10°

22°

Provincia-Emilia

Frane, a Gavazzo di Traversetolo la strada è ancora fuori uso

Frane, a Gavazzo di Traversetolo la strada è ancora fuori uso
Ricevi gratis le news
0

di Elio Grossi

Le abbondanti piogge del 20 gennaio scorso hanno colpito, anche se in maniera minore rispetto ad altri territori, anche il comune di Traversetolo. Due sono gli smottamenti che hanno provocato disagi. E ancora ogg non tutto è risolto. Il primo è quello della località di Gavazzo, sul collegamento comunale Guardasone-Stombellini, la cui strada è tuttora interrotta in entrambi i sensi di marcia. Per gli abitanti a monte i disagi della viabilità continuano perchè devono percorrere 10 km in più passando da Vignale. Lungo questo collegamento, in località Le Fontane, un grosso sbancamento aveva fatto smuovere e scivolare verso la strada privata «Dei Laghi» quasi 300 metri cubi di terra, piante e grossi lastroni di asfalto, tanto che la strada sembrava sollevata da un movimento sismico. In aggiunta a ciò, nel suo spostamento a valle il dissesto aveva coinvolto sia la condotta fognaria sia il tubo dell’acquedotto comunale che porta l’acqua potabile, oltre che a Gavazzo anche alle località più a monte, come Case Cavalli e Montesalandro. Prontamente sono intervenuti, nei giorni scorsi, sia i tecnici di Enìa sia quelli del comune per il ripristino della fognatura. Per la fognatura i lavori sono ancora in corso e dovrebbero terminare tra breve.

Poi si provvederà a rifare i circa 100 metri quadrati di sede stradale ancora completamente sottosopra. Il secondo smottamento si era verificato nella frazione di Torre, lungo la strada comunale «Le coste», che conduce fino a Sivizzano. Adesso la piccola strada, per niente illuminata, si percorre a senso alternato, adeguatamente segnalato in entrambe le direzioni. A Castione Baratti, invece, il danno dalla pioggia torrenziale durata più di 24 ore, ha deturpato ancora di più i calanchi millenari che si trovano in località La Costa. Ii calanchi erano stati in gran parte devastati l’estate scorsa con potenti pale livellatrici che hanno creato carraie longitudinali e trasversali rompendo le stesse «creste» dei calanchi, fatte dalla natura. Adesso la forte pioggia ha completato l’opera distruttrice. Un capolavoro della natura sbriciolato, irriconoscibile. I castionesi, durante l’estate scorsa, avevano vivacemente protestato e fatto denunce. Ma non riuscirono a interrompere quell'inspiegabile danno alla natura, ora ancora più evidente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso

PISCINE

A Campora bagni e tuffi con vista sul Fuso Foto

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

PGN

Siete pronti per il concerto di Sfera Ebbasta?

Lealtrenotizie

Prostitute rapinate durante la notte

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

3commenti

Polemica

Scuola, mancano 779 insegnanti di sostegno

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Berceto

Lucchi: «Non pagate le spese postali per la bolletta»

oltretorrente

Pacco sospetto in via D'Azeglio: «deflagra» l'allarme bomba

Attivato il protocollo di sicurezza. Il sacco era pieno di immondizia

SERIE B

Niente alibi ma niente processi

1commento

Infarto

Compie 40 anni il palloncino «salva-vite»

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

18commenti

IL CASO

Mezzano Rondani, la stazione-rudere

INCHIESTA

Muti senatore, i sostenitori parmigiani

1commento

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

MESSICO

Niente Mondiali paralimpici, Giulia Ghiretti tornerà a casa: "Scossa fortissima, secondi interminabili"

La manifestazione è stata annullata in seguito al violento terremoto

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

3commenti

Gazzareporter

Un lettore: "Ma proprio non c'era altro posto?"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

NAPOLI

Chat erotica con una donna: grave 27enne, aggredito dal marito e dal figlio di lei

FOGGIA

E' morta la 15enne ferita al volto dall'ex compagno della madre

1commento

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

CALCIO

Michele Uva nominato vicepresidente dell'Uefa

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Il gattino Muffin cerca una famiglia

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

1commento

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D