il progetto, presentato da Giuseppe Fratino, progettista infrastrutture di Autocisa, intrevenuto all’incontro insieme a Corrado Zanichelli, direttore tecnico e Roberto Tanzabel entrambi della società Autocamionale, ha l’obiettivo di dare una soluzione ottimale in risposta ai problemi della zona.  Recependo le indicazioni dei piani provinciale e comunale, la nuova infrastruttura sarà di di 6,5 km,  in categoria F2 cioè di 8,50 m di carreggiata con corsie di 3,25 metri ciascuna. Sono previste in totale sette rotatorie, cinque lungo la tangenziale vera e propria e due nel  collegamento diretto con il casello di Autocisa spa. Nel progetto sono comprese opere di mitigazione specifiche per ridurre gli impatti, barriera antirumore compresa, e piste ciclabili per 840 metri. Il percorso attraverserà terreni ad uso seminativo cercando di allinearsi sulle linee di frazionamento delle proprietà.

Il finanziamento dell’opera è inserito nel Piano Finanziario di Autocisa spa, allegato alla convenzione unica sottoscritta il 7 luglio 2008 tra ANAS spa (Concedente) e Autocisa spa (concessionaria) avente per oggetto l’affidamento della costruzione e dell’esercizio dell’autostrada A15 Parma-La Spezia con prolungamento per Mantova (Nogarole Rocca). Nel corso dell’incontro Bernazzoli ha parlato di un ulteriore intervento: la rotonda sulla via Emilia all’altezza di Sanguinaro, uno degli incroci più pericolosi. Ora con la progettazione realizzata, si potrà procedere con il reperimento delle risorse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS