13°

30°

Provincia-Emilia

Fidenza - Cerri: "Nessun ripensamento, le dimissioni non sono uno scherzo"

Fidenza - Cerri: "Nessun ripensamento, le dimissioni non sono uno scherzo"
0

Gianluigi Negri
«Nessun ripensamento: non ho scherzato». Il sindaco Giuseppe Cerri torna a parlare delle dimissioni presentate nella giornata di martedì per chiarire con fermezza alcuni punti, anche all’indomani delle numerose richieste affinché decida di tornare sui suoi passi.
«Quando ho detto “potrei eventualmente ripensarci”, intendevo dire che sono disposto a ragionare su questa ipotesi nel caso in cui il passo indietro venga fatto da parte di tutti, iniziando dal vicesindaco, per arrivare all’intero Partito democratico e agli alleati di Rifondazione e Città aperta».
Queste sono le condizioni che il dimissionario primo cittadino pone all’indomani del direttivo del Pd (tenutosi mercoledì notte), nel quale si è deciso di affidare al segretario fidentino Gabriella Bussandri l’ultimo tentativo di mediazione per «salvare il salvabile».
«Da parte mia - sottolinea Cerri - la disponibilità a fare un passo indietro in questa disputa è nota a tutti dal 7 gennaio scorso. Da parte di altri non è mai stata manifestata».
 Senza elencare di nuovo le ragioni delle dimissioni (ampiamente spiegate nell’intervista rilasciata alla «Gazzetta» martedì e nella lettera inviata il giorno stesso al presidente del Consiglio comunale Luigi Toscani), Cerri ribadisce: «Nel momento in cui ho preso questa sofferta decisione, ho pensato solo ed esclusivamente al bene e alla serenità della città e di tutti i fidentini, a prescindere dalla loro appartenenza politica. Non ho mai pensato che le ragioni del partito o della coalizione dovessero venire prima di questo impegno e delle reali esigenze della città».
In queste parole c'è già una sorta di risposta a chi gli chiede di ripensarci per il bene del partito e per l’unità della coalizione. Un partito che, lo dicono i fatti, nella sua componente più a sinistra ha sempre voluto «incoronare» il vicesindaco Antonini come candidato. Una coalizione che da ottobre attende le scelte di questa parte del Pd per capire come muoversi e dove andare.
Nella remota possibilità che Cerri faccia davvero marcia indietro, c'è solo una strada: «Fare prestissimo e con assoluta chiarezza. E’ evidente a tutti che siamo di fronte a una situazione molto difficile. Il quadro oggi è così logorato che le condizioni per ritrovare serenità e possibili vie d’uscita sono davvero ridotte a un lumicino».
Quella che non è mancata in questi mesi all’ormai ex primo cittadino è la disponibilità al dialogo: «C'è sempre stata e forse in pochi ne hanno tenuto conto. La ribadisco ancora, ma sottolineo che le dimissioni non sono uno scherzo».
Nella sua intervista di martedì aveva anche accennato all’esigenza di maggiore trasparenza: «Confermo che c'è questa esigenza, così come quella del cambiamento. Bisogna essere in grado di interpretarle. Si tratta di capire davvero che cosa vuole la gente e che cosa vogliono i cittadini dall’amministrazione». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover