-4°

Provincia-Emilia

Ecco la tangenziale che libererà Noceto

Ecco la tangenziale che libererà Noceto
0

La tangenziale di Noceto sarà presto una realtà.  L'opera, grazie all'accordo fra la Provincia, il Comune di Noceto e l'Autocamionale della Cisa farà felici soprattutto gli abitanti del comune parmense che si vedono attraversare il centro del paese dal traffico pesante: ogni giorno transitano infatti 13512 su via Matteotti e 11895 su via Don Minzoni. La nuova infrastruttura avrà in più un valore strategico perché collegherà l’asse Pedemontano e il nuovo ponte Montanini fra Medesano e Collecchio al casello autostradale Parma Ovest.

“ Presentiamo un’opera importante, per la quale abbiamo fortemente spinto insieme al Comune di Noceto – ha detto oggi alla presentazione del progetto Vincenzo Bernazzoli – Un’opera che cambia l’attrattività di un territorio e fornisce nuove opportunità alla zona, migliorando nell’ottica di un disegno più ampio la viabilità”.  Secondo il presidente della Provincia di Parma con la nuova  tangenziale si ottengono tre risultati: valorizzare l’investimento sull’asse Pedemontano collegandolo all’autostrada, così come pianificato nel Ptcp; migliorare i collegamenti est – sud, ovvero sull’asse che da Ramiola va a San Secondo e del quale sono già stati realizzati alcuni tratti nei comuni della Bassa; offrire un’alternativa alla strada provinciale. “E’ un dovere per un amministratore portare fuori il traffico pesante dal centro abitato. – ha sottolineato il sindaco di Noceto Fabio Fecci -   La nostra è una delle sei strade più pericolose a livello provinciale, ora questo collegamento permetterà a Noceto una migliore qualità di vita. E’ un risultato atteso da molti anni, per il quale abbiamo lavorato insieme, con l’obiettivo di risolvere i problemi del territorio. Come comune abbiamo contattato tutti i privati proprietari delle aree interessate al percorso per aprire con loro un dialogo costruttivo”.

Il progetto, presentato da Giuseppe Fratino, progettista infrastrutture di Autocisa, intrevenuto all’incontro insieme a Corrado Zanichelli, direttore tecnico e Roberto Tanzabel entrambi della società Autocamionale, ha l’obiettivo di dare una soluzione ottimale in risposta ai problemi della zona.  Recependo le indicazioni dei piani provinciale e comunale, la nuova infrastruttura sarà di di 6,5 km,  in categoria F2 cioè di 8,50 m di carreggiata con corsie di 3,25 metri ciascuna. Sono previste in totale sette rotatorie, cinque lungo la tangenziale vera e propria e due nel  collegamento diretto con il casello di Autocisa spa. Nel progetto sono comprese opere di mitigazione specifiche per ridurre gli impatti, barriera antirumore compresa, e piste ciclabili per 840 metri. Il percorso attraverserà terreni ad uso seminativo cercando di allinearsi sulle linee di frazionamento delle proprietà.

Il finanziamento dell’opera è inserito nel Piano Finanziario di Autocisa spa, allegato alla convenzione unica sottoscritta il 7 luglio 2008 tra ANAS spa (Concedente) e Autocisa spa (concessionaria) avente per oggetto l’affidamento della costruzione e dell’esercizio dell’autostrada A15 Parma-La Spezia con prolungamento per Mantova (Nogarole Rocca). Nel corso dell’incontro Bernazzoli ha parlato di un ulteriore intervento: la rotonda sulla via Emilia all’altezza di Sanguinaro, uno degli incroci più pericolosi. Ora con la progettazione realizzata, si potrà procedere con il reperimento delle risorse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

8commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery