Provincia-Emilia

Polesine approva il bilancio ma è allarme crisi economica

Polesine approva il bilancio ma è allarme crisi economica
0

POLESINE - Approvato dal Consiglio comunale di Polesine, con l'astensione dell’opposizione, il bilancio di previsione 2009: l’ultimo del quinquennio amministrativo guidato dal sindaco Andrea Censi. All’unanimità, invece, è passato il programma triennale delle opere pubbliche. Via libera anche alla determinazione delle aliquote Ici ed Irpef e la percentuale di copertura dei servizi a domanda individuale (fissata al 57 per cento).
La pressione fiscale, innanzitutto, rimarrà invariata rispetto allo scorso anno con l'Ici al 6,75 per mille (per seconde case e attività produttive) e l’Irpef allo 0,5 per cento (con soglia di sgravio fiscale a 11 mila euro).
Il sindaco Censi, ricordando con soddisfazione l’«ok» arrivato, anche da parte delle organizzazioni sindacali ha parlato di «bilancio rigoroso con un corretto equilibrio tra spese correnti ed investimenti, senza ipotecare il futuro. Non vogliamo infatti condizionare in nessun modo chi verrà dopo di noi». Un bilancio che, «guardando alla crisi economica ha mantenuto un riguardo verso le spese superflue e l’impegno portato avanti nel campo dei servizi sociali (annunciando, tra le novità 2009, l’introduzione del «prestito sull'onore»).
Dai banchi dell’opposizione, Vittorio Berzioli, riconoscendo «la volontà prudente dell’amministrazione» si è detto particolarmente preoccupato per gli effetti che, sulla comunità, produrrà la crisi economica.  A suo giudizio saranno conseguenze pesantissime; per questo ha invitato l’amministrazione a tenerne conto mettendo da parte tutte le risorse possibili per poter far fronte «alle difficoltà della gente - ha detto - che verrà qui a bussare alla porta del Comune e la cosa più importante dovrà essere la difesa della persona e della famiglia».
Condivisione è stata espressa dal vicesindaco Davide Maestri che ha ricordato gli sforzi che già si portano avanti sul sociale. «Ma - ha commentato - se lo scenario sarà quello ipotizzato da Berzioli, la rete dei servizi e le risorse del Comune non saranno sufficienti. Per questo è più che mai necessario reintrodurre la cosiddetta solidarietà sociale di cui in questi anni si sono un po' persi i valori».  Il consigliere di minoranza Giovanni Alfano ha invece dato merito all’Amministrazione comunale di avere «operato ottimamente in questi anni e di certo - ha detto - saprà prendere i migliori provvedimenti per far fronte alla crisi».
 A lui ha espresso gratitudine il sindaco Censi dando atto alla minoranza di essere sempre stata «corretta e collaborativi». Per quanto riguarda le opere pubbliche del 2009, spiccano: la realizzazione dei marciapiedi di via Avalli per 250 mila euro e del giardino pubblico di Santa Croce; la prosecuzione delle asfaltature; la costruzione del nuovo centro civico di Vidalenzo ed il primo stralcio per il recupero degli edifici pubblici del centro storico dove si intende realizzare un ostello, con uno sforzo di 700 mila euro (con contributo anche della Regione che ha «spostato» quanto previsto per la realizzazione dell’attracco di Santa Croce, eliminato dai programmi, sulla nascita di questo ostello). Per gli anni futuri è stata invece programmata la realizzazione dei marciapiedi di Vidalenzo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti