22°

Provincia-Emilia

Polesine approva il bilancio ma è allarme crisi economica

Polesine approva il bilancio ma è allarme crisi economica
Ricevi gratis le news
0

POLESINE - Approvato dal Consiglio comunale di Polesine, con l'astensione dell’opposizione, il bilancio di previsione 2009: l’ultimo del quinquennio amministrativo guidato dal sindaco Andrea Censi. All’unanimità, invece, è passato il programma triennale delle opere pubbliche. Via libera anche alla determinazione delle aliquote Ici ed Irpef e la percentuale di copertura dei servizi a domanda individuale (fissata al 57 per cento).
La pressione fiscale, innanzitutto, rimarrà invariata rispetto allo scorso anno con l'Ici al 6,75 per mille (per seconde case e attività produttive) e l’Irpef allo 0,5 per cento (con soglia di sgravio fiscale a 11 mila euro).
Il sindaco Censi, ricordando con soddisfazione l’«ok» arrivato, anche da parte delle organizzazioni sindacali ha parlato di «bilancio rigoroso con un corretto equilibrio tra spese correnti ed investimenti, senza ipotecare il futuro. Non vogliamo infatti condizionare in nessun modo chi verrà dopo di noi». Un bilancio che, «guardando alla crisi economica ha mantenuto un riguardo verso le spese superflue e l’impegno portato avanti nel campo dei servizi sociali (annunciando, tra le novità 2009, l’introduzione del «prestito sull'onore»).
Dai banchi dell’opposizione, Vittorio Berzioli, riconoscendo «la volontà prudente dell’amministrazione» si è detto particolarmente preoccupato per gli effetti che, sulla comunità, produrrà la crisi economica.  A suo giudizio saranno conseguenze pesantissime; per questo ha invitato l’amministrazione a tenerne conto mettendo da parte tutte le risorse possibili per poter far fronte «alle difficoltà della gente - ha detto - che verrà qui a bussare alla porta del Comune e la cosa più importante dovrà essere la difesa della persona e della famiglia».
Condivisione è stata espressa dal vicesindaco Davide Maestri che ha ricordato gli sforzi che già si portano avanti sul sociale. «Ma - ha commentato - se lo scenario sarà quello ipotizzato da Berzioli, la rete dei servizi e le risorse del Comune non saranno sufficienti. Per questo è più che mai necessario reintrodurre la cosiddetta solidarietà sociale di cui in questi anni si sono un po' persi i valori».  Il consigliere di minoranza Giovanni Alfano ha invece dato merito all’Amministrazione comunale di avere «operato ottimamente in questi anni e di certo - ha detto - saprà prendere i migliori provvedimenti per far fronte alla crisi».
 A lui ha espresso gratitudine il sindaco Censi dando atto alla minoranza di essere sempre stata «corretta e collaborativi». Per quanto riguarda le opere pubbliche del 2009, spiccano: la realizzazione dei marciapiedi di via Avalli per 250 mila euro e del giardino pubblico di Santa Croce; la prosecuzione delle asfaltature; la costruzione del nuovo centro civico di Vidalenzo ed il primo stralcio per il recupero degli edifici pubblici del centro storico dove si intende realizzare un ostello, con uno sforzo di 700 mila euro (con contributo anche della Regione che ha «spostato» quanto previsto per la realizzazione dell’attracco di Santa Croce, eliminato dai programmi, sulla nascita di questo ostello). Per gli anni futuri è stata invece programmata la realizzazione dei marciapiedi di Vidalenzo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Torna "Tale e quale show", Conti: "Sono rilassato e mi diverto"

TELEVISIONE

Torna "Tale e quale show", Conti: "Sono rilassato e mi diverto" Foto

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

11commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

14commenti

IREN

Acquedotto: ancora una notte di disagi a Sorbolo e Mezzani

Interruzioni o cali di pressione possibili anche in via Beneceto a Parma

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

42commenti

TRAVERSETOLO

Alla scoperta dell'India con le foto di Natale De Risi

Mostra dal 22 settembre al 30 novembre

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

terremoto

Città del Messico, un edificio si sbriciola in diretta Video

SPORT

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D