21°

31°

Provincia-Emilia

Fidenza - Cerri: "Nessun ripensamento, le dimissioni non sono uno scherzo"

Fidenza - Cerri: "Nessun ripensamento, le dimissioni non sono uno scherzo"
0

Gianluigi Negri
«Nessun ripensamento: non ho scherzato». Il sindaco Giuseppe Cerri torna a parlare delle dimissioni presentate nella giornata di martedì per chiarire con fermezza alcuni punti, anche all’indomani delle numerose richieste affinché decida di tornare sui suoi passi.
«Quando ho detto “potrei eventualmente ripensarci”, intendevo dire che sono disposto a ragionare su questa ipotesi nel caso in cui il passo indietro venga fatto da parte di tutti, iniziando dal vicesindaco, per arrivare all’intero Partito democratico e agli alleati di Rifondazione e Città aperta».
Queste sono le condizioni che il dimissionario primo cittadino pone all’indomani del direttivo del Pd (tenutosi mercoledì notte), nel quale si è deciso di affidare al segretario fidentino Gabriella Bussandri l’ultimo tentativo di mediazione per «salvare il salvabile».
«Da parte mia - sottolinea Cerri - la disponibilità a fare un passo indietro in questa disputa è nota a tutti dal 7 gennaio scorso. Da parte di altri non è mai stata manifestata».
 Senza elencare di nuovo le ragioni delle dimissioni (ampiamente spiegate nell’intervista rilasciata alla «Gazzetta» martedì e nella lettera inviata il giorno stesso al presidente del Consiglio comunale Luigi Toscani), Cerri ribadisce: «Nel momento in cui ho preso questa sofferta decisione, ho pensato solo ed esclusivamente al bene e alla serenità della città e di tutti i fidentini, a prescindere dalla loro appartenenza politica. Non ho mai pensato che le ragioni del partito o della coalizione dovessero venire prima di questo impegno e delle reali esigenze della città».
In queste parole c'è già una sorta di risposta a chi gli chiede di ripensarci per il bene del partito e per l’unità della coalizione. Un partito che, lo dicono i fatti, nella sua componente più a sinistra ha sempre voluto «incoronare» il vicesindaco Antonini come candidato. Una coalizione che da ottobre attende le scelte di questa parte del Pd per capire come muoversi e dove andare.
Nella remota possibilità che Cerri faccia davvero marcia indietro, c'è solo una strada: «Fare prestissimo e con assoluta chiarezza. E’ evidente a tutti che siamo di fronte a una situazione molto difficile. Il quadro oggi è così logorato che le condizioni per ritrovare serenità e possibili vie d’uscita sono davvero ridotte a un lumicino».
Quella che non è mancata in questi mesi all’ormai ex primo cittadino è la disponibilità al dialogo: «C'è sempre stata e forse in pochi ne hanno tenuto conto. La ribadisco ancora, ma sottolineo che le dimissioni non sono uno scherzo».
Nella sua intervista di martedì aveva anche accennato all’esigenza di maggiore trasparenza: «Confermo che c'è questa esigenza, così come quella del cambiamento. Bisogna essere in grado di interpretarle. Si tratta di capire davvero che cosa vuole la gente e che cosa vogliono i cittadini dall’amministrazione». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse